Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

BEST PRACTICES PER EVITARE GLI ERRORI PIÙ GRAVI QUANDO SI STAMPA ONLINE (Giovanni Daprà)

Lo speech di Giovanni Daprà (Grafico illustratore @ Lares) a Creativity Day 2016, tappa di Milano

  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

BEST PRACTICES PER EVITARE GLI ERRORI PIÙ GRAVI QUANDO SI STAMPA ONLINE (Giovanni Daprà)

  1. 1. Best practices per evitare errori gravi in stampa. Giovanni Daprà
  2. 2. PER EVITARE MALINTESI ¤ Alcuni suggerimenti per lavorare con maggior soddisfazione ottenendo risparmi e migliori margini di guadagno.
  3. 3. 6 argomenti in 30 minuti ¤  RGB oppure CMYK? - capire le differenze per evitare sorprese tra il progetto visto sul monitor e la stampa. ¤  PROFILO COLORE - a che serve? ¤  COMPRIMERE O NON COMPRIMERE IL FILE RASTER Sfatare le "leggende metropolitane”. ¤  REGOLE TECNICHE ESSENZIALI Come impostare un corretto impaginato digitale. ¤  SOVRASTAMPA – Visualizzarla con alcuni software. ¤  PDF “PRONTO PER LA STAMPA” - Tante tipologie di formati che non sempre vanno bene per la stampa.
  4. 4. PRIMO argomento ¤  Correzione colore in RGB oppure CMYK? ¤  Capire le differenze per evitare sorprese tra il progetto visto sul monitor e la stampa.
  5. 5. SECONDO argomento ¤  PROFILO COLORE - a che serve? ¤  La stessa immagine ma con con colori differenti !
  6. 6. TERZO argomento - A ¤  COMPRIMERE O NON COMPRIMERE IL FILE RASTER ? ¤  Consideriamo prima: ¤  la qualità dell’immagine (definizione, contrasto, ecc.) ¤  Impostiamo correttamente la risoluzione appropriata all’utilizzo (interpolazione…) ¤  Due tipologie di compressione ¤  JPEG - a secondo delle impostazioni la qualità decade ¤  LZW (tif - tiff) - la qualità non decade mai
  7. 7. ¤  COMPRIMERE in JPEG ¤  Stessa immagine due impostazioni differenti di compressione ¤  Osservando l’ISTOGRAMMA si percepisce la perdita di qualità ¤  Osserviamo il miglior dettaglio negli occhi del Gufo ¤  Osserviamo la perdita di dettaglio nel testo TERZO argomento - B
  8. 8. ¤  Cosa si può fare nel caso di immagini fornite con una “sostenuta” compressione JPEG? ¤  Utilizzare il “Filtro” Riduci disturbo ¤  Attivare Elimina artefatto JPG. TERZO argomento - C
  9. 9. QUARTO argomento - A ¤  Impostare il file per l’impaginazione in modo rapido e tecnicamente corretto utilizzando l’add-on gratuito (estensione InDesign) di SAXOPRINT. ¤  Collegarsi al sito ¤  Individuare l’add-on ¤  Installarlo ¤  Individuarlo nelle estensioni
  10. 10. ¤  Scegliere la tipologia di impaginato da realizzare ¤  Sono innumerevoli le categorie di progetti e di formati a disposizione QUARTO argomento - B
  11. 11. ¤  In pochi minuti il template di impaginazione è pronto. ¤  Gli elementi tecnici si disattivano o si “cestinano” utilizzando la paletta dei LIVELLI QUARTO argomento - C
  12. 12. ¤  SOVRASTAMPA (InDesign) ¤  Attivare sempre l’Anteprima di sovrastampa per evitare brutte soprese in stampa digitale, offset, ecc. QUINTO argomento - A ?
  13. 13. ¤  SOVRASTAMPA (Acrobat PDF) ¤  Controllare sempre l’Anteprima di sovrastampa a progetto ultimato prima di inviarlo in stampa, tramite Anteprima di output di Acrobat. QUINTO argomento - B ?
  14. 14. ¤  PDF “PRONTO PER LA STAMPA” ¤  L’evoluzione dei software grafici non sempre mantengono il passo con i RIP che interfacciano le stampanti. ¤  Molti guai sono determinati dei grafici che esasperano il progetto applicando sovrastampe, trasparenze, sfumature, ombre, immagini colorizzate, ecc. che rendono la vita difficile al RIP che deve processare il PDF e poi inviarlo in stampa. ¤  Obsoleti RIP non supportano compatibilità evolute (1.6, 1.7) ¤  Se non ci sono certezze sulla tipologia di PDF da produrre, si suggerisce di utilizzare la compatibilità 1.3 SESTO argomento
  15. 15. Domande? ¤ … ¤ …

×