Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.
Progetto per “capire chi siamo” di Riccardo Renai 3c Mercurio
ENERGIA L’energia si può definire in base all’effetto e produce lavoro. Essa non si consuma ma si trasforma, infatti l’ene...
L’ATOMO L'atomo, così chiamato perché inizialmente considerato l'unita più piccola ed indivisibile della materia, è la più...
Reazioni nucleari Le reazioni nucleari del nucleo sono due: 1- la fissione 2- la fusione 1- La fissione nucleare è una rea...
Effetti delle radiazioni Le radiazioni pericolose sono quelle ionizzanti, chiamate radicali liberi, esse invecchiano le ce...
Energie rinnovabili <ul><li>Biomasse – grandi quantità di mais o canna da zucchero per produrre cetanolo o biodiesel. </li...
Referendum e Nimby Il referendum del 1987 abolì il nucleare. Con la raccolta di 60000 firme fu fatto il referendum contro ...
Nächste SlideShare
Wird geladen in …5
×

Progetto Per Capire Chi Siamo

757 Aufrufe

Veröffentlicht am

Veröffentlicht in: Business, Unterhaltung & Humor
  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Progetto Per Capire Chi Siamo

  1. 1. Progetto per “capire chi siamo” di Riccardo Renai 3c Mercurio
  2. 2. ENERGIA L’energia si può definire in base all’effetto e produce lavoro. Essa non si consuma ma si trasforma, infatti l’energia si trasforma in calore, che noi il più delle volte non riusciamo a sfruttare e quindi lo disperdiamo. La maggior parte delle energie sono quelle dei combustibili fossili che sono tutti composti chimici.
  3. 3. L’ATOMO L'atomo, così chiamato perché inizialmente considerato l'unita più piccola ed indivisibile della materia, è la più piccola parte di ogni elemento esistente in natura che ne conserva le caratteristiche chimiche. Esso si può scindere attraverso l’energia. L’atomo è composto da protoni (+), neutroni (-) e neutroni (n).
  4. 4. Reazioni nucleari Le reazioni nucleari del nucleo sono due: 1- la fissione 2- la fusione 1- La fissione nucleare è una reazione ed è stata inventata alla fine del 1939 in Germania. La fissione si fa con elementi molto pesanti come l’uranio, il plutonio e il torio. È provocata artificialmente, e per averla bisogna scindere un atomo. Per scindere un atomo bisogna prendere un neutrone e poi va “bombardato” il nucleo, da questi si formano altri elementi più piccoli (Kr, Ba), ma soprattutto si spaccano altri neutroni che vanno a colpire altri atomi formando una reazione a catena. In questa reazione si ha una piccola perdita di massa che si trasforma in energia. Questa fissione inizialmente è stata inventata per costruire bombe atomiche, mentre ora anche per riscaldare l’acqua e fare energia. 2- La fusione è una reazione che avviene con l’idrogeno e produce molta più energia in confronto alla scissione con l’uranio. Facendo la fusione si forma il trizio ( 3 H) che form raggi beta.
  5. 5. Effetti delle radiazioni Le radiazioni pericolose sono quelle ionizzanti, chiamate radicali liberi, esse invecchiano le cellule, infatti quando siamo attaccati da queste radiazioni invecchia la pelle perché i radicali liberi danneggiano appunto le cellule della pelle. Le radiazione ionizzanti sono le alfa, le beta, le gamma e le x. Le gamma e le x sono le più potenti e bisogna proteggersi creando delle barriere di piombo e di cemento. L’unità di misura di questi raggi si misura in particelle al secondo.
  6. 6. Energie rinnovabili <ul><li>Biomasse – grandi quantità di mais o canna da zucchero per produrre cetanolo o biodiesel. </li></ul><ul><li>Idroelettrico – sfrutta la caduta dell’acqua. </li></ul><ul><li>Geotermico – sfrutta il vapore naturale. </li></ul><ul><li>Eolico – sfruttamento di venti a terra o in quota, abbiamo anche l’eolico marino che sfrutta e correnti e le maree. </li></ul><ul><li>Solare – sfrutta l’energia solare e si può usare in due modi: con i pannelli solari termicio con i pannelli solari fotovoltaici. </li></ul>
  7. 7. Referendum e Nimby Il referendum del 1987 abolì il nucleare. Con la raccolta di 60000 firme fu fatto il referendum contro il nucleare. Il Nimby sono dei movimenti che nascono per dire non nel mio cortile : si indica un atteggiamento che si incontra nelle proteste contro opere di interesse pubblico che hanno, o si teme possono avere, effetti negativi nei territori in cui verranno costruite, come ad esempio grandi vie di comunicazione sviluppi insediativi o industriali, gassificatori, discariche, inceneritori, depositi di scorie radioattive o pericolose e simili. L’atteggiamento consiste nel riconoscere come necessari, o comunque possibili gli oggetti del contendere ma, contemporaneamente, nel non volerli nella propria città

×