Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Die SlideShare-Präsentation wird heruntergeladen. ×

Corso DPD Roma3 - Value Proposition Canvas

Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Wird geladen in …3
×

Hier ansehen

1 von 15 Anzeige

Weitere Verwandte Inhalte

Diashows für Sie (18)

Andere mochten auch (20)

Anzeige

Ähnlich wie Corso DPD Roma3 - Value Proposition Canvas (20)

Anzeige

Aktuellste (20)

Corso DPD Roma3 - Value Proposition Canvas

  1. 1. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Digital Product Design Anno accademico 2015-2016 Value Proposition Canvas
  2. 2. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina
  3. 3. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina
  4. 4. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Compiti (customer job) 1/3 I compiti descrivono le cose che il consumatore deve fare nel lavoro e nella vita privata: • attività da compiere, • problemi da risolvere, • bisogni da soddisfare.
  5. 5. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Compiti (customer job) 2/3 I compiti possono essere: • pratici. Il consumatore deve portare a termine un compito specifico o risolvere un problema specifico, • sociali. Il consumatore vuole fare bella figura o guadagnare potere / status sociale, • emozionali. Il consumatore sta cercando di ottenere uno specifico stato emotivo.
  6. 6. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Compiti (customer job) 3/3 I compiti dipendono dal contesto in cui devono essere svolti. Il contesto creare opportunità e vincoli. I compiti hanno importanza diversa e il fallimento ha conseguenze di differente gravità.
  7. 7. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Pene (pain) 1/2 Le pene includono: • tutto ciò che disturba il consumatore e non gli permette di portare a termine con successo il compito, • le conseguenze negative del fallimento; • gli ostacoli che impediscono al consumatore di iniziare un compito.
  8. 8. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Pene (pain) 2/2 Le pene possono essere: • pratiche. La soluzione non funziona e non risolve il problema, • sociali. La soluzione mi fa fare brutta figura con colleghi o amici, • emozionali. La soluzione produce stress e sensazioni negative.
  9. 9. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Guadagni (gain) 1/2 I guadagni descrivono i benefici che i consumatori ottengono portanto a termine i compiti.
  10. 10. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Guadagni (gain) 1/2 I guadagni possono essere: • richiesti. Senza di essi, la soluzione non ha senso (uno smartphone deve permettere di telefonare), • attesi. Caratterizzano un prodotto soddisfacente (mi aspetto che un’app sia facile da usare), • desiderati. Fanno innamorare del prodotto (lo smartphone si integra e sincronizza con il computer), • inaspettati. Fanno diventare i consumatori fan e ambasciatori del prodotto.
  11. 11. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Prodotti e Servizi La soluzione che avete progettato per risolvere il problema di uno specifico segmento di consumatori.
  12. 12. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Rimedi (pain relief) Un rimedio descrive come il prodotto è in grado di alleviare una pena del consumatore. Le migliori value proposition sono costruite attorno alle pene più importanti per i consumatori.
  13. 13. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Generatori di guadagni (gain creator) Un generatore di guadagno descrive come il prodotto è in grado di produrre un beneficio per il consumatore. Anche in questo caso, occorre concentrarsi sui benefici che sono più rilevanti per il consumatore.
  14. 14. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Famiglia al cinema (voi gestite il cinema) Far divertire i bambini Posti scomodi Film non adatto Storia bella e coinvolgente Rilassarsi Rialzi per i bambini Prenotazione online Rating Film Poltrone comode Selezione film
  15. 15. Digital Product Design - AA 2015-2016 Scuola di Economia e Studi aziendali© 2015 - Nicola Mattina Coppia al cinema (voi gestite il cinema) Creare la giusta atmosfera Fila al botteghino Parcheggio difficile Argomenti di discussioneCaramelle e pop-corn Prenotazione online Parcheggio Poltrone comode Selezione film Film che piace a entrambi

×