Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Checklist per un profilo LinkedIn perfetto

479 Aufrufe

Veröffentlicht am

Sei uno studente o neolaureato? Ecco una semplice checklist per assicurarti che il tuo profilo LinkedIn sia perfetto!

Veröffentlicht in: Karriere
  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Checklist per un profilo LinkedIn perfetto

  1. 1. Continued >> Profilo LinkedIn: checklist FOTO: nulla di complicato, basta una foto scattata col cellulare davanti a uno sfondo ordinato. Indossa una bella camicia e sorridi! TAGLINE: spiega cosa ti appassiona adesso e cosa vuoi fare in futuro. RIEPILOGO: spiega cosa ti dà la carica, in cosa sei bravo e a cosa punti. ESPERIENZA: elenca le tue posizioni lavorative precedenti, anche quelle part-time, e i relativi traguardi raggiunti. Puoi includere anche foto e video del tuo lavoro. ORGANIZZAZIONI: hai fatto parte di un’associazione studentesca o di altro tipo? Ricordati di descrivere qui il tuo ruolo.
  2. 2. Vuoi altri suggerimenti di LinkedIn per gli studenti? Visita students.linkedin.com FORMAZIONE: partendo dall’università, elenca tutte le tue esperienze formative, compresi i programmi estivi. ESPERIENZE DI VOLONTARIATO E CAUSE: includi anche i lavori senza retribuzione. Spesso i comitati di ammissione e i datori di lavoro considerano il volontariato al pari delle posizioni retribuite. COMPETENZE ED ESPERIENZE: aggiungi almeno 5 competenze chiave, dopodiché i tuoi collegamenti potranno confermare le tue abilità migliori. RICONOSCIMENTI E PREMI: se hai vinto un premio, in ambito accademico e non, scrivilo qui. Devono saperlo tutti! CORSI: elenca i corsi che hai seguito per evidenziare le tue competenze e i tuoi interessi principali. PROGETTI: se hai coordinato un progetto di gruppo a scuola o hai sviluppato un’app nel tempo libero, spiega cosa hai fatto e come. SEGNALAZIONI: chiedi a manager, professori o compagni di studi che hanno lavorato con te di scrivere una segnalazione. Servirà a dare credibilità alle tue competenze e ai tuoi punti di forza.

×