Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

DevOps & ITIL: Friends or Foes?

357 Aufrufe

Veröffentlicht am

Obiettivi della presentazione: (1) Presentare una breve storia dell’ITSM degli ultimi anni; (2) Illustrare i tratti caratteristici dei principali framework e modelli nell’ITSM, tra cui ITIL e DevOps; (3) Proporre la giusta sintesi di diversi approcci ITSM, ricordando sempre che tali approcci rimangono sempre strumento, non obiettivo.

Veröffentlicht in: Serviceleistungen
  • Hey guys! Who wants to chat with me? More photos with me here 👉 http://www.bit.ly/katekoxx
       Antworten 
    Sind Sie sicher, dass Sie …  Ja  Nein
    Ihre Nachricht erscheint hier

DevOps & ITIL: Friends or Foes?

  1. 1. DevOps & ITIL Chiara Mainolfi – chiara.mainolfi@itsmf.it – itSMF Italia Luigi Buglione – luigi.buglione@itsmf – itSMF Italia Friends or Foes?
  2. 2. www.itsmf.it2 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL Obiettivi della presentazione  G1. Presentare una breve storia dell’ITSM degli ultimi anni  G2. Illustrare i tratti caratteristici dei principali framework e modelli nell’ITSM, tra cui ITIL e DevOps  G3. Proporre la giusta sintesi di diversi approcci ITSM, ricordando sempre che tali approcci rimangono sempre strumento, non obiettivo
  3. 3. www.itsmf.it3 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL Let’s Social...ize! Per condividere commenti, note, immagini…  @agileleanconf  @itSmfItalia @ChiaraMainolfi_ @lbu_measure #DevOps #ITIL #Agile #Lean …
  4. 4. www.itsmf.it4 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Agenda • Introduzione – Alcuni esempi di (IT) Service Management – Cosa è il ‘valore’? – Service Management 101 – ITIL & gli altri – Asset Management • ITIL vs DevOps – ITIL 101 – DevOps 101 – Friends or Foes? • Alcune conclusioni • Lessons learned • Q & A DevOps/ITIL
  5. 5. www.itsmf.it5 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL itSMF Italia  Associazione Italiana per l’IT Service Management dal 2004  Chapter di itSMF International  …non solo ITIL, ma anche ‘gli altri’…
  6. 6. www.itsmf.it6 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia
  7. 7. www.itsmf.it7 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Introduzione Alcuni (cattivi) esempi (non IT) di non-XP
  8. 8. www.itsmf.it8 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Introduzione Alcuni (cattivi) esempi (IT) di non-XP
  9. 9. www.itsmf.it9 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Cosa vuol dire ‘Valore’?Introduzione Qual è il giusto prezzo che pagheresti per il servizio? Grotta Azzurra (Capri)
  10. 10. www.itsmf.it10 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Introduzione Service Management 101 • Valore Utilità (Utility)+ Garanzia (Warranty) • Service is a means of delivering value to customers by facilitating outcomes customers want to achieve without the ownership of specific costs and risks. (ITIL v3 Glossary, 2011)
  11. 11. www.itsmf.it11 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Introduzione Service Management 101 • Valore (3 componenti)  Preferenze (Cliente/Committente)  Business Outcomes (verso gli Utenti/Stakeholders)  Percezioni (degli Utenti/Stakeholders) • Service is a means of delivering value to customers by facilitating outcomes customers want to achieve without the ownership of specific costs and risks. (ITIL v3 Glossary, 2011) CopyrightAXELOSLimited2011.Allrightreserved.MaterialisreproducedunderlicencefromAXELOS ...quality in use (e.g. ISO 25010)
  12. 12. www.itsmf.it12 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Introduzione ITIL &...gli altri
  13. 13. www.itsmf.it13 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Introduzione Asset Management • Alcuni aspetti fondamentali  Censire e tenere aggiornato l’’inventario’  Tipologie di asset  IT, HR, Logistiche, ...  Più intimamente legato al Capacity Mgmt  (ma non solo...)  Stato di un asset nel CMS  ADD, CHG, DEL, ...
  14. 14. www.itsmf.it14 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia ITIL vs DevOps?
  15. 15. www.itsmf.it15 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL ITIL 101 CopyrightAXELOSLimited2011.Allrightreserved.MaterialisreproducedunderlicencefromAXELOS
  16. 16. www.itsmf.it16 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL ITIL v3 2011 – Fasi/Processi • Service Strategy (SS) 1. Strategy Management for IT Services 2. Service Portfolio Management 3. Financial Management for IT Services 4. Demand Management 5. Business Relationship Management • Service Design (SD) 1. Design Coordination 2. Service Catalogue Management 3. Service Level Management 4. Availability Management 5. Capacity Management 6. IT Service Continuity Management 7. Information Security Management 8. Supplier Management • Service Transition (ST) 1. Transition Planning & Support 2. Change Management 3. Service Asset & Configuration Mgmt 4. Release & Deployment Mgmt 5. Service Validation & Testing 6. Change Evaluation 7. Knowledge Management • Service Operation (SO) 1. Event Management 2. Incident Management 3. Request Fullfilment 4. Problem Management 5. Access Management• Continual Service Improvement (CSI) 1. 7-step improvement process Manca qualcosa?
