SlideShare ist ein Scribd-Unternehmen logo
1 von 26
Downloaden Sie, um offline zu lesen
I servizi ecosistemici: dalla valutazione
alla Governance. Indicazioni dal progetto
Il progetto LIFE+ MGN
Prof. DAVIDE MARINO
UNIVERSITA’ DEL MOLISE - CURSA
Responsabile scientifico progetto Life+ Making Good Natura
CONVEGNO NAZIONALE
Biodiversità: il capitale Naturale. La base per una nuova economia
Sabato 4 giugno 2015, EXPO 2015 - MILANO
PARTNERS
CURSA - University Consortium for Socioeconomic and Environmental Research
WWFRP
EURAC European Academy of Bolzano
SASSO SIMONE AND SIMONCELLO NATURAL REGIONAL PARK
POLLINO NATIONAL PARK
REGIONE SICILIA DRARFD – Forestry Agency
REGIONE LOMBARDIA
CILENTO AND VALLO DI DIANO NATIONAL PARK
ERSAF LOMBARDIA - Regional Agency for Agriculture and Forestry
MIPAAF - Ministry of Agriculture and Forestry
MATTM - Ministry of Environment
Project start date: 01/09/2012
Project end date: 15/06/2016
LIFE + MAKING GOOD NATURA
European Commission grant, through the Life+ program, € 1,863,441 - 49.95% of the total
(overall contribution € 3,751,684)
ART. 8 DIRETTIVA HABITAT (92/42/CEE)
« … secondo quanto chiaramente sancito dai documenti successivi e dalle stesse
priorità del programma LIFE, l’Unione Europea, dopo una prima fase di assistenza,
demanda il finanziamento economico dei siti della Rete Natura 2000 agli organismi
di gestione locali»
STRATEGIA EUROPEA SULLA BIODIVERSITÀ
«Auspica la creazione di un sistema di mappatura e valutazione degli ecosistemi e del
valore dei servizi offerti in Europa, al fine di integrare i valori registrati in un sistema
di contabilità e rendicontazione a livello nazionale ed europeo che, per i servizi
ecosistemici, attualmente non esiste ne a livello europeo ne nazionale.»
CARTA DI MILANO
• L’attività agricola sia fondamentale … anche per il suo contributo a disegnare il
paesaggio, proteggere l’ambiente e il territorio e conservare la biodiversità;
• Promuovere la diversificazione … al fine di preservare la biodiversità e il benessere
degli animali;
• Valorizzare la biodiversità a livello sia locale sia globale, grazie anche a indicatori
che ne definiscano non solo il valore biologico ma anche il valore economico;
CONTESTO DI RIFERIMENTO
COSTI DI GESTIONE IN DUE SITI NATURA 2000
COSTI E BENEFICI ASSOCIATI ALLA RETE NATURA
2000
• Il costo complessivo per implementare la
Rete Natura 2000 nell’UE-27 è stimato di
5,8 miliardi di euro all’anno (Gantioler,
2010).
• La quantità corrente di fondi disponibili per
la Rete si aggira intorno ai 550-1,150
milioni di euro all’anno.
• Il valore dei benefici forniti dalla Rete
Natura 2000 è stimato tra i 200 e 300
miliardi all’anno (Commissione Europea,
2013).
CONTESTO DI RIFERIMENTO
È possibile migliorare l’efficacia di gestione dei Siti Natura
2000?
È possibile implementare i finanziamenti dei Siti Natura
2000?
Come valutare in termini sociali i SE che si originano nei Siti
Natura 2000?
Come migliorare la conoscenza e la consapevolezza del
valore sociale ed economico dei SE nei Siti Natura 2000?
FINALITÀ E QUADRO GENERALE DEL PROGETTO LIFE + MGN
ELENCO DEI SERVIZI ECOSISTEMICI DEL PROGETTO LIFE + MGN
VAL GRIGNA
I 21 SITI PILOTA DEL PROGETTO E RELATIVI ENTI GESTORI
1 Analisi iniziale
del Sito
2a Valutazione
qualitativa dei SE
2b Valutazione di
efficacia ex ante
4 Quantificazione biofisica
ed economica dei SE
6 PES
3 Valutazione partecipata dei SE prioritari
5 Coinvolgimento stakeholder
7 Valutazione ex post
IL MODELLO MGN E LA VALUTAZIONE DEI SE
Servizi ecosistemici4
ricreazione
acqua potabile
carbonio
t CO2
m³
valore
p.es.:
Sistema ambientale
• uso del suolo/habitat
• topografia
• clima
• …
1
Approvvigionamento
Foraggio
Specie cacciabili
Materie prime
Funghi e frutti di bosco
Piante medicinali
Risorse genetiche
Acqua potabile
Regolazione Sequestro del carbonio
Regolazione del clima
Regolazione delle acque
Purificazione dell’acqua
Controllo erosione
Protezione dai dissesti
idrologici
Impollinazione
Controllo infestanti
Habitat per la
biodiversità
Culturali
Valore estetico
Valore ricreativo
Ispirazione
Modelli per la
quantificazione
dei SE
INSERIRE I PES NELLA VALUTAZIONE DI EFFICACIA
1 Analisi iniziale
del Sito
2a Valutazione
qualitativa dei SE
2b Valutazione di
efficacia ex ante
4 Quantificazione biofisica
ed economica dei SE
6 PES
3 Valutazione partecipata dei SE prioritari
5 Coinvolgimento stakeholder
7 Valutazione ex post
AMBIENTE
MACROBIETTIVO INDICE
Capitale naturale Stato di conservazione degli habitat
Capitale naturale Stato di conservazione delle specie
Livello d’uso delle risorse Uso del suolo
Manutenzione e gestione delle risorse Gestione delle aree forestali
Manutenzione e gestione delle risorse Gestione delle aree a pascolo
ECONOMIA
MACROBIETTIVO INDICE
Pressione del sistema socio-economico locale
Incidenza degli insediamenti antropici
(area sito)
Pressione del sistema socio-economico locale Pressione delle infrastrutture viarie
Pressione del sistema socio-economico locale Intensità turistica
Pressione del sistema socio-economico locale Incendi boschivi
Pressione del sistema socio-economico locale Grado di minaccia e criticità per il sito
Economia verde Prodotti tipici
Economia verde
Aziende agricole e zootecniche
biologiche
Economia verde Produzioni certificate
SOCIETÀ
MACROBIETTIVO INDICE
Capitale umano Sviluppo e densità della popolazione
Servizi e partecipazione nell’accesso alle risorse
e nei benefici
Attività socio-culturali
Servizi e partecipazione nell’accesso alle risorse
e nei benefici
Percezione dei soggetti economici legati
ai benefici economici e ambientali legati
alla presenza del sito
Servizi e partecipazione nell’accesso alle risorse
e nei benefici
Percezione degli abitanti dei benefici
legati al sito
Funzione educativa e scientifica Grado di soddisfazione degli utenti
Funzione educativa e scientifica Rete sentieristica e ciclabile
Funzione educativa e scientifica Ricerca scientifica
GOVERNANCE
MACROBIETTIVO INDICE
Capacità gestionale dell’Ente Gestore
Presenza e vigenza degli strumenti di
pianificazione e programmazione
Capacità gestionale dell’Ente Gestore Grado di realizzazione degli interventi
Capacità gestionale dell’Ente Gestore cartografie tecniche e tematiche
Capacità gestionale dell’Ente Gestore
Pagamenti per servizi ecosistemici
(PES) del territorio
Capacità gestionale degli Enti locali Altri piani obbligatori
Capacità di gestione degli Enti Locali Gestione del territorio
Capacità gestionale degli Enti locali
Pagamenti per servizi ecosistemici
(PES) del territorio
Efficienza gestionale ed economica
Accesso a finanziamenti derivanti
dall’attività di progettazione
Efficienza gestionale ed economica Gestione delle entrate
Efficienza gestionale ed economica Gestione delle spese
INDICI MEVAP PER LA VALUTAZIONE DI EFFICACIA DEI SITI
NATURA 2000
COINVOLGIMENTO STAKEHOLDER
Validazione
ES scelti
Incontri
startup locali
per
formazione
tecnici locali e
selezione
stakeholder
(2014)
Tavoli di
confronto a
livello locale
con gli
stakeholders
per organizzare
PES e sistemi di
autofinanziam
ento (2014 –
2015)
Implementazione di
PES e sistemi di
autofinanziamento a
livello locale (2015 –
2016)
INDIVIDUAZIONE DEI SERVIZI ECOSISTEMICI PRIORITARI
SERVIZIECOSISTEMICISCELTIPERSITO
SIC IT2040019 Bagni di Masino - Pizzo Badile Lombardia REGIONE Alpina
ES ASSESSMENT Regolazione erosione, Valore ricreativo
Study area ES
Qualitative ES value
CORINE Habitat
Bagni di Masino e Pizzo
Badile (IT2040019)
Erosion regulation 1.25 1.29
Recreational value 1.48 1.92
• Economic value of 61,650 Euro (2013)
• Up to 1.5 million potential day-trippers
within 1.5 hours driving
37% of the area with an elevated erosion
and landslide risk
Erosion
regulation
Recreational
value
ES value
3-high
2-medium
1-low
0-not significant
SIC IT8050025
Monte della Stella Campania regione Mediterranea
ES ASSESSMENT Prodotti non legnosi (funghi), Valore ricreativo
Study area ES
Qualitative ES value
CORINE Habitat
Monte della Stella
(IT8050025)
Wild food (mushrooms) 2.82 2.79
Recreational value 2.91 2.80
Total economic value between 38,000
and 76,000 Euro/year
• Economic value of 72,600 Euro (2013)
• Up to 4 million potential day-trippers within
1.5 hours driving
Wild food
(mushrooms)
Recreational
value
ES value
3-high
2-medium
1-low
0-not significant
SITO
Flussi di SE
BENEFICIARI
PUBBLICO
PRIVATO
PRIVATO
ALTRA ISTITUZIONE
PUBBLICA
Spesa pubblica, canoni, accordi
PES
DAP
SCHEMI DI PES:
RELAZIONI TRA PRODUTTORI E BENEFICIARI DI SE
contatti
Contributo turisti (Imposta di soggiorno)
Produttore del Servizio
Ambientale
Associazioni di volontariato,
altre organizzazioni
Beneficiario del Servizio
Ambientale
Comuni, popolazione residente
Ristoratori, Turisti, Albergatori
Parco contatti
Mantenimento degli elementi e delle attrattività turistiche del sito
SCHEMA PES PARCO DEL POLLINO
PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: LA DEFINIZIONE DEI PES
… IN ATTESA DEL COLLEGATO AMBIENTALE
* fonte: modificato a partire da Gudger and D.C. Barker, 1993; Pearce D., et al 1989
Framework environmental accounting LIFE MGN
PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: IL BILANCIO AMBIENTALE
Costi totali € 152.971,10
costi one off € 87.500,00
costi ricorenti € 65.471,10
costi di attuazione PES da calcolare a fine progetto
Benefici totali € 17.982.295,00
Entrate Ente Gestore € 0,00
benefici ambientali € 17.649.207,72
benefici PES (simulazione) € 16.543,64
PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: IL WEB GIS
Al sistema WebGIS si può accedere in due modi:
• direttamente dall’indirizzo: http://lifemgn.eurac.edu/
• dal sito del progetto LIFE+ MGN cliccando sull’icona “WebGIS” presente in alto sulla Home page
PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: IL MANUALE PER L’APPLICAZIONE
DEL MODELLO DI GOVERNANCE MGN
MANUALE PER L’APPLICAZIONE DEL MODELLO DI GOVERNANCE MAKING GOOD
NATURA
L’azione mira a produrre un manuale contenente le procedure volte
all’applicazione del progetto. Il manuale terrà conto di quanto già
elaborato a livello internazionale, e specificato nella parte B del
formulario, ad opera del TEEB e dello IEEP. Il manuale sarà scritto in
italiano ed inglese (e disponibile per il download in entrambe le lingue
sul sito web del progetto) ed avrà un contenuto adatto ad un pubblico
vasto ma rivolto principalmente agli amministratori e ai manager dei siti
della Rete Natura 2000. Il manuale descriverà le attività pianificate e lo
svolgimento delle azioni pratiche allo scopo di rendere replicabile il
modello in altre aree geografiche a livello nazionale ed europeo
caratterizzate dalla presenza di siti.
PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: LA PIATTAFORMA WEB
PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: COMITATO DEGLI UTENTI
PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: ATTIVITÀ DI NETWORKING
LIFE
GESTIRE
LIFE
FARENAIT
LIFE
PRATERIE
LIFE MONTI DELLA
TOLFA
GRAZIE DELL’ATTENZIONE
http://www.lifemgn-serviziecosistemici.eu
https://twitter.com/LifeMGN
http://www.facebook.com/ProgettoLifeMakin
gGoodNatura

