Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui social

2.022 Aufrufe

Veröffentlicht am

Tutti sanno che è importante essere presenti sui Social Media. In quanti però sanno utilizzarli per ottenere vantaggi in ottica business?

Veröffentlicht in: Marketing
  • Als Erste(r) kommentieren

Social Media: Check list per aumentare le prestazioni delle tue attività sui social

  1. 1. CHECKLIST PER I SOCIAL
 Alessandro Mazzù
 Il consulente per i consulenti di web marketing www.alessandromazzu.it
 @mazzualex AUMENTA SUBITO LE PRESTAZIONI DELLE TUE ATTIVITÀ SUI SOCIAL MEDIA.
  2. 2. www.alessandromazzu.it
  3. 3. Chi VUOI ESSERE? www.alessandromazzu.it
  4. 4. GLI ERRORI PIÙ COMUNI www.alessandromazzu.it
  5. 5. Non aver capito a cosa servono i social media www.alessandromazzu.it
  6. 6. Il miglior marketing è quello che non sa di marketing Tom Fishburne
  7. 7. IL “CASO SOCIAL” dell’anno
  8. 8. IL “CASO SOCIAL” dell’anno Ironia
  9. 9. IL “CASO SOCIAL” dell’anno Ironia Real time marketing
  10. 10. IL “CASO SOCIAL” dell’anno Ironia Real time marketing Conversazione con gli utenti
  11. 11. IL BLOG DEI BLOG 3 Canali tematici
  12. 12. IL BLOG DEI BLOG 3 Canali tematici Grande qualità
  13. 13. IL BLOG DEI BLOG 3 Canali tematici Grande qualità Goodies + funnel HUBSPOT
  14. 14. www.alessandromazzu.it FOCALIZZARSI SU TROPPI CANALI social
  15. 15. Chiediti: Ha davvero senso presidiare questo social?
  16. 16. Chiediti: Ha davvero senso presidiare questo social? Ho le risorse per portare avanti una strategia
 editoriale seria? (es. creazione grafiche ad hoc per FB)
  17. 17. Chiediti: Ha davvero senso presidiare questo social? Ho le risorse per portare avanti una strategia
 editoriale seria? (es. creazione grafiche ad hoc per FB) Ho chiara la finalità di quel canale? (es. blog per lead, Facebook per brand awareness, 
 Twitter per customer care, etc.)
  18. 18. ESSERE TROPPO
 AUTOREFERENZIALI
  19. 19. che noia!
  20. 20. ESSERE IMPERSONALI www.alessandromazzu.it
  21. 21. MOLTO MEGLIO COSì!
  22. 22. NASCONDERE I COMMENTI NEGATIVI www.alessandromazzu.it
  23. 23. IL COMMENTO NEGATIVO non è per forza negativo. vedilo come un’occasione per far vedere di che pasta sei fatto. Alessandro Mazzù
  24. 24. CONTA FINO A100
  25. 25. Soluzione? no, ma…
  26. 26. NON RISPONDERE AL PROPRIO PUBBLICO www.alessandromazzu.it
  27. 27. trenitalia scansate.
  28. 28. NON PENSARE ALLE buyer personas www.alessandromazzu.it
  29. 29. https://xtensio.com/user-persona/
  30. 30. MISURARE I SUCCESSI
 TRAMITE IL NUMERO DI FAN (vanity metric) www.alessandromazzu.it
  31. 31. LOYALTY METRIC Fonte: SocialBakers Livello di fedeltà verso il brand
  32. 32. LOYALTY METRIC Audience growth Livello di fedeltà verso il brand Fonte: SocialBakers
  33. 33. LOYALTY METRIC Average page views Fonte: SocialBakers Livello di fedeltà verso il brand Audience growth
  34. 34. LOYALTY METRIC Feedback rate Fonte: SocialBakers Livello di fedeltà verso il brand Average page views Audience growth
  35. 35. LOYALTY METRIC Timing metrics Fonte: SocialBakers Livello di fedeltà verso il brand Feedback rate Average page views Audience growth
  36. 36. ENGAGEMENT METRIC Interazioni Fonte: SocialBakers Livello di interazioni con il brand