  17. 17. www.itsmf.it17 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL DevOps 101  Originato nel 2009 da Patrick Debois  ‘DevOps Days’  Motivi principali per adozione DevOps: • Utilizzo delle metodologie agili e altre metodologie di sviluppo del software • Necessità di incrementare la frequenza dei rilasci in produzione • Ampia disponibilità di un'infrastruttura virtualizzata e in cloud • Incremento nell'uso di data center automatizzati e tool di configuration management Req. Mgmt
  18. 18. www.itsmf.it18 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL DevOps 101  https://www.devopsdays.org  https://www.devopsdays.org/events/ - eventi dal 2009  Tra gli ‘upcoming events’ (ma anche ‘past’...) nessuna città Italiana
  19. 19. www.itsmf.it19 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL DevOps – Top10 Operational Req’s 1. Documentation (RTFM...not WTFM) 2. Robust Regression Test suite 3. Automation and “scriptability” 4. Horizontal Scalability (for all tiers) 5. “Feature Flags” 6. Configurability 7. Backward/Forward Compatibility 8. Code defensively & degrade gracefully 9. Keep the track on the dependencies 10. Instrumentation
  20. 20. www.itsmf.it20 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL Cosa dicono gli altri? Axelos Da qui... ...a qui
  21. 21. www.itsmf.it21 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL Cosa dicono gli altri?
  22. 22. www.itsmf.it22 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL Cosa dicono gli altri?
  23. 23. www.itsmf.it23 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL (Alcune) domande Aperte... • Friends  Delivery qualitativamente valida  Riduzione dei rework con una gestione proattiva dei ‘known error’  Riuso sistematico dell’esperienza, anche da archivi ‘qualitativi’  Risk Management proattivo  Cambiamenti (change) continui  pianificazione ‘agile’, indipendente dalla specifica tecnica adottata  Distinguere ASD (Agile Sw Development) da APM (Agile Project Mgmt)  XP non è Scrum o DSDM!  Lean non è Agile, ma...  ...è possibile avere un approccio «L4A» (Lean for – being – Agile) • Foes  Processi vs Tecnologia  Contrapposizione o combinazione da tarare nel tempo?  Attenzione a tool di ALM  ...più che all’elicitazione di requisiti, stakeholder engagement & management  Cloud e virtualizzazione  sono strumenti, non obiettivo finale  Sviluppatori + Team Operation  ...e gli altri nelle fasi ‘alte’ del SLC?
  24. 24. www.itsmf.it24 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Alcune Conclusioni...
  25. 25. www.itsmf.it25 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia DevOps/ITIL Alcune conclusioni... • Gestire un servizio  Un servizio è un mezzo per erogare valore, l’IT è solo uno dei possibili asset da usare  Cosa fare se i requisiti non alimentassero in modo ‘continuo’ l’ellisse di DevOps?  TOGAF declina il termine ‘architettura’ anche al business, ovverosia  organizzazione • Strumenti e Obiettivi  Non perdere mai di vista l’obiettivo per lo user, non solo per il business  La tecnologia cambia con maggiore velocità dei processi, es: non esiste un BoK per DevOps...  Approcci, modelli etecniche non sono sinonimi...esplorare le complementarietà e i diversi pdv  Ogni modello/approccio è la sintesi di una serie di esperienze, ma non esiste ‘il’ modello • Knowledge Management  ‘Non puoi controllare ciò che non puoi misurare’ ma...  ...non puoi misurare ciò che non conosci...  ...e non puoi conoscere ciò che non sai definire...  Auto-formazione, Continuous Learning, non solo Continuous Delivery!  Asset Management  Uno dei processi ‘core’ da monitorare è quello di gestione degli asset aziendali, non solo IT  Siamo ‘maturi’ per una gestione L4A (Lean 4 Agile) o non ancora?  Gestiamo o subiamo un insourcing/outsouring? It is not the strongest of the species that survive, nor the most intelligent, but the one most responsive to change (Charles Darwin)
  26. 26. www.itsmf.it26 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Lessons Learned... URL:www.dilbert.com DevOps/ITIL
  27. 27. www.itsmf.it27 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Q & ADevOps/ITIL Thanks for your attention! Grazie per l’attenzione!
  28. 28. www.itsmf.it28 ALCI 2017 (Rome – Italy) – 28/02/2017 © 2017 itSMF Italia Dati di contattoDevOps/ITIL Luigi Buglione itSMF Italia luigi.buglione@itsmf.it Chiara Mainolfi itSMF Italia chiara.mainolfi@itsmf.it

×