Weitere ähnliche Inhalte

Was ist angesagt?

Movimento Azzurro - Giornale 2003
Movimento Azzurro - Giornale 2003Movimento Azzurro - Giornale 2003
Movimento Azzurro - Giornale 2003Stefano Pasquino
 
E condominio Pratiche sostenibili nelle micro comunità
E condominio Pratiche sostenibili nelle micro comunitàE condominio Pratiche sostenibili nelle micro comunità
E condominio Pratiche sostenibili nelle micro comunitàUmberto Mezzacapo
 
02 canevari urbanistica-ws2014
02 canevari urbanistica-ws201402 canevari urbanistica-ws2014
02 canevari urbanistica-ws2014Luca Marescotti
 
UN NUOVO VOLTO PER IL FIUME: gli interventi previsti per salvaguardare habitat
UN NUOVO VOLTO PER IL FIUME: gli interventi previsti per salvaguardare habitatUN NUOVO VOLTO PER IL FIUME: gli interventi previsti per salvaguardare habitat
UN NUOVO VOLTO PER IL FIUME: gli interventi previsti per salvaguardare habitatEtifor srl
 
Talking about ... PAndemic e REsilience: Sintesi dei dati dell’indagine conos...
Talking about ... PAndemic e REsilience: Sintesi dei dati dell’indagine conos...Talking about ... PAndemic e REsilience: Sintesi dei dati dell’indagine conos...
Talking about ... PAndemic e REsilience: Sintesi dei dati dell’indagine conos...UNESCO Venice Office
 
08a canevari prevenzione-monitoraggio_ws2014
08a canevari prevenzione-monitoraggio_ws201408a canevari prevenzione-monitoraggio_ws2014
08a canevari prevenzione-monitoraggio_ws2014Luca Marescotti
 
