Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

TURISMO NEWS - Toscana Promozione 4-2011

709 Aufrufe

Veröffentlicht am

TOURISM News
Toscana Promozione
Regione Toscana

Aprile 2011

Redazione curata da Marco Nieddu
per ECONSTAT Strategie per l’Industria Turistica

http://www.toscanapromozione.it

Veröffentlicht in: Bildung, Reisen, Unterhaltung & Humor
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ACCESS WEBSITE for All Ebooks ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://tinyurl.com/y6a5rkg5 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Antworten 
    Sind Sie sicher, dass Sie …  Ja  Nein
    Ihre Nachricht erscheint hier
  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

TURISMO NEWS - Toscana Promozione 4-2011

  1. 1. TOURISM NEWS la newsletter del settore turistico n. 13 aprile 2011TENDENZE DELLA DOMANDA1. I NUMERI DEL TURISMO ENOGASTRONOMICOIl viaggio alla ricerca del gusto e dei sapori si conferma la tendenza del momento: secondo unrecente rapporto del Censis, il turismo enogastronomico in Italia ha un valore di 5 miliardi ed ècapace di spostare un numero superiore ai 4 milioni di persone all’anno. Benché si tratti di viaggi dibreve durata (nel 56% dei casi si riducono ad un solo giorno), questi sono in grado di movimentarespese che arrivano ad una media che sfiora i 200 € al giorno per persona. Tra le mete emergentispiccano il Trentino, la Valpolicella, la Romagna, la Maremma, il Salento e la Sicilia.2. SEMPRE PIÙ RUSSI IN VIAGGIO ALL’ESTEROI Russi in vacanza all’estero continuano ad aumentare. Nel 2010 sono stati oltre 12,5 milioni, con unincremento del 32% rispetto al 2009. Anche se le destinazioni preferite sono state la Turchia, la Cinae l’Egitto, il numero di russi in arrivo in Italia nel 2010 è aumentato del 34%. Se il trend di rilascio deivisti, elemento indicativo degli spostamenti all’estero per turismo, continuerà con il ritmo attuale afine 2011 si potranno contare 600.000 arrivi in Italia. Nel 2011, a sostegno della promozione dellacultura italiana, verranno organizzate a Mosca due mostre dedicate rispettivamente a Caravaggio eda Antonello da Messina ed una spettacolo della Scala al Teatro Bolshoi.3. I BAMBINI AL GIORNO D’OGGI: TENDENZE ADULTS ONLY E SMALL FAMILYLa proposta di servizi dedicati solo agli adulti resta di grande attualità: la compagnia aerea low costRyanair ha annunciato di voler introdurre, su rotte ad alta frequenza, dei voli destinati a soli adulti. Ladecisione è avvenuta in seguito ad un micro sondaggio, compiuto tra 1.000 passeggeri in tuttaEuropa, secondo il quale il 36% degli intervistati ha considerato la permanenza a bordo rovinata dabambini troppo rumorosi; inoltre il 20% si è detto favorevole all’introduzione di limitazioni e/o disettori separati per i più piccoli a bordo.E mentre anche altri Tour Operator introducono nei cataloghi delle strutture rigorosamente AdultsOnly (recente scelta del TO Italiano Settemari) si fa avanti un altro segmento: quello dei genitorisingle con bambini. È il caso del portale www.vacanzepergenitorisingle.it promosso dall’Associazionidegli Albergatori di Riccione e dalla Promhotels. Gli hotel aderenti propongono camere con stanzecomunicanti, lettini con sponde, culle, fasciatoi, vaschette per il bagno, luci notturne per chi ha“paura del buio” e scalda biberon. Viene inoltre offerte disponibilità 24 ore su 24 di medici pediatri edi baby sitter, una miriade di servizi per giochi ed attività all’aria aperta per i bambini ed anche una“Small Family Card”, strumento che propone sconti ed agevolazioni. La scelta va incontro ad unmercato crescente di vacanzieri Small Family per necessità (coppie separate o divorziate con figli,vedovi), contingenza (periodi di ferie dei coniugi/partner non coincidenti) o scelta (vacanze separatecome stacco e relax dalla routine familiare). 1
  2. 2. 4. DONNE IN VIAGGIOSecondo un’indagine del sito di viaggi cinese Qunar.com, le spesa media delle donne in viaggio èaumentata del 20%. Sebbene il dato sia prevalentemente correlato al solo mercato del giganteasiatico è bene sottolineare che questo non è per nulla irrilevante in quanto nel 2010 sono stati 65milioni i cinesi in viaggio all’estero e potrebbero diventare 100 milioni nel 2020. Oltre arappresentare quindi un ampio campione quantitativo, possono esserlo anche dal punto di vistaqualitativo: sono emerse delle caratteristiche interessanti sul modo di viaggiare delle donne cinesiche, al giorno d’oggi, rispecchia sempre di più gli standard internazionali. Solitamente single, con unlivello di istruzione medio-alto, spesso viaggiano in gruppo e scelgono le destinazioni non solo inbase alle mode, ma anche alla loro presenza come set in serie TV, film, spot pubblicitari o altrielementi veicolati dai media; si informano molto su internet e di conseguenza sono molto più inclini apubblicare un feedback della propria esperienza ( il 70% delle recensioni che appaiono sul sito sonoscritti da donne).In conseguente aumento anche l’offerta di prodotti turistici destinati a sole donne: sono in crescita lestrutture alberghiere (perlopiù afferenti a catene internazionali) che propongono stanze