Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.
Politica della ricerca in Italia
Francesco Sylos Labini
Enrico Fermi Center
Institute for Complex Systems, CNR
 Roars.it
Le tre parole chiave
1. Spreco
Downsizing del sistema universitario
2. Eccellenza
Accentramento risorse
3. Valutazione
Con...
Impatto della crisi economica sulla
spesa per istruzione: Italia,
Ungheria, Irlanda e Estonia hanno
diminuito la spesa
Fonte: rapporto RES
Fonte: Fonte
Fonte: Porta et al, Scuola democratica 172015
Fonte: Fonte
Fonte: Rapporto Res
Variazione del numero dei docenti:
Fonte: Rapporto Res
2008-15 e previsioni 2015-20
National University
Budget: -20%
15
Number of professors+researchers:
-20%
16
Number of non permanent staff: : + 100%
Number of tenure tracks -90%
17
La riforma Gelmini non solo sta per assestare
un colpo mortale all’università ed alla
ricerca in Italia, ma sembra esse...
Number of professors+researchers (physics): -40%
Budget for curiosity driven
research projects
Variazione personale dipendente
Spesa in R&S delle imprese/ %PIL
24
Siamo noi la libertà, siamo noi la California
http://www.lavoce.info/articoli/pagina821-351.html
Presidente: Vittorio Grilli - Direttore Generale del Min.
Tesoro
• 1 miliardo in 10 anni
• 450 milioni in conti bancari
• 1% di 1 miliardo da imprese
I temi di HT non coincidono con quelli di competenza dell’ente beneficiario
Si sta valutando un progetto scientifico che e...
1) Su HT sono sbagliate le premesse perché nella scienza come per
gli appalti pubblici, ogni assegnazione politico-economi...
‘Harvard Here’ Model
• “World­class university as the panacea for
ensuring success in the global economy.
• Continuous eva...
GOVERNING
BY
NUMBERS
• All criteria used are only loosely connected with what they
intended to capture.
• Several arbitrary parameters and many...
• Harvard operating expenses = 44% founds of all Italian
universities
• Harvard has 21,000 students  130,000 euro/student...
Technological leading countries
beyond having the largest production of scientific
papers and the largest number of citati...
Diversification
thus represents the key element that
correlates with scientific and
technological competitiveness
Presidential Address: What's So Special About Science And How Much Should We Spend on It?
William H. Press (Science 15 Nov...
The invisible hand is visible and working hard !WilliamH.Press
(Science15November2013)
Innovation requires risk
The key role of the visible hand is to build the
infrastructures that are necessary but not suffi...
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Lo stato della ricerca italiana
Nächste SlideShare
Wird geladen in …5
×

Lo stato della ricerca italiana

1.785 Aufrufe

Veröffentlicht am

intervento di Francesco Sylos Labini all'INGV

Veröffentlicht in: Bildung
  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Lo stato della ricerca italiana

  1. 1. Politica della ricerca in Italia Francesco Sylos Labini Enrico Fermi Center Institute for Complex Systems, CNR  Roars.it
  2. 2. Le tre parole chiave 1. Spreco Downsizing del sistema universitario 2. Eccellenza Accentramento risorse 3. Valutazione Controllo politico
  3. 3. Impatto della crisi economica sulla spesa per istruzione: Italia, Ungheria, Irlanda e Estonia hanno diminuito la spesa
  4. 4. Fonte: rapporto RES
  5. 5. Fonte: Fonte Fonte: Porta et al, Scuola democratica 172015
  6. 6. Fonte: Fonte Fonte: Rapporto Res
  7. 7. Variazione del numero dei docenti: Fonte: Rapporto Res 2008-15 e previsioni 2015-20
  8. 8. National University Budget: -20%
  9. 9. 15 Number of professors+researchers: -20%
  10. 10. 16 Number of non permanent staff: : + 100% Number of tenure tracks -90%
  11. 11. 17 La riforma Gelmini non solo sta per assestare un colpo mortale all’università ed alla ricerca in Italia, ma sembra essere un vero e proprio insulto alle nuove generazioni. Quelli che nell’università non sono ancora entrati e che probabilmente, a parte rare eccezioni, non ci entreranno mai. (12 ottobre 2010)
  12. 12. Number of professors+researchers (physics): -40%
  13. 13. Budget for curiosity driven research projects
  14. 14. Variazione personale dipendente
  15. 15. Spesa in R&S delle imprese/ %PIL
  16. 16. 24 Siamo noi la libertà, siamo noi la California http://www.lavoce.info/articoli/pagina821-351.html
  17. 17. Presidente: Vittorio Grilli - Direttore Generale del Min. Tesoro
  18. 18. • 1 miliardo in 10 anni • 450 milioni in conti bancari • 1% di 1 miliardo da imprese
  19. 19. I temi di HT non coincidono con quelli di competenza dell’ente beneficiario Si sta valutando un progetto scientifico che essendo l’unico ha già vinto – quale il ruolo del MIUR?
  20. 20. 1) Su HT sono sbagliate le premesse perché nella scienza come per gli appalti pubblici, ogni assegnazione politico-economica di fondi pubblici non può prescindere da una competizione per finanziare le migliori proposte e proponenti. 2) Le stesse esperienze e analisi dimostrano che concentrare il denaro pubblico in poche mani è sbagliato. 3) Chi riceve denaro pubblico deve rendicontare pubblicamente. 4) L’ente beneficiario scelto come coordinatore di HT non ha le competenze specifiche negli ambiti indicati dal governo come contenuti per HT (scienze della vita e nutrizione). 5) È necessario e urgente ripensare alle strategie per la realizzazione del progetto Human Technopole, adottando ogni atto opportuno 6) L’Italia ha urgente bisogno di una Agenzia per la Ricerca.
  21. 21. ‘Harvard Here’ Model • “World­class university as the panacea for ensuring success in the global economy. • Continuous evaluation of global capacity and potential • To conform to indicators set by global rankings: • governments and institutions make profound changes to their higher education systems, • pursue more elite agendas, • alter their education programmes, • privilege some disciplines and fields.
  22. 22. GOVERNING BY NUMBERS
  23. 23. • All criteria used are only loosely connected with what they intended to capture. • Several arbitrary parameters and many micro-decisions that are not documented. • Flawed and nonsensical aggregation method • «any of our MCDM (Multiple Criteria Decision Making) student that would have proposed such a methodology in her Master’s Thesis would have surely failed according to our own standards»
  24. 24. • Harvard operating expenses = 44% founds of all Italian universities • Harvard has 21,000 students  130,000 euro/student • Typically EU: 10,000 euro/student 66 Italian universities BillionsofEuros
  25. 25. Technological leading countries beyond having the largest production of scientific papers and the largest number of citations, do not specialize in few scientific domains. Rather, they diversify as much as possible their research system
  26. 26. Diversification thus represents the key element that correlates with scientific and technological competitiveness
  27. 27. Presidential Address: What's So Special About Science And How Much Should We Spend on It? William H. Press (Science 15 November 2013) The exponential growth As a factor of production, technology produces wealth and produces more technological progress, enabling a virtuous cycle of exponential growth …investments in basic research are variously estimated as ultimately returning between 20% and 60% per year
  28. 28. The invisible hand is visible and working hard !WilliamH.Press (Science15November2013)
  29. 29. Innovation requires risk The key role of the visible hand is to build the infrastructures that are necessary but not sufficient for the economic development

×