Living planet report 2012
Living planet report 2012Living planet report 2012
Living planet report 2012WWF ITALIA
 
L’impronta ecologica - cos' è
L’impronta ecologica   - cos' èL’impronta ecologica   - cos' è
L’impronta ecologica - cos' èmercuri-scuola
 
supplemento DRN-dossier WWF 2
supplemento DRN-dossier WWF 2supplemento DRN-dossier WWF 2
supplemento DRN-dossier WWF 2Alberto Renzi
 
Nicola Ferraro - Ecologia dello stare insieme
Nicola Ferraro - Ecologia dello stare insiemeNicola Ferraro - Ecologia dello stare insieme
Nicola Ferraro - Ecologia dello stare insiemeMontelupo Demo Lab
 
Cambiamenti climatici e salute Luca Mercalli Società Meteorologica Italiana
Cambiamenti climatici e salute Luca Mercalli Società Meteorologica ItalianaCambiamenti climatici e salute Luca Mercalli Società Meteorologica Italiana
Cambiamenti climatici e salute Luca Mercalli Società Meteorologica ItalianaGiuseppe Quintaliani
 
La sostenibiltà
La sostenibiltàLa sostenibiltà
La sostenibiltàvoltafano
 
Caratterizzazione tess e comp delle sabbie di spiaggia_un approccio sedimento...
Caratterizzazione tess e comp delle sabbie di spiaggia_un approccio sedimento...Caratterizzazione tess e comp delle sabbie di spiaggia_un approccio sedimento...
Caratterizzazione tess e comp delle sabbie di spiaggia_un approccio sedimento...rosa scotti
 
Silab nature progetto laboratorio naturale [s. barresi]
Silab nature progetto laboratorio naturale [s. barresi]Silab nature progetto laboratorio naturale [s. barresi]
Silab nature progetto laboratorio naturale [s. barresi]Salvatore [Sasa'] Barresi
 
2016 Science and technology in land use and governance 2. The importance of p...
2016 Science and technology in land use and governance 2. The importance of p...2016 Science and technology in land use and governance 2. The importance of p...
2016 Science and technology in land use and governance 2. The importance of p...Luca Marescotti
 
Dossier WWF Fiumi d'Italia 2011
Dossier WWF Fiumi d'Italia 2011 Dossier WWF Fiumi d'Italia 2011
Dossier WWF Fiumi d'Italia 2011 Confservizi Veneto
 
L'Ambiente comunica con l'Ambiente comunicato
L'Ambiente comunica con l'Ambiente comunicatoL'Ambiente comunica con l'Ambiente comunicato
L'Ambiente comunica con l'Ambiente comunicatoUmberto Mezzacapo
 

Was ist angesagt? (20)

Movimento Azzurro - Giornale 2003
Movimento Azzurro - Giornale 2003Movimento Azzurro - Giornale 2003
Movimento Azzurro - Giornale 2003
 
Geoapp seminar1
Geoapp seminar1Geoapp seminar1
Geoapp seminar1
 
E condominio Pratiche sostenibili nelle micro comunità
E condominio Pratiche sostenibili nelle micro comunitàE condominio Pratiche sostenibili nelle micro comunità
E condominio Pratiche sostenibili nelle micro comunità
 
02 canevari urbanistica-ws2014
02 canevari urbanistica-ws201402 canevari urbanistica-ws2014
02 canevari urbanistica-ws2014
 
UN NUOVO VOLTO PER IL FIUME: gli interventi previsti per salvaguardare habitat
UN NUOVO VOLTO PER IL FIUME: gli interventi previsti per salvaguardare habitatUN NUOVO VOLTO PER IL FIUME: gli interventi previsti per salvaguardare habitat
UN NUOVO VOLTO PER IL FIUME: gli interventi previsti per salvaguardare habitat
 
Talking about ... PAndemic e REsilience: Sintesi dei dati dell’indagine conos...
Talking about ... PAndemic e REsilience: Sintesi dei dati dell’indagine conos...Talking about ... PAndemic e REsilience: Sintesi dei dati dell’indagine conos...
Talking about ... PAndemic e REsilience: Sintesi dei dati dell’indagine conos...
 
08a canevari prevenzione-monitoraggio_ws2014
08a canevari prevenzione-monitoraggio_ws201408a canevari prevenzione-monitoraggio_ws2014
08a canevari prevenzione-monitoraggio_ws2014
 
Living planet report 2012
Living planet report 2012Living planet report 2012
Living planet report 2012
 
L’impronta ecologica - cos' è
L’impronta ecologica   - cos' èL’impronta ecologica   - cos' è
L’impronta ecologica - cos' è
 
supplemento DRN-dossier WWF 2
supplemento DRN-dossier WWF 2supplemento DRN-dossier WWF 2
supplemento DRN-dossier WWF 2
 
Nicola Ferraro - Ecologia dello stare insieme
Nicola Ferraro - Ecologia dello stare insiemeNicola Ferraro - Ecologia dello stare insieme
Nicola Ferraro - Ecologia dello stare insieme
 
Cambiamenti climatici e salute Luca Mercalli Società Meteorologica Italiana
Cambiamenti climatici e salute Luca Mercalli Società Meteorologica ItalianaCambiamenti climatici e salute Luca Mercalli Società Meteorologica Italiana
Cambiamenti climatici e salute Luca Mercalli Società Meteorologica Italiana
 
La sostenibiltà
La sostenibiltàLa sostenibiltà
La sostenibiltà
 
Caratterizzazione tess e comp delle sabbie di spiaggia_un approccio sedimento...
Caratterizzazione tess e comp delle sabbie di spiaggia_un approccio sedimento...Caratterizzazione tess e comp delle sabbie di spiaggia_un approccio sedimento...
Caratterizzazione tess e comp delle sabbie di spiaggia_un approccio sedimento...
 
Silab nature progetto laboratorio naturale [s. barresi]
Silab nature progetto laboratorio naturale [s. barresi]Silab nature progetto laboratorio naturale [s. barresi]
Silab nature progetto laboratorio naturale [s. barresi]
 
La Diversità Biologica
La Diversità BiologicaLa Diversità Biologica
La Diversità Biologica
 
2016 Science and technology in land use and governance 2. The importance of p...
2016 Science and technology in land use and governance 2. The importance of p...2016 Science and technology in land use and governance 2. The importance of p...
2016 Science and technology in land use and governance 2. The importance of p...
 