e interiwomen only-floors, con servizi studiati secondo i gusti del gentil sesso: riviste femminili; prodotti ecreme di bellezza affianco ai tradizionali saponi e doccia schiuma; materassini e tutorial video peresercizi ginnici di yoga e pilates; menù e colazioni che seguano le aspettative dietetiche femminili piùdi moda. In Italia, Holiday Inn ha creato “Ladies Room” in strutture di Milano, Torino, Genova eBologna mentre Best Western sembra la più attiva nel segmento, avendo di recente inaugurato“Love Promise for Woman”, proposte, e servizi speciali dedicati alle donne che viaggiano perlavoro o per vacanza, sole o con amiche, disponibili in circa 40 strutture del marchio.RICETTIVITÀ5. POTENZIALITÀ DEL MERCATO CINESE IN ITALIAIn Italia sono giunti nel 2010 quasi un milione di turisti cinesi. Amanti della musica classica, delloshopping, della moda, dei prodotti di lusso e dei casinò, si tratta perlopiù di 30-45enni, laureati,residenti nelle grandi metropoli, appartenenti a quel ceto mercantile con potere di acquisto”occidentale”, pari al 9% (250 milioni) della popolazione del paese. Cercano un offerta ricettiva che ilnostro paese difficilmente riesce ad offrire. Questa nuova generazione di viaggiatori cinesi haabitudini nuove, come suggerisce la catena con base ad Hong Kong New World Hotels, che notaalcune tendenze nell’uso degli hotel e dei suoi spazi comuni tra i giovani e giovanissimi cinesi: 1. Meno privacy: alle nuove generazioni piace vedere ed essere visti, specialmente al ristorante dove, in contrasto con la tradizione, lo spazio deve essere studiato per permettere l’interazione tra gli ospiti; 2. I luoghi in cui socializzare sono sempre più all’aperto: appena il clima lo permette la disponibilità di tavoli di bar e ristoranti all’aperto sono un richiamo per le nuove generazioni: non sono da sottovalutare però anche la cura di altri spazi comuni quali hall, giardini e cortili antistanti all’ingresso; 3. Comfort food: nonostante uno stile di vita mondano i nuovi viaggiatori cinesi amano i piatti semplici che ricordano la cucina tradizionale e casalinga, contrapponendosi alle tendenze dell’alta cucina; 4. Presenza on-line di tutti i servizi della struttura: dalla prenotazione della cena e della colazione in camera, fino ai consigli che giungono tramite i social media;In Italia permane ancora lo stereotipo di un turista cinese “sopportato”, mentre pochi sempliciaccorgimenti lo aiuterebbero a sentirsi a casa: si tratta di proporre servizi quali quotidiani, menù ed 2
  3. 3. indicazioni (brochure illustrative, guide e mappe della città, servizi e tour operator) in lingua cinese(mandarino), proporre piatti orientali al ristorante (dal semplice riso agli spaghetti di soia). Questideficit di ospitalità “specifica” si sommano alla carenza di collegamenti diretti e finiscono perdirottare questo grande mercato verso i concorrenti diretti dell’Italia, Francia (anch’essa patria dellusso e della moda) in primis.TRASPORTI6. IN HOTEL O IN FIERA: LE NUOVE POSSIBILITÀ DEL CHECK-IN ON-LINEL’avvento del check-in on-line e la possibilità della stampa della carta d’imbarco prima di recarsi inaeroporto ha dato l’avvio ad una serie di servizi che migliorano il comfort ed ottimizzano i tempi.Al Vinitaly 2011 di Verona, la principale fiera italiana (ed internazionale) del settore enologico, èdisponibile, tra i padiglioni, un desk fornito dallaeroporto Valerio Catullo dedicato al servizio edall’assistenza degli ospiti che desiderano o abbiano la necessità di effettuare il check-in on line.L’hotel Grand Visconti Palace di Milano mette a disposizione servizi ancora più avanzati: incollaborazione con la SEA (Società di gestione degli aeroporti di Linate e Malpensa), la strutturaalberghiera è in grado di provvedere non solo al check-in on- line dei propri ospiti, ma anche a deiservizi di trasporto dei bagagli da imbarcare in stiva e di accompagnamento ed assistenza deipasseggeri in aeroporto. Gli ospiti dell’hotel che acquistano il servizio potranno usufruire inoltre ditutte le facility dedicate ai passeggeri di business class: dal fast-track al banco del drop-off e deicontrolli di sicurezza, all’accesso alla VIP lounge.APPUNTAMENTI7. XV BORSA DEL TURISMO DELLE 100 CITTÀ D’ARTESi terrà a Ravenna dal 27 al 29 maggio prossimi la XV edizione della Borsa del Turismo delle 100 cittàd’arte, dedicata all’offerta turistica dei centri storici delle città italiane. L’evento è promosso daConfesercenti e realizzato in partecipazione con ENIT, APTR Emilia-Romagna, Comune, Provincia eCamera di Commercio di Ravenna e Bologna con il sostegno di Unicredit. La manifestazione è rivoltain particolar modo ai tour operator ed ai buyers provenienti dei paesi emergenti sui quali èprincipalmente rivolto lo sforzo dell’ENIT, vale a dire Russia, Brasile, India e soprattutto Cina. * * * REDAZIONE CURATA DA Marco Nieddu per ECONSTAT Strategie per l’Industria Turistica FONTI UTILIZZATEL’Agenzia di Viaggi, Guida Viaggi, Grand Visconti Palace, Hotelsmag, La Stampa, Quotidiano Travel,Tourism Review, TTG Travel, TTI Italia, Tourism Cafè, USA Today, Vacanzepergenitorisingle.it,Vinitaly-VeronaFiere, 100cities.it. 3

×