Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Vantaggi della formazione e-learning

7.416 Aufrufe

Veröffentlicht am

Cosa c'è di positivo nell'e-learning?

Veröffentlicht in: Business, Technologie
  • Als Erste(r) kommentieren

Vantaggi della formazione e-learning

  1. 1. E-learning Vantaggi e svantaggi
  2. 2. vantaggi <ul><li>Abbattimento delle barriere spazio-temporali </li></ul><ul><li>Formazione disponibile sempre (posso connettermi quando voglio e tutte le volte che voglio) e a bassi costi di accesso (I costi d'accesso sono quelli del normale collegamento ad Internet formazione disponibile sempre posso connettermi quando voglio e tutte le volte che voglio all'ambiente di fruizione: basta un computer ed una connessione) </li></ul><ul><li>Canali di comunicazione multipli </li></ul><ul><li>Totale privacy </li></ul><ul><li>Ordine nella partecipazione </li></ul><ul><li>Identificazione di chi partecipa </li></ul>
  3. 3. vantaggi <ul><li>Arricchimento del processo formativo nell’interazione tra studenti, studenti-docente, studenti-tutor </li></ul><ul><li>Necessità di usare netiquette, se non si vuole rimanere esclusi dalle interazioni </li></ul>
  4. 4. vantaggi <ul><li>Controllabilità immediata del processo di apprendimento </li></ul><ul><li>Strumenti di comunicazione sincrona / Chat / teleconferenza/ e asincrona / Forum / posta elettronica </li></ul><ul><li>Apprendimento non separato dall’attività lavorativa </li></ul>
  5. 5. vantaggi <ul><li>Tutti i dati relativi a ciascun studente sono consultabili con immediatezza durante e alla fine del processo di apprendimento </li></ul><ul><li>Misura la qualità e la quantità dei prodotti e dei servizi offerti e fruiti in itinere </li></ul><ul><li>Realizza tutti i tre tipi di approccio comunicativo:*uno a molti, *uno a uno,*molti a molti </li></ul>
  6. 6. vantaggi <ul><li>Favorisce il controllo delle finalità e metodi, previsti dalla teoria pedagogica adottata </li></ul><ul><li>Permette una individuazione dei bisogni formativi individuali contestualmente </li></ul><ul><li>Garantisce di monitorare le risposte ai bisogni formativi </li></ul><ul><li>Facilita la progettazione di interventi di aiuto individualizzati: offre servizi (tutoring, assistenza …) </li></ul>
  7. 7. vantaggi <ul><li>Realizza l’apprendimento in un’ottica di confronto e di collaborazione con studenti ed utenti (si evitano anche code di prenotazione per il colloquio con il docente) </li></ul><ul><li>Flessibilità delle soluzioni didattiche </li></ul><ul><li>Ricorso al learning by doing </li></ul><ul><li>Sviluppo di processi cognitivi: memorizzazione,comprensione, problem solving … </li></ul><ul><li>Superamento del Digital divide </li></ul>
  8. 8. svantaggi <ul><li>Meno immediatezza e comunicazione emotiva (può anche essere un vantaggio) </li></ul><ul><li>Mancanza di contatto umano diretto nel campus virtuale . </li></ul><ul><li>Isolamento </li></ul><ul><li>La lezione docente non è partecipata e fruita sempre direttamente. </li></ul><ul><li>Eventuali l imiti dovuti alla banda di connessione </li></ul><ul><li>Problemi tecnologici </li></ul>
  9. 9. Problemi altri … la docenza <ul><li>La figura del Tutor (che dovrebbe essere esperto di relazioni on-line, tecnologicamente preparato, avere conoscenze approfondite e specifiche dei contenuti, possedere competenze pedagogiche) </li></ul><ul><li>I docenti , che spesso non offrono presenza costante, che spesso si limitano a postare i materiali o ad intervenire attraverso videoconferenze. </li></ul>
