Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Avesani Introduzione

519 Aufrufe

Veröffentlicht am

Quando la vita è corpo
Verona, 9-10 maggio 2008
Introduzione
Dr R. Avesani

  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Avesani Introduzione

  1. 1. (Museo Archeologico di Lipari)‏ Vi è piu’ ragione nel tuo corpo che nella miglior sapienza F.Nietzsche , Così parlo’ Zarathustra
  2. 2. L’inquietudine Gaius Iulius Iginus Spagna, 64 a.C. circa La parola Inquietudine nel testo latino equivale a Cura, un termine dotato di grande polisemia, nel quale concorrono varie sfumature di significato, che si chiariscono di volta in volta a seconda del contesto d'applicazione. Pertanto Cura corrisponde non solo ad inquietudine, ma anche a sorveglianza, governo, lavoro, curiosità, ricerca,cura ecc., tutte attitudini della struttura psichica umana.
  3. 3. Nel momento in cui attraversava un fiume, l ’Inquietudine scorse del fango argilloso: si fermò pensosa e cominciò a modellare un uomo. Mentre considerava tra sé e sé ciò che aveva fatto, sopraggiunse Giove; lo pregò, l'Inquietudine, affinché infondesse lo spirito nell'uomo, cosa che ottenne da Giove facilmente. Ma allorché l'Inquietudine pretese di dargli il proprio nome, Giove lo impedì e disse che invece bisognava dargli il suo. L’inquietudine
  4. 4. L’inquietudine Mentre l'Inquietudine e Giove disputavano sul nome, si fece avanti anche la Terra: sosteneva che bisognava imporgli il suo nome, giacché essa aveva offerto il proprio corpo. Allora scelsero come giudice Saturno e a loro sembrò che Saturno, dopo aver fra sé deliberato, avesse deciso giustamente: " Tu Giove, poiché infondesti lo spirito, dopo la morte dell'uomo, riceverai la sua anima ; la Terra che fornì il corpo, riprenderà il corpo. L'Inquietudine, giacché per prima lo ha modellato, lo possederà finché egli vivrà.
  5. 5. Ma, in quanto esiste una disputa a proposito del nome, sarà chiamato uomo, visto che fu creato dall' humus . Gaius Iulius Iginus; Spagna, 64 a.C. circa

×