  37. 37. ENGAGEMENT METRIC Fonte: SocialBakers Livello di interazioni con il brand Average engagement rate Interazioni
  38. 38. ENGAGEMENT METRIC Fonte: SocialBakers Livello di interazioni con il brand Engagement rate per tipo di post Average engagement rate Interazioni
  39. 39. ENGAGEMENT METRIC Fonte: SocialBakers Livello di interazioni con il brand Engagement rate forte/debole Engagement rate per tipo di post Average engagement rate Interazioni
  40. 40. PER APPROFONDIRE http://bit.ly/61SocialMetrics
  41. 41. CONCENTRARSI SULLA
 QUANTITà DEI FAN e NON SULLA QUALITà www.alessandromazzu.it
  42. 42. Qualità vuol dire:
  43. 43. Qualità vuol dire: Cercare la “chicca”
  44. 44. Qualità vuol dire: Raggiungere 12.032 persone quando hai una fanbase di 500.
 (2 settimane di vita della pagina) Cercare la “chicca”
  45. 45. Qualità vuol dire: Cercare la “chicca” Raggiungere 12.032 persone quando hai una fanbase di 500.
 (2 settimane di vita della pagina) Ottenere 39 condivisioni e 57 like.
  46. 46. Qualità vuol dire anche
  47. 47. Qualità vuol dire anche divertimento
  48. 48. USARE HASHTAG NON PERTINENTI
  49. 49. a essere Pertinente è pertinente. ma è davvero utile?
  50. 50. CONDIVIDERE TROppo. O TROPPO POCO www.alessandromazzu.it
  51. 51. 5 domande da farsi Il contenuto aiuta il brand a raggiungere i suoi obiettivi? In merito ai tuoi contenuti…
  52. 52. 5 domande da farsi Il contenuto aiuta il brand a raggiungere i suoi obiettivi? In merito ai tuoi contenuti… Il contenuto è rilevante per il pubblico?
  53. 53. 5 domande da farsi Il contenuto aiuta il brand a raggiungere i suoi obiettivi? In merito ai tuoi contenuti… Il contenuto è rilevante per il pubblico? La voce del brand è unica e riconoscibile?
  54. 54. 5 domande da farsi Il contenuto aiuta il brand a raggiungere i suoi obiettivi? In merito ai tuoi contenuti… Il contenuto è rilevante per il pubblico? La voce del brand è unica e riconoscibile? Il contenuto è di valore o divertente?
  55. 55. 5 domande da farsi Il contenuto aiuta il brand a raggiungere i suoi obiettivi? In merito ai tuoi contenuti… Il contenuto è rilevante per il pubblico? La voce del brand è unica e riconoscibile? Il contenuto è di valore o divertente? Tu, personalmente, condivideresti quel contenuto?
  56. 56. NON PUBBLICARE REGOLARMENTE CONTENUTI INTERESSANTI www.alessandromazzu.it
  57. 57. REGOLARMENTE:
  58. 58. REGOLARMENTE: Blog: Almeno 1 post a settimana. Ma se non hai nulla di davvero nuovo o interessante da dire, non pubblicare.
  59. 59. REGOLARMENTE: Blog: Almeno 1 post a settimana. Ma se non hai nulla di davvero nuovo o interessante da dire, non pubblicare. Facebook: Almeno 1 post al giorno. Se fai solo content curation, scegli contenuti davvero originali/utili/divertenti.
  60. 60. REGOLARMENTE: Blog: Almeno 1 post a settimana. Ma se non hai nulla di davvero nuovo o interessante da dire, non pubblicare. Facebook: Almeno 1 post al giorno. Se fai solo content curation, scegli contenuti davvero originali/utili/divertenti. Twitter: Almeno 2 tweet al giorno. Non condividere solo materiale tuo; fai anche live tweeting, content curation, interagisci.