  10. 10. Cos’è l’e-learning? <ul><li>L’e-learning è esperienza di processi mediata e permette selezioni fortemente personalizzate </li></ul><ul><li>l’ e-learning è anche un flexible learning : mette a disposizione un’ articolata offerta formativa distribuita e fruita in vari formati e riesce a modulare i corsi esistenti in base alle esigenze individuali. </li></ul>
  11. 11. Chi sceglie l’e-learning? <ul><li>Chi sceglie di studiare e-learning, in genere, ha un'età compresa tra i 30 e i 50 anni. </li></ul><ul><li>Alcuni sono già in possesso di un titolo accademico. </li></ul><ul><li>Altri non hanno concluso gli studi nella modalità tradizionale o ne sono stati esclusi </li></ul>
  12. 12. Cosa comporta l’ e-learning? <ul><li>uso di mezzi tecnologici legati alle comunicazioni digitali (computer, siti web, tool per classi virtuali), </li></ul><ul><li>la separazione fisica fra docente e discente e tra partecipanti, </li></ul><ul><li>la disponibilità ad una comunicazione interattiva, </li></ul><ul><li>navigazione ipertestuale </li></ul>
  13. 13. Cosa tende a divenire? <ul><li>complex learning (nella formazione non universitaria soprattutto) </li></ul><ul><li>punta ad una maggiore integrazione </li></ul><ul><li>fra modalità tradizionali d’aula ed e-learning </li></ul>Si tratta del blending che unisce formazione in presenza ed on-line .
  14. 14. E' possibile che uno studente e-learning acquisisca le medesime conoscenze/abilità/competenze di uno studente che segue corsi tradizionali? conoscenze competenze capacità Possono essere equivalenti Non sono esattamente le stesse Non sono esattamente le stesse PERCHE’: “ Il MEDIUM è il messaggio&quot; McLuhan ::::::::::::::::::::::: :::::::::::::::::::::::
  15. 15. conoscenze Possono essere equivalenti tra Corsi e-learning e tradizionali Le intenzionalità dei piani di studio, simmetrici, lo prevedono Esempio - Sul sito http://www.laureaonline.polimi.it/corso_laurea.htm si dice: Il corso è perfettamente equivalente a quello tradizionale, con le stesse materie di studio , gli stessi crediti formativi , gli stessi carichi di lavoro , gli stessi esami e riconoscimenti della laurea &quot;in presenza&quot; ed è tenuto anch'esso da docenti del Politecnico di Milano Sapere
  16. 16. competenze Non sono esattamente le stesse <ul><li>l' utilizzo della connessione in rete per la fruizione dei materiali didattici e lo sviluppo di attività formative basate sull'interattività con i docenti-tutor e con gli altri studenti; </li></ul><ul><li>l' impiego del personal computer e la partecipazione alla classe virtuale; </li></ul><ul><li>monitoraggio continuo del livello di apprendimento. </li></ul>modificano <ul><li>applicare metodologie nella ricerca informazioni; </li></ul><ul><li>Rapportare le conoscenze al contesto in cui si opera e ai sistemi di riferimento; </li></ul><ul><li>La lettura delle informazioni e la loro interpretazione e catalogazione; </li></ul><ul><li>Riconoscimento delle fonti e utilizzare gli strumenti ; </li></ul><ul><li>Il riconoscimento interpretazione del proprio profilo e ruolo; </li></ul><ul><li>Utilizzazione delle conoscenze acquisite per risolvere situazioni problematiche o produrre nuovi &quot;oggetti&quot; </li></ul><ul><li>seguire un processo </li></ul><ul><li>saper comprendere e utilizzare il linguaggio adatto </li></ul>Le caratteristiche del medium: Saper fare