Dossier WWF Fiumi d'Italia 2011
Dossier WWF Fiumi d'Italia 2011 Dossier WWF Fiumi d'Italia 2011
Dossier WWF Fiumi d'Italia 2011
 
L'Ambiente comunica con l'Ambiente comunicato
L'Ambiente comunica con l'Ambiente comunicatoL'Ambiente comunica con l'Ambiente comunicato
L'Ambiente comunica con l'Ambiente comunicato
 
Ultima brochure
Ultima brochureUltima brochure
Ultima brochure
 

Andere mochten auch

Gli italiani e la Green Economy
Gli italiani e la Green EconomyGli italiani e la Green Economy
Gli italiani e la Green EconomyideaTRE60
 
A New Green Economy
A New Green Economy A New Green Economy
A New Green Economy Guy Dauncey
 
Horizon 2020 Introduzione e Lettura dei Bandi
Horizon 2020 Introduzione e Lettura dei BandiHorizon 2020 Introduzione e Lettura dei Bandi
Horizon 2020 Introduzione e Lettura dei BandiNicolò Guaita Diani
 
Smart City & Horizon 2020 - Serata informativa a cura di Grumello Orizzonte N...
Smart City & Horizon 2020 - Serata informativa a cura di Grumello Orizzonte N...Smart City & Horizon 2020 - Serata informativa a cura di Grumello Orizzonte N...
Smart City & Horizon 2020 - Serata informativa a cura di Grumello Orizzonte N...Fabio
 
Presentazione Azienda
Presentazione AziendaPresentazione Azienda
Presentazione Aziendadiego
 
Ldb_77 Agricoltura Naturale Peloso
Ldb_77 Agricoltura Naturale PelosoLdb_77 Agricoltura Naturale Peloso
Ldb_77 Agricoltura Naturale Pelosolaboratoridalbasso
 
Affiliazioni: Cosa Sono e a che Cosa Servono
Affiliazioni: Cosa Sono e a che Cosa ServonoAffiliazioni: Cosa Sono e a che Cosa Servono
Affiliazioni: Cosa Sono e a che Cosa ServonoRobin Good
 

Andere mochten auch (8)

Gli italiani e la Green Economy
Gli italiani e la Green EconomyGli italiani e la Green Economy
Gli italiani e la Green Economy
 
A New Green Economy
A New Green Economy A New Green Economy
A New Green Economy
 
Horizon 2020 Introduzione e Lettura dei Bandi
Horizon 2020 Introduzione e Lettura dei BandiHorizon 2020 Introduzione e Lettura dei Bandi
Horizon 2020 Introduzione e Lettura dei Bandi
 
Smart City & Horizon 2020 - Serata informativa a cura di Grumello Orizzonte N...
Smart City & Horizon 2020 - Serata informativa a cura di Grumello Orizzonte N...Smart City & Horizon 2020 - Serata informativa a cura di Grumello Orizzonte N...
Smart City & Horizon 2020 - Serata informativa a cura di Grumello Orizzonte N...
 
Presentazione Azienda
Presentazione AziendaPresentazione Azienda
Presentazione Azienda
 
Ldb_77 Agricoltura Naturale Peloso
Ldb_77 Agricoltura Naturale PelosoLdb_77 Agricoltura Naturale Peloso
Ldb_77 Agricoltura Naturale Peloso
 
Il Ruolo Degli Investimenti
Il Ruolo Degli InvestimentiIl Ruolo Degli Investimenti
Il Ruolo Degli Investimenti
 
Affiliazioni: Cosa Sono e a che Cosa Servono
Affiliazioni: Cosa Sono e a che Cosa ServonoAffiliazioni: Cosa Sono e a che Cosa Servono
Affiliazioni: Cosa Sono e a che Cosa Servono
 

Ähnlich wie I servizi ecosistemici: dalla valutazione alla governance - Davide Marino

[Tesi di laurea] Sistemi di gestione ambientale per eventi di cultura e spett...
[Tesi di laurea] Sistemi di gestione ambientale per eventi di cultura e spett...[Tesi di laurea] Sistemi di gestione ambientale per eventi di cultura e spett...
[Tesi di laurea] Sistemi di gestione ambientale per eventi di cultura e spett...Cesare Buffone
 
Dossier di pianificazione strategica sul paesaggio (galtellì nu-)
Dossier di pianificazione strategica sul paesaggio (galtellì  nu-)Dossier di pianificazione strategica sul paesaggio (galtellì  nu-)
Dossier di pianificazione strategica sul paesaggio (galtellì nu-)Antonio Petrocelli
 
Salbitano_infrastrutture verdi_Green infrastructures_Paesaggio urban Urban la...
Salbitano_infrastrutture verdi_Green infrastructures_Paesaggio urban Urban la...Salbitano_infrastrutture verdi_Green infrastructures_Paesaggio urban Urban la...
Salbitano_infrastrutture verdi_Green infrastructures_Paesaggio urban Urban la...University of Florence
 
LIFE IP GESTIRE 2020, una strategia integrata per Rete Natura 2000
LIFE IP GESTIRE 2020, una strategia integrata per Rete Natura 2000LIFE IP GESTIRE 2020, una strategia integrata per Rete Natura 2000
LIFE IP GESTIRE 2020, una strategia integrata per Rete Natura 2000Etifor srl
 
Ambiente e turismo Impatti e rifiuti marini - Integrazione di dati pubblici e...
Ambiente e turismo Impatti e rifiuti marini - Integrazione di dati pubblici e...Ambiente e turismo Impatti e rifiuti marini - Integrazione di dati pubblici e...
Ambiente e turismo Impatti e rifiuti marini - Integrazione di dati pubblici e...francesca visintin
 
I PES E LA CONTABILITA’ AMBIENTALE DELLE AREE PROTETTE
I PES E LA CONTABILITA’ AMBIENTALE DELLE AREE PROTETTEI PES E LA CONTABILITA’ AMBIENTALE DELLE AREE PROTETTE
I PES E LA CONTABILITA’ AMBIENTALE DELLE AREE PROTETTEfrancesca visintin
 
La Fondazione CARIPLO e la tutela del Capitale Naturale
La Fondazione CARIPLO e la tutela del Capitale NaturaleLa Fondazione CARIPLO e la tutela del Capitale Naturale
La Fondazione CARIPLO e la tutela del Capitale NaturaleEtifor srl
 
Verso un servizio idrico a impatto zero presentazione di A. Leonardi
Verso un servizio idrico a impatto zero presentazione di A. LeonardiVerso un servizio idrico a impatto zero presentazione di A. Leonardi
Verso un servizio idrico a impatto zero presentazione di A. LeonardiEtifor srl
 
Il nuovo programma per l'ambiente e l'azione per il clima LIFE (2014-2020) se...
Il nuovo programma per l'ambiente e l'azione per il clima LIFE (2014-2020) se...Il nuovo programma per l'ambiente e l'azione per il clima LIFE (2014-2020) se...
Il nuovo programma per l'ambiente e l'azione per il clima LIFE (2014-2020) se...Sardegna Ricerche
 
Bonati
BonatiBonati
Bonatiximus
 
Le colture dedicate da biomassa a fini energetici in Sardegna: limiti ed oppo...
Le colture dedicate da biomassa a fini energetici in Sardegna: limiti ed oppo...Le colture dedicate da biomassa a fini energetici in Sardegna: limiti ed oppo...
Le colture dedicate da biomassa a fini energetici in Sardegna: limiti ed oppo...Sardegna Ricerche
 
20190921 salvag creato_sost_v5
20190921 salvag creato_sost_v520190921 salvag creato_sost_v5
20190921 salvag creato_sost_v5p.bertaccini
 
Gli obiettivi di qualità e le azioni da compiere per uno sviluppo sostenibile...
Gli obiettivi di qualità e le azioni da compiere per uno sviluppo sostenibile...Gli obiettivi di qualità e le azioni da compiere per uno sviluppo sostenibile...
Gli obiettivi di qualità e le azioni da compiere per uno sviluppo sostenibile...UNI - Ente Italiano di Normazione
 
A.Ravazzi Douvan, G. Lucaroni, Attività estrattive: strumenti economici per l...
A.Ravazzi Douvan, G. Lucaroni, Attività estrattive: strumenti economici per l...A.Ravazzi Douvan, G. Lucaroni, Attività estrattive: strumenti economici per l...
A.Ravazzi Douvan, G. Lucaroni, Attività estrattive: strumenti economici per l...Istituto nazionale di statistica
 
Bonati
BonatiBonati
Bonatiximus
 

Ähnlich wie I servizi ecosistemici: dalla valutazione alla governance - Davide Marino (20)

Nat2Care project
Nat2Care project Nat2Care project
Nat2Care project
 
[Tesi di laurea] Sistemi di gestione ambientale per eventi di cultura e spett...
[Tesi di laurea] Sistemi di gestione ambientale per eventi di cultura e spett...[Tesi di laurea] Sistemi di gestione ambientale per eventi di cultura e spett...
[Tesi di laurea] Sistemi di gestione ambientale per eventi di cultura e spett...
 
