Anzeige
Lettera Vescovo Raccolta Terremoto Turchia Siria 2023.pdf
Nächste SlideShare
14 ottobre 201414 ottobre 2014
Wird geladen in ... 3
1 von 1
Anzeige

Más contenido relacionado

Similar a Lettera Vescovo Raccolta Terremoto Turchia Siria 2023.pdf(20)

Más de Quotidiano Piemontese(20)

Anzeige

Lettera Vescovo Raccolta Terremoto Turchia Siria 2023.pdf

  1. Torino, 8 febbraio 2023 Carissimi, «La speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato» (Rom. 5,5). Le tristi notizie che arrivano da Turchia e Siria e le immagini di devastazione che stiamo vedendo non lasciano indifferente il nostro cuore. Il sisma ha colpito territori già provati da conflitti e da gravi problemi, amplificando ulteriormente la fatica di intere po- polazioni, ipotecandone il futuro. Le comunità cristiane di quelle terre, antiche per tradi- zione ma piccole di dimensioni, hanno da subito intrapreso quanto possibile per portare a tutti un segnale di concreta speranza. Chiedono anche alla nostra Chiesa torinese, in comunione con quelle italiane, di sostenerle nell’annunciare una buona notizia a quanti stanno soffrendo. Rispondiamo con fraterna generosità a questo appello, come singoli ma soprattutto come comunità di credenti, non facendo mancare la continua preghiera al Padre, sicuri che la speranza che viene dall’alto non delude. Dalla preghiera nasce l’impegno della con- divisione anche dei beni materiali. Invito, dunque, le comunità parrocchiali e quelle di vita consacrata, i gruppi di impe- gno e le associazioni ecclesiali, le famiglie e ogni persona a prevedere una colletta eco- nomica da oggi fino a domenica 19 febbraio, alla soglia del tempo di Quaresima. Il frutto della condivisione verrà veicolato attraverso la rete Caritas e inserito nei pro- grammi di aiuto in via di definizione in questi momenti, come meglio specificato dalle indicazioni operative allegate. Sono certo che la fraternità della nostra Chiesa non si farà attendere. Che questo evento, doloroso ed interpellante, sia occasione di crescita nella fede, nella speranza e nella carità. Di cuore vi benedico.  Roberto Repole Arcivescovo Metropolita di Torino Vescovo di Susa ROBERTO REPOLE ARCIVESCOVO DI TORINO VESCOVO DI SUSA
Anzeige