Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Percy Jackson - il mare dei mostri

lettura

  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Percy Jackson - il mare dei mostri

  1. 1. Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo Il mare dei mostri
  2. 2. TALIA è la figlia di Zeus, trasformata in un pino a difesa del campo Mezzosangue. Con la rottura della barriera protettiva hanno capito che l'albero è stato avvelenato. Percy e i suoi amici con il vello faranno tornare alla luce Talia. OBIETTIVO DELL’AVVENTURA… SALVARE TALIA
  3. 3. IL FINALE Percy e Tyson arrivano a Miami, Percy consegna a Clarisse il Vello d'oro per riportarlo al Campo. Clarisse ha così salvato il suo onore per essere riuscita nell’ impresa. Quando la ragazza parte per l'aeroporto arriva Luke, che li conduce sulla sua nave da crociera per sapere dove si trova il Vello perché vuole usarlo per riportare in vita Crono e distruggere l’Olimpo. Percy fa confessare a Luke che è stato lui ad avvelenare il pino. Percy, attivando una telefonata con Dioniso e il Campo Mezzosangue, fa scoprire a tutti la verità e dimostra l’innocenza di Chirone. Grazie a Chirone e i Party Pony, i tre tornano al Campo Mezzosangue, dove Clarisse consegna il Vello d'Oro che inizia a far ristabilire il pino Talia e l'intera valle.
  4. 4. IL FINALE Qualche giorno dopo, Percy e Annabeth gareggiano insieme nella corsa delle bighe e riescono a vincere, acclamati da tutti; Tyson avvisa il fratellastro che sarebbe andato dal loro padre, nell'Oceano, per stare nelle fucine dei ciclopi e imparare il loro mestiere. Quella notte Grover dice a Percy, che è accaduto qualcosa al Vello d'oro, arrivano al pino e scoprono che, oltre al veleno, il Vello ha espulso dall'albero anche Talia, la figlia di Zeus, che era stata trasformata in pino prima di morire dal padre. Una profezia dell'Oracolo dice, però, che uno dei figli dei Pezzi Grossi dell'Olimpo, Zeus, Poseidone e Ade, li tradirà. Percy è stato avvertito e dovrà capire chi è il semidio interessato, essendo consapevole che con la rinascita di Talia, Crono ha un nuovo eroe a disposizione per liberarsi.
  5. 5. Tyson è un ciclope. È il fratellastro di Percy (figlio di Poseidone e una Ninfa Marina). E’ un ragazzone che ha un'ammirazione smisurata per Percy e nonostante le critiche e i mezzi insulti riesce a tenere la testa alta, mostrando pian piano l'eroe che c'è in lui Di lui mi è piaciuto la sua banalità, ma allo stesso tempo la dolcezza nelle parole che diceva a Percy, mentre lui si vergognava di avere Tyson come fratellastro. I PERSONAGGI: Tyson
  6. 6. RAPPORTO tra i GIOVANI MEZZOSANGUE e i rispettivi GENITORI - Clarisse vuole a tutti i costi compiacere un padre che la considera ben poco; - Percy ha sempre più dubbi su quanto il padre si interessi a lui; - A aumentare le paure del protagonista sul rapporto padre-figlio/dio- figlio c'è Tyson che nella sua vita sembra essere sempre stato aiutato e affiancato nei più svariati modi da Poseidone.
  7. 7. CONSIGLIO QUESTO LIBRO PERCHE’… QUESTA SAGA è un fantasy che riprende la mitologia greca trasportandola nell'odierna America, è una incredibile avventura tra creature mitologiche terrificanti e piani malvagi da sventare. Il Mare dei Mostri è un'avventura ricca di colpi di scena che portano ad finale abbastanza prevedibile, ma fortunatamente c’è l’ ultimo colpo di scena che ricrea suspance. Si legge molto bene e consiglierei sicuramente questa saga a chi piace il genere fantasy e avventura.

×