Dossier di pianificazione strategica sul paesaggio (galtellì nu-)
Dossier di pianificazione strategica sul paesaggio (galtellì  nu-)Dossier di pianificazione strategica sul paesaggio (galtellì  nu-)
Dossier di pianificazione strategica sul paesaggio (galtellì nu-)
 
Life cycle thinking
Life cycle thinkingLife cycle thinking
Life cycle thinking
 
Salbitano_infrastrutture verdi_Green infrastructures_Paesaggio urban Urban la...
Salbitano_infrastrutture verdi_Green infrastructures_Paesaggio urban Urban la...Salbitano_infrastrutture verdi_Green infrastructures_Paesaggio urban Urban la...
Salbitano_infrastrutture verdi_Green infrastructures_Paesaggio urban Urban la...
 
LIFE IP GESTIRE 2020, una strategia integrata per Rete Natura 2000
LIFE IP GESTIRE 2020, una strategia integrata per Rete Natura 2000LIFE IP GESTIRE 2020, una strategia integrata per Rete Natura 2000
LIFE IP GESTIRE 2020, una strategia integrata per Rete Natura 2000
 
Biodiversita muse 01_bronzini
Biodiversita muse 01_bronziniBiodiversita muse 01_bronzini
Biodiversita muse 01_bronzini
 
Ambiente e turismo Impatti e rifiuti marini - Integrazione di dati pubblici e...
Ambiente e turismo Impatti e rifiuti marini - Integrazione di dati pubblici e...Ambiente e turismo Impatti e rifiuti marini - Integrazione di dati pubblici e...
Ambiente e turismo Impatti e rifiuti marini - Integrazione di dati pubblici e...
 
I PES E LA CONTABILITA’ AMBIENTALE DELLE AREE PROTETTE
I PES E LA CONTABILITA’ AMBIENTALE DELLE AREE PROTETTEI PES E LA CONTABILITA’ AMBIENTALE DELLE AREE PROTETTE
I PES E LA CONTABILITA’ AMBIENTALE DELLE AREE PROTETTE
 
La Fondazione CARIPLO e la tutela del Capitale Naturale
La Fondazione CARIPLO e la tutela del Capitale NaturaleLa Fondazione CARIPLO e la tutela del Capitale Naturale
La Fondazione CARIPLO e la tutela del Capitale Naturale
 
Verso un servizio idrico a impatto zero presentazione di A. Leonardi
Verso un servizio idrico a impatto zero presentazione di A. LeonardiVerso un servizio idrico a impatto zero presentazione di A. Leonardi
Verso un servizio idrico a impatto zero presentazione di A. Leonardi
 
Il nuovo programma per l'ambiente e l'azione per il clima LIFE (2014-2020) se...
Il nuovo programma per l'ambiente e l'azione per il clima LIFE (2014-2020) se...Il nuovo programma per l'ambiente e l'azione per il clima LIFE (2014-2020) se...
Il nuovo programma per l'ambiente e l'azione per il clima LIFE (2014-2020) se...
 
Unique file 5
Unique file 5Unique file 5
Unique file 5
 
Bonati
BonatiBonati
Bonati
 
Le colture dedicate da biomassa a fini energetici in Sardegna: limiti ed oppo...
Le colture dedicate da biomassa a fini energetici in Sardegna: limiti ed oppo...Le colture dedicate da biomassa a fini energetici in Sardegna: limiti ed oppo...
Le colture dedicate da biomassa a fini energetici in Sardegna: limiti ed oppo...
 
20190921 salvag creato_sost_v5
20190921 salvag creato_sost_v520190921 salvag creato_sost_v5
20190921 salvag creato_sost_v5
 
Gli obiettivi di qualità e le azioni da compiere per uno sviluppo sostenibile...
Gli obiettivi di qualità e le azioni da compiere per uno sviluppo sostenibile...Gli obiettivi di qualità e le azioni da compiere per uno sviluppo sostenibile...
Gli obiettivi di qualità e le azioni da compiere per uno sviluppo sostenibile...
 
A.Ravazzi Douvan, G. Lucaroni, Attività estrattive: strumenti economici per l...
A.Ravazzi Douvan, G. Lucaroni, Attività estrattive: strumenti economici per l...A.Ravazzi Douvan, G. Lucaroni, Attività estrattive: strumenti economici per l...
A.Ravazzi Douvan, G. Lucaroni, Attività estrattive: strumenti economici per l...
 
Bonati
BonatiBonati
Bonati
 
Turismo green
Turismo green Turismo green
Turismo green
 

Mehr von WWF ITALIA

Il capitale naturale - Gianfranco Bologna
Il capitale naturale - Gianfranco BolognaIl capitale naturale - Gianfranco Bologna
Il capitale naturale - Gianfranco BolognaWWF ITALIA
 
Water-Food-Energy: well-being indicators for a better quality of life - Fabio...
Water-Food-Energy: well-being indicators for a better quality of life - Fabio...Water-Food-Energy: well-being indicators for a better quality of life - Fabio...
Water-Food-Energy: well-being indicators for a better quality of life - Fabio...WWF ITALIA
 
Contabilità ambientale nelle aree protette - G. Sammuri
Contabilità ambientale nelle aree protette - G. SammuriContabilità ambientale nelle aree protette - G. Sammuri
Contabilità ambientale nelle aree protette - G. SammuriWWF ITALIA
 
Ruggieri tutto quello che sappiamo
Ruggieri   tutto quello che sappiamoRuggieri   tutto quello che sappiamo
Ruggieri tutto quello che sappiamoWWF ITALIA
 
Relazione di Mauro Meggiolaro
Relazione di Mauro MeggiolaroRelazione di Mauro Meggiolaro
Relazione di Mauro MeggiolaroWWF ITALIA
 
La spezia: Intervento di Mocci
La spezia: Intervento di MocciLa spezia: Intervento di Mocci
La spezia: Intervento di MocciWWF ITALIA
 
Intervento di Daniela Patrucco al convegno di La Spezia
Intervento di Daniela Patrucco al convegno di La SpeziaIntervento di Daniela Patrucco al convegno di La Spezia
Intervento di Daniela Patrucco al convegno di La SpeziaWWF ITALIA
 
Carbone, cambiare adesso: la finestra si sta chiudendo
Carbone, cambiare adesso: la finestra si sta chiudendoCarbone, cambiare adesso: la finestra si sta chiudendo
Carbone, cambiare adesso: la finestra si sta chiudendoWWF ITALIA
 