  61. 61. REGOLARMENTE: Blog: Almeno 1 post a settimana. Ma se non hai nulla di davvero nuovo o interessante da dire, non pubblicare. Facebook: Almeno 1 post al giorno. Se fai solo content curation, scegli contenuti davvero originali/utili/divertenti. Twitter: Almeno 2 tweet al giorno. Non condividere solo materiale tuo; fai anche live tweeting, content curation, interagisci. Newsletter: Almeno 1 al mese. Per fare lead nurturing, condividi materiale nuovo, utile. Qualcosa che aiuti le persone.
  62. 62. REGOLARITà
  63. 63. REGOLARITà ABITUDINE
  64. 64. REGOLARITà ABITUDINE Serenità
  65. 65. REGOLARITà ABITUDINE Serenità fidelizzazione
  66. 66. REGOLARITà ABITUDINE Serenità fidelizzazione conversione
  67. 67. REGOLARITà conversione
  68. 68. TRALASCIARE LA PARTE più importante: ascolto e analisi www.alessandromazzu.it
  69. 69. 2 TOOL UTILI (e “nuovi”)
  70. 70. ANSWER THE PUBLIC
 Per trovare le domande più frequenti attorno a una keyword. 2 TOOL UTILI (e “nuovi”)
  71. 71. 2 TOOL UTILI (e “nuovi”) ANSWER THE PUBLIC
 Per trovare le domande più frequenti attorno a una keyword. GEOPIC FOR INSTAGRAM (app)
 Per monitorare post con località, hashtag, username. Ottimo per interagire con persone nell’area che vai a impostare.
  72. 72. UTILISSIMO! (e free) Simply
 measured
  73. 73. Comunicare lo stesso messaggio su tutti i canali
  74. 74. Il Mediumè il Messaggio www.alessandromazzu.it
  75. 75. MEDIA destinatario messaggio La struttura dei Influenza il A prescindere dal
  76. 76. per la condivisione e la gestione di più account social 3 tool
  77. 77. buffer
  78. 78. hootsuite
  79. 79. postpickr
  80. 80. NON AVERE UNA 
 STRATEGIA COMPLESSIVA www.alessandromazzu.it
  81. 81. www.alessandromazzu.it Pensa alle fondamenta
  82. 82. www.alessandromazzu.it Pensa alle fondamenta NON DIMENTICARTI DEL TETTO
  83. 83. STRATEGIA>AZIONE>OBIETTIVI
  84. 84. STRATEGIA>AZIONE>OBIETTIVI Trova la migliore strada
  85. 85. STRATEGIA competitor CLIENTI TECNOLOGIA Mercato Altro
  86. 86. avere una comunicazione online/offline incoerente www.alessandromazzu.it
  87. 87. offline
  88. 88. offline online
  89. 89. offline online
  90. 90. COERENZA
  91. 91. COERENZA Affidabilità
  92. 92. COERENZA Affidabilità Serenità
  93. 93. COERENZA Affidabilità Serenità fidelizzazione
  94. 94. COERENZA Affidabilità Serenità fidelizzazione conversione
  95. 95. conversione COERENZA
  96. 96. avere fretta e pensare di ottenere risultati immediati www.alessandromazzu.it
  97. 97. SOCIAL MEDIA ROI & ANALYSIS FRAMEWORK Fonte: Vincenzo Cosenza BlogMeter
  98. 98. Misurare obiettivi social
  99. 99. Misurare obiettivi social Analisi delle relazioni: Individuare reti di persone. 
 Studiare legami forti/deboli.
  100. 100. Misurare obiettivi social Analisi delle relazioni: Individuare reti di persone. 
 Studiare legami forti/deboli. Analisi delle conversazioni: Individuare discussioni attorno a un brand.
  101. 101. Misurare obiettivi social Analisi delle relazioni: Individuare reti di persone. 
 Studiare legami forti/deboli. Analisi delle conversazioni: Individuare discussioni attorno a un brand. Analisi delle interazioni: Quanto è capace l’azienda di entrare in contatto con chi abita gli spazi (nuovi) della rete?
  102. 102. Chi VUOI ESSERE? www.alessandromazzu.it
  103. 103. Alessandro Mazzù
 Il consulente per i consulenti di web marketing www.alessandromazzu.it @mazzualex GRAZIE MILLE!

×