Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Gli URP hanno ancora un futuro?

355 Aufrufe

Veröffentlicht am

Slide in occasione del 20 anniversario degli URP dell'Emilia Romagna

  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Gli URP hanno ancora un futuro?

  1. 1. "Smart Urp – I diritti dei cittadini Come affrontare con strumenti adeguati la riforma della P.A. Verso quale modello tendere" MICHELE VIANELLO Consulente e Digital Evangelist
  2. 2. Una stagione di nuovi diritti per i cittadini •  Diritto ad utilizzare le piattaforme digitali; •  Diritto all'accesso a tutti i documenti, i dati, gli atti. Piattaforme digitali improntate alla bidirezionalità e alla condivisione. Da procedimento a processo La trasparenza é la norma. La riservatezza una eccezione. Si salva e si conserva un atto, un dato, un documento, per renderlo disponibile e condividerlo Michele Vianello michelevianello.net
  3. 3. La trasparenza va organizzata. Non é un mero adempimento burocratico. IN QUESTO CONTESTO IL RIDARE UNA IDENTITÀ AGLI URP È UNA AZIONE DI TRASPARENZA. VA ORGANIZZATA, MONITORATA, MISURATA. Michele Vianello michelevianello.net
  4. 4. MULTICANALITÀ, UN UNICO SISTEMA DI INTERLOCUZIONE CON I CITTADINI. Per interagire con i cittadini la P.A. ha a disposizione due canali che dovranno dialogare strettamente tra di loro. RIPENSARE LE FUNZIONI TRADIZIONALI DELLO SPORTELLO E RIQUALIFICARE IL PERSONALE. AUMENTARE SEMPRE DI PIÙ LA QUALITÀ DELLE INFORMAZIONI DISPONIBILI SUL SITO. Michele Vianello michelevianello.net
  5. 5. FOIA E CERCATORI D'ORO •  L'URP È IL FRONT OFFICE NEL COADIUVARE I CITTADINI NELLA RICHIESTA E NELLA ACQUISIZIONE DI DATI, ATTI E DOCUMENTI. •  MA, A MONTE, I DATI E GLI ATTI VANNO ORGANIZZATI SECONDO CRITERI DI TRASPARENZA. •  IL PROTOCOLLO È UNA FUNZIONE, NON È UN UFFICIO. •  FORMARE I DIPENDENTI ALL'UTILIZZO DEI METADATI. Michele Vianello michelevianello.net
  6. 6. ASSISTERE MIA SUOCERA NEL DIVENTARE SMART •  Nei prossimi anni andrà gestito il passaggio alla fruizione dei servizi on line; •  Nei prossimi anni molti cittadini continueranno a fuire dei servizi secondo modalità analogiche; •  Nei prossimi anni la customer experience (analogica e digitale) andrà costantemente monitorata. FRUIZIONE DEI SERVIZI DIGITALI, DISPONIBILITÀ DI DATI, DOCUMENTI E ATTI SONO UN INDICATORE DI TRASPARENZA. DA QUANTITÀ A QUALITÀ. Michele Vianello michelevianello.net
  7. 7. URP, Siti Istituzionali e Social network devono diventare un unicum.La fine dei modelli verticali e della separatezza. UNA UNICA PIATTAFORMA DI INTERAZIONE TRA I CITTADINI E LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. ma: una costante disponibilità di informazioni corrette ed aggiornate; un unico modello di comunicazione; un unico obiettivo: la trasparenza fondata su un diverso protagonismo civico. Michele Vianello michelevianello.net
  8. 8. FUTURO MOLTO VICINO (mi scuso per i termini inglesi): •  DIPENDENTI QUALIFICATI E MOTIVATI; •  CHATBOT E MACHINE LEARNING; •  BEACON E PROXIMITY COMMUNICATION Michele Vianello michelevianello.net

×