Salvare il clima, chiudere con il carbone, aprire a nuove opportunità.
Salvare il clima, chiudere con il carbone, aprire a nuove opportunità.Salvare il clima, chiudere con il carbone, aprire a nuove opportunità.
Salvare il clima, chiudere con il carbone, aprire a nuove opportunità.WWF ITALIA
 
Efficienza energetica e rinnovabili: le scelte per un futuro migliore in ambi...
Efficienza energetica e rinnovabili: le scelte per un futuro migliore in ambi...Efficienza energetica e rinnovabili: le scelte per un futuro migliore in ambi...
Efficienza energetica e rinnovabili: le scelte per un futuro migliore in ambi...WWF ITALIA
 
Dal carbone alle rinnovabili: la necessità di un nuovo paradigma energetico (...
Dal carbone alle rinnovabili: la necessità di un nuovo paradigma energetico (...Dal carbone alle rinnovabili: la necessità di un nuovo paradigma energetico (...
Dal carbone alle rinnovabili: la necessità di un nuovo paradigma energetico (...WWF ITALIA
 
Il Campus Universitario di Savona come modello di distretto energetico intell...
Il Campus Universitario di Savona come modello di distretto energetico intell...Il Campus Universitario di Savona come modello di distretto energetico intell...
Il Campus Universitario di Savona come modello di distretto energetico intell...WWF ITALIA
 
Prevenzione e adattamento in Liguria (Carlo Malgarotto, Presidente Ordine dei...
Prevenzione e adattamento in Liguria (Carlo Malgarotto, Presidente Ordine dei...Prevenzione e adattamento in Liguria (Carlo Malgarotto, Presidente Ordine dei...
Prevenzione e adattamento in Liguria (Carlo Malgarotto, Presidente Ordine dei...WWF ITALIA
 
Casabita: un progetto di rigenerazione per il patrimonio edilizio della Ligur...
Casabita: un progetto di rigenerazione per il patrimonio edilizio della Ligur...Casabita: un progetto di rigenerazione per il patrimonio edilizio della Ligur...
Casabita: un progetto di rigenerazione per il patrimonio edilizio della Ligur...WWF ITALIA
 
Oltre la Apea: modelli eco-innovativi e infrastrutture produttive per la Gree...
Oltre la Apea: modelli eco-innovativi e infrastrutture produttive per la Gree...Oltre la Apea: modelli eco-innovativi e infrastrutture produttive per la Gree...
Oltre la Apea: modelli eco-innovativi e infrastrutture produttive per la Gree...WWF ITALIA
 
Come si sta trasformando l’economia per fare a meno dei combustibili fossili ...
Come si sta trasformando l’economia per fare a meno dei combustibili fossili ...Come si sta trasformando l’economia per fare a meno dei combustibili fossili ...
Come si sta trasformando l’economia per fare a meno dei combustibili fossili ...WWF ITALIA
 
Quaderno didattico WWF la Natura del Cibo
Quaderno didattico WWF la Natura del Cibo Quaderno didattico WWF la Natura del Cibo
Quaderno didattico WWF la Natura del Cibo WWF ITALIA
 
Foreste che proteggono, foreste da proteggere
Foreste che proteggono, foreste da proteggereForeste che proteggono, foreste da proteggere
Foreste che proteggono, foreste da proteggereWWF ITALIA
 
Corso per Docenti: Alimentazione sostenibile: WWF per Expo 2015
Corso per Docenti: Alimentazione sostenibile: WWF per Expo 2015Corso per Docenti: Alimentazione sostenibile: WWF per Expo 2015
Corso per Docenti: Alimentazione sostenibile: WWF per Expo 2015WWF ITALIA
 
wwf 2015: Report riutilizziamo l'Italia
wwf 2015: Report riutilizziamo l'Italiawwf 2015: Report riutilizziamo l'Italia
wwf 2015: Report riutilizziamo l'ItaliaWWF ITALIA
 

Mehr von WWF ITALIA (20)

Il capitale naturale - Gianfranco Bologna
Il capitale naturale - Gianfranco BolognaIl capitale naturale - Gianfranco Bologna
Il capitale naturale - Gianfranco Bologna
 
Water-Food-Energy: well-being indicators for a better quality of life - Fabio...
Water-Food-Energy: well-being indicators for a better quality of life - Fabio...Water-Food-Energy: well-being indicators for a better quality of life - Fabio...
Water-Food-Energy: well-being indicators for a better quality of life - Fabio...
 
Contabilità ambientale nelle aree protette - G. Sammuri
Contabilità ambientale nelle aree protette - G. SammuriContabilità ambientale nelle aree protette - G. Sammuri
Contabilità ambientale nelle aree protette - G. Sammuri
 
Ruggieri tutto quello che sappiamo
Ruggieri   tutto quello che sappiamoRuggieri   tutto quello che sappiamo
Ruggieri tutto quello che sappiamo
 
Relazione di Mauro Meggiolaro
Relazione di Mauro MeggiolaroRelazione di Mauro Meggiolaro
Relazione di Mauro Meggiolaro
 
La spezia: Intervento di Mocci
La spezia: Intervento di MocciLa spezia: Intervento di Mocci
La spezia: Intervento di Mocci
 
Intervento di Daniela Patrucco al convegno di La Spezia
Intervento di Daniela Patrucco al convegno di La SpeziaIntervento di Daniela Patrucco al convegno di La Spezia
Intervento di Daniela Patrucco al convegno di La Spezia
 
Carbone, cambiare adesso: la finestra si sta chiudendo
Carbone, cambiare adesso: la finestra si sta chiudendoCarbone, cambiare adesso: la finestra si sta chiudendo
Carbone, cambiare adesso: la finestra si sta chiudendo
 
Salvare il clima, chiudere con il carbone, aprire a nuove opportunità.
Salvare il clima, chiudere con il carbone, aprire a nuove opportunità.Salvare il clima, chiudere con il carbone, aprire a nuove opportunità.
Salvare il clima, chiudere con il carbone, aprire a nuove opportunità.
 
Efficienza energetica e rinnovabili: le scelte per un futuro migliore in ambi...
Efficienza energetica e rinnovabili: le scelte per un futuro migliore in ambi...Efficienza energetica e rinnovabili: le scelte per un futuro migliore in ambi...
Efficienza energetica e rinnovabili: le scelte per un futuro migliore in ambi...
 
Dal carbone alle rinnovabili: la necessità di un nuovo paradigma energetico (...
Dal carbone alle rinnovabili: la necessità di un nuovo paradigma energetico (...Dal carbone alle rinnovabili: la necessità di un nuovo paradigma energetico (...
Dal carbone alle rinnovabili: la necessità di un nuovo paradigma energetico (...
 
Il Campus Universitario di Savona come modello di distretto energetico intell...
Il Campus Universitario di Savona come modello di distretto energetico intell...Il Campus Universitario di Savona come modello di distretto energetico intell...
Il Campus Universitario di Savona come modello di distretto energetico intell...
 
Prevenzione e adattamento in Liguria (Carlo Malgarotto, Presidente Ordine dei...
Prevenzione e adattamento in Liguria (Carlo Malgarotto, Presidente Ordine dei...Prevenzione e adattamento in Liguria (Carlo Malgarotto, Presidente Ordine dei...
Prevenzione e adattamento in Liguria (Carlo Malgarotto, Presidente Ordine dei...
 