  17. 17. capacità Non sono esattamente le stesse <ul><li>l' utilizzo della connessione in rete per la fruizione dei materiali didattici e lo sviluppo di attività formative basate sull'interattività con i docenti-tutor e con gli altri studenti; </li></ul><ul><li>l' impiego del personal computer e la partecipazione alla classe virtuale; </li></ul><ul><li>monitoraggio continuo del livello di apprendimento. </li></ul>modificano <ul><li>Il rapporto collaborativo con le fonti o con i referenti delle informazioni; </li></ul><ul><li>essere in grado di lavorare in gruppo e disporre di abilità negoziali utili per le relazioni </li></ul><ul><li>La scelta degli strumenti per l’organizzazione strategica; </li></ul><ul><li>Utilizzo innovativo degli strumenti informativi e le conoscenze; </li></ul><ul><li>Le modalità organizzazione del lavoro in base a priorità; </li></ul><ul><li>Avere attitudine al continuo aggiornamento delle proprie conoscenze; </li></ul><ul><li>essere autonomi nella gestione dei processi ; </li></ul><ul><li>Cogliere le opportunità offerte dal sistema in cui si opera; </li></ul>Le caratteristiche del medium: Saper essere
  18. 18. capacità Non sono esattamente le stesse Saper essere Saper fare competenze PERCHE’ IL COME <ul><li>Come so utilizzare quello che conosco; </li></ul><ul><li>Come esplicito nell’attività le conoscenze; </li></ul><ul><li>Come uso le conoscenze acquisite per risolvere situazioni problematiche o produrre nuovi &quot;oggetti&quot; </li></ul>Le caratteristiche del medium determinano e modificano: LO STILE ATTITUDINALE <ul><li>Nella comunicazione; </li></ul><ul><li>Nella finalizzazione dei contenuti; </li></ul><ul><li>nel progetto strategico e relazionale delle risorse </li></ul>IL MESSAGGIO
  19. 19. Le Università e-learning Parlano di equivalenza e non di uguaglianza Tra: Corso di Laurea On-line Corso di Laurea tradizionale
  20. 20. esempio “ Il corso è perfettamente equivalente a quello tradizionale, con le stesse materie di studio, gli stessi crediti formativi, gli stessi carichi di lavoro, gli stessi esami e riconoscimenti della laurea &quot;in presenza&quot; ed è tenuto anch'esso dagli stessi docenti del Politecnico di Milano. Il titolo rilasciato, Laurea in Ingegneria, classe 9 &quot;Ingegneria dell'Informazione&quot; , è del tutto equivalente a quello rilasciato dal corso in presenza.” CORSO INGEGNERIA INFORMATICA ONLINE AL POLITECNICO DI MILANO Recita:
  21. 21. <ul><li>“ In più, il formato didattico online offre agli studenti la possibilità di: </li></ul><ul><li>specializzarsi nell' ICT (Information Communication Technology), utilizzando per lo studio strumenti e mezzi dell' ICT stessa </li></ul><ul><li>personalizzare tempi e modalità di studio senza i vincoli della presenza in aula </li></ul><ul><li>scegliere un percorso di studi su misura a seconda del carico di lavoro che si è in grado di sostenere ( sistema dei crediti ). </li></ul><ul><li>comunicare direttamente via Internet e via mail con tutor e docenti </li></ul><ul><li>socializzare con facilità ed elevata frequenza con gli altri studenti della classe virtuale di appartenenza. ” </li></ul>CORSO INGEGNERIA INFORMATICA ONLINE AL POLITECNICO DI MILANO Dice che la formazione on-line offre valore aggiunto : esempio
  22. 22. Processi di apprendimento della Laurea OnLine Che si svolgono in rete attraverso l’interazione con gli altri studenti, i tutor e i docenti. danno luogo PROVE IN ITINERE esempio <ul><li>test a risposte chiuse </li></ul><ul><li>esercizi </li></ul><ul><li>Work project. </li></ul>FASE DI VERIFICA FINALE gli esami si svolgono in presenza, presso la sede Facoltà

×