Casabita: un progetto di rigenerazione per il patrimonio edilizio della Ligur...
Casabita: un progetto di rigenerazione per il patrimonio edilizio della Ligur...Casabita: un progetto di rigenerazione per il patrimonio edilizio della Ligur...
Casabita: un progetto di rigenerazione per il patrimonio edilizio della Ligur...
 
Oltre la Apea: modelli eco-innovativi e infrastrutture produttive per la Gree...
Oltre la Apea: modelli eco-innovativi e infrastrutture produttive per la Gree...Oltre la Apea: modelli eco-innovativi e infrastrutture produttive per la Gree...
Oltre la Apea: modelli eco-innovativi e infrastrutture produttive per la Gree...
 
Come si sta trasformando l’economia per fare a meno dei combustibili fossili ...
Come si sta trasformando l’economia per fare a meno dei combustibili fossili ...Come si sta trasformando l’economia per fare a meno dei combustibili fossili ...
Come si sta trasformando l’economia per fare a meno dei combustibili fossili ...
 
Quaderno didattico WWF la Natura del Cibo
Quaderno didattico WWF la Natura del Cibo Quaderno didattico WWF la Natura del Cibo
Quaderno didattico WWF la Natura del Cibo
 
Foreste che proteggono, foreste da proteggere
Foreste che proteggono, foreste da proteggereForeste che proteggono, foreste da proteggere
Foreste che proteggono, foreste da proteggere
 
Corso per Docenti: Alimentazione sostenibile: WWF per Expo 2015
Corso per Docenti: Alimentazione sostenibile: WWF per Expo 2015Corso per Docenti: Alimentazione sostenibile: WWF per Expo 2015
Corso per Docenti: Alimentazione sostenibile: WWF per Expo 2015
 
wwf 2015: Report riutilizziamo l'Italia
wwf 2015: Report riutilizziamo l'Italiawwf 2015: Report riutilizziamo l'Italia
wwf 2015: Report riutilizziamo l'Italia
 

I servizi ecosistemici: dalla valutazione alla governance - Davide Marino

  • 1. I servizi ecosistemici: dalla valutazione alla Governance. Indicazioni dal progetto Il progetto LIFE+ MGN Prof. DAVIDE MARINO UNIVERSITA’ DEL MOLISE - CURSA Responsabile scientifico progetto Life+ Making Good Natura CONVEGNO NAZIONALE Biodiversità: il capitale Naturale. La base per una nuova economia Sabato 4 giugno 2015, EXPO 2015 - MILANO
  • 2. PARTNERS CURSA - University Consortium for Socioeconomic and Environmental Research WWFRP EURAC European Academy of Bolzano SASSO SIMONE AND SIMONCELLO NATURAL REGIONAL PARK POLLINO NATIONAL PARK REGIONE SICILIA DRARFD – Forestry Agency REGIONE LOMBARDIA CILENTO AND VALLO DI DIANO NATIONAL PARK ERSAF LOMBARDIA - Regional Agency for Agriculture and Forestry MIPAAF - Ministry of Agriculture and Forestry MATTM - Ministry of Environment Project start date: 01/09/2012 Project end date: 15/06/2016 LIFE + MAKING GOOD NATURA European Commission grant, through the Life+ program, € 1,863,441 - 49.95% of the total (overall contribution € 3,751,684)
  • 3. ART. 8 DIRETTIVA HABITAT (92/42/CEE) « … secondo quanto chiaramente sancito dai documenti successivi e dalle stesse priorità del programma LIFE, l’Unione Europea, dopo una prima fase di assistenza, demanda il finanziamento economico dei siti della Rete Natura 2000 agli organismi di gestione locali» STRATEGIA EUROPEA SULLA BIODIVERSITÀ «Auspica la creazione di un sistema di mappatura e valutazione degli ecosistemi e del valore dei servizi offerti in Europa, al fine di integrare i valori registrati in un sistema di contabilità e rendicontazione a livello nazionale ed europeo che, per i servizi ecosistemici, attualmente non esiste ne a livello europeo ne nazionale.» CARTA DI MILANO • L’attività agricola sia fondamentale … anche per il suo contributo a disegnare il paesaggio, proteggere l’ambiente e il territorio e conservare la biodiversità; • Promuovere la diversificazione … al fine di preservare la biodiversità e il benessere degli animali; • Valorizzare la biodiversità a livello sia locale sia globale, grazie anche a indicatori che ne definiscano non solo il valore biologico ma anche il valore economico; CONTESTO DI RIFERIMENTO
  • 4. COSTI DI GESTIONE IN DUE SITI NATURA 2000 COSTI E BENEFICI ASSOCIATI ALLA RETE NATURA 2000 • Il costo complessivo per implementare la Rete Natura 2000 nell’UE-27 è stimato di 5,8 miliardi di euro all’anno (Gantioler, 2010). • La quantità corrente di fondi disponibili per la Rete si aggira intorno ai 550-1,150 milioni di euro all’anno. • Il valore dei benefici forniti dalla Rete Natura 2000 è stimato tra i 200 e 300 miliardi all’anno (Commissione Europea, 2013). CONTESTO DI RIFERIMENTO
  • 5. È possibile migliorare l’efficacia di gestione dei Siti Natura 2000? È possibile implementare i finanziamenti dei Siti Natura 2000? Come valutare in termini sociali i SE che si originano nei Siti Natura 2000? Come migliorare la conoscenza e la consapevolezza del valore sociale ed economico dei SE nei Siti Natura 2000? FINALITÀ E QUADRO GENERALE DEL PROGETTO LIFE + MGN
  • 6. ELENCO DEI SERVIZI ECOSISTEMICI DEL PROGETTO LIFE + MGN
  • 7. VAL GRIGNA I 21 SITI PILOTA DEL PROGETTO E RELATIVI ENTI GESTORI
  • 8. 1 Analisi iniziale del Sito 2a Valutazione qualitativa dei SE 2b Valutazione di efficacia ex ante 4 Quantificazione biofisica ed economica dei SE 6 PES 3 Valutazione partecipata dei SE prioritari 5 Coinvolgimento stakeholder 7 Valutazione ex post IL MODELLO MGN E LA VALUTAZIONE DEI SE Servizi ecosistemici4 ricreazione acqua potabile carbonio t CO2 m³ valore p.es.: Sistema ambientale • uso del suolo/habitat • topografia • clima • … 1 Approvvigionamento Foraggio Specie cacciabili Materie prime Funghi e frutti di bosco Piante medicinali Risorse genetiche Acqua potabile Regolazione Sequestro del carbonio Regolazione del clima Regolazione delle acque Purificazione dell’acqua Controllo erosione Protezione dai dissesti idrologici Impollinazione Controllo infestanti Habitat per la biodiversità Culturali Valore estetico Valore ricreativo Ispirazione Modelli per la quantificazione dei SE
  • 9. INSERIRE I PES NELLA VALUTAZIONE DI EFFICACIA 1 Analisi iniziale del Sito 2a Valutazione qualitativa dei SE 2b Valutazione di efficacia ex ante 4 Quantificazione biofisica ed economica dei SE 6 PES 3 Valutazione partecipata dei SE prioritari 5 Coinvolgimento stakeholder 7 Valutazione ex post
  • 10. AMBIENTE MACROBIETTIVO INDICE Capitale naturale Stato di conservazione degli habitat Capitale naturale Stato di conservazione delle specie Livello d’uso delle risorse Uso del suolo Manutenzione e gestione delle risorse Gestione delle aree forestali Manutenzione e gestione delle risorse Gestione delle aree a pascolo ECONOMIA MACROBIETTIVO INDICE Pressione del sistema socio-economico locale Incidenza degli insediamenti antropici (area sito) Pressione del sistema socio-economico locale Pressione delle infrastrutture viarie Pressione del sistema socio-economico locale Intensità turistica Pressione del sistema socio-economico locale Incendi boschivi Pressione del sistema socio-economico locale Grado di minaccia e criticità per il sito Economia verde Prodotti tipici Economia verde Aziende agricole e zootecniche biologiche Economia verde Produzioni certificate SOCIETÀ MACROBIETTIVO INDICE Capitale umano Sviluppo e densità della popolazione Servizi e partecipazione nell’accesso alle risorse e nei benefici Attività socio-culturali Servizi e partecipazione nell’accesso alle risorse e nei benefici Percezione dei soggetti economici legati ai benefici economici e ambientali legati alla presenza del sito Servizi e partecipazione nell’accesso alle risorse e nei benefici Percezione degli abitanti dei benefici legati al sito Funzione educativa e scientifica Grado di soddisfazione degli utenti Funzione educativa e scientifica Rete sentieristica e ciclabile Funzione educativa e scientifica Ricerca scientifica GOVERNANCE MACROBIETTIVO INDICE Capacità gestionale dell’Ente Gestore Presenza e vigenza degli strumenti di pianificazione e programmazione Capacità gestionale dell’Ente Gestore Grado di realizzazione degli interventi Capacità gestionale dell’Ente Gestore cartografie tecniche e tematiche Capacità gestionale dell’Ente Gestore Pagamenti per servizi ecosistemici (PES) del territorio Capacità gestionale degli Enti locali Altri piani obbligatori Capacità di gestione degli Enti Locali Gestione del territorio Capacità gestionale degli Enti locali Pagamenti per servizi ecosistemici (PES) del territorio Efficienza gestionale ed economica Accesso a finanziamenti derivanti dall’attività di progettazione Efficienza gestionale ed economica Gestione delle entrate Efficienza gestionale ed economica Gestione delle spese INDICI MEVAP PER LA VALUTAZIONE DI EFFICACIA DEI SITI NATURA 2000
  • 11. COINVOLGIMENTO STAKEHOLDER Validazione ES scelti Incontri startup locali per formazione tecnici locali e selezione stakeholder (2014) Tavoli di confronto a livello locale con gli stakeholders per organizzare PES e sistemi di autofinanziam ento (2014 – 2015) Implementazione di PES e sistemi di autofinanziamento a livello locale (2015 – 2016)
  • 12. INDIVIDUAZIONE DEI SERVIZI ECOSISTEMICI PRIORITARI SERVIZIECOSISTEMICISCELTIPERSITO
  • 13. SIC IT2040019 Bagni di Masino - Pizzo Badile Lombardia REGIONE Alpina ES ASSESSMENT Regolazione erosione, Valore ricreativo Study area ES Qualitative ES value CORINE Habitat Bagni di Masino e Pizzo Badile (IT2040019) Erosion regulation 1.25 1.29 Recreational value 1.48 1.92 • Economic value of 61,650 Euro (2013) • Up to 1.5 million potential day-trippers within 1.5 hours driving 37% of the area with an elevated erosion and landslide risk Erosion regulation Recreational value ES value 3-high 2-medium 1-low 0-not significant
  • 14. SIC IT8050025 Monte della Stella Campania regione Mediterranea ES ASSESSMENT Prodotti non legnosi (funghi), Valore ricreativo Study area ES Qualitative ES value CORINE Habitat Monte della Stella (IT8050025) Wild food (mushrooms) 2.82 2.79 Recreational value 2.91 2.80 Total economic value between 38,000 and 76,000 Euro/year • Economic value of 72,600 Euro (2013) • Up to 4 million potential day-trippers within 1.5 hours driving Wild food (mushrooms) Recreational value ES value 3-high 2-medium 1-low 0-not significant
  • 15. SITO Flussi di SE BENEFICIARI PUBBLICO PRIVATO PRIVATO ALTRA ISTITUZIONE PUBBLICA Spesa pubblica, canoni, accordi PES DAP SCHEMI DI PES: RELAZIONI TRA PRODUTTORI E BENEFICIARI DI SE
  • 16. contatti Contributo turisti (Imposta di soggiorno) Produttore del Servizio Ambientale Associazioni di volontariato, altre organizzazioni Beneficiario del Servizio Ambientale Comuni, popolazione residente Ristoratori, Turisti, Albergatori Parco contatti Mantenimento degli elementi e delle attrattività turistiche del sito SCHEMA PES PARCO DEL POLLINO
  • 17. PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: LA DEFINIZIONE DEI PES
  • 18. … IN ATTESA DEL COLLEGATO AMBIENTALE
  • 19. * fonte: modificato a partire da Gudger and D.C. Barker, 1993; Pearce D., et al 1989 Framework environmental accounting LIFE MGN PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: IL BILANCIO AMBIENTALE
  • 20. Costi totali € 152.971,10 costi one off € 87.500,00 costi ricorenti € 65.471,10 costi di attuazione PES da calcolare a fine progetto Benefici totali € 17.982.295,00 Entrate Ente Gestore € 0,00 benefici ambientali € 17.649.207,72 benefici PES (simulazione) € 16.543,64
  • 21. PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: IL WEB GIS Al sistema WebGIS si può accedere in due modi: • direttamente dall’indirizzo: http://lifemgn.eurac.edu/ • dal sito del progetto LIFE+ MGN cliccando sull’icona “WebGIS” presente in alto sulla Home page
  • 22. PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: IL MANUALE PER L’APPLICAZIONE DEL MODELLO DI GOVERNANCE MGN MANUALE PER L’APPLICAZIONE DEL MODELLO DI GOVERNANCE MAKING GOOD NATURA L’azione mira a produrre un manuale contenente le procedure volte all’applicazione del progetto. Il manuale terrà conto di quanto già elaborato a livello internazionale, e specificato nella parte B del formulario, ad opera del TEEB e dello IEEP. Il manuale sarà scritto in italiano ed inglese (e disponibile per il download in entrambe le lingue sul sito web del progetto) ed avrà un contenuto adatto ad un pubblico vasto ma rivolto principalmente agli amministratori e ai manager dei siti della Rete Natura 2000. Il manuale descriverà le attività pianificate e lo svolgimento delle azioni pratiche allo scopo di rendere replicabile il modello in altre aree geografiche a livello nazionale ed europeo caratterizzate dalla presenza di siti.
  • 23. PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: LA PIATTAFORMA WEB
  • 24. PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: COMITATO DEGLI UTENTI
  • 25. PRODOTTI DEL LIFE+ MGN: ATTIVITÀ DI NETWORKING LIFE GESTIRE LIFE FARENAIT LIFE PRATERIE LIFE MONTI DELLA TOLFA

Hinweis der Redaktion

  1. Il partenariato è composto da CURSA (capofila) WWF, WWFRP ed EURAC. I partner territoriali ( regione lombardia, ERSAF, regione sicilia, parco dle cilento, parco del pollino e parco naturale di sasso simone e simoncello. E il MIPAAF e MATTM che cofinanziano il progetto
  2. Quanto all’acrononimo MEVAP vuol dire “Monitoring and EValuation of Protected Areas”