Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.
Professoressa : RuggeroPresentazione Realizzata da:Desirée De FeoCecilia BortolanSara RossoSara RosatiDario CortonaTommaso...
L’ISLAMDIFFUSIONE GEOGRAFICA   1
L’ISLAMLUOGHI DI CULTO   2
L’ISLAMIL DIO                                         3            Il Messaggero di Allah (s.A.a.s.) ha detto:           «...
L’ISLAMLA PRATICA RELIGIOSA                 4  La pratica religiosa impone al musulmano questi cinque doveri essenziali pe...
L’ISLAMI CINQUE PILASTRI               5LIslam è basato su cinque principi (arkan):   •La testimonianza di fede (shahada) ...
La testimonianza di fede                  6Il Corano è diviso in 114 capitoli, detti sūre, a lorovolta divise in versetti ...
LA PREGHIERA                          7       La preghiera dell’Islam  • La preghiera inizia col Takbir, vale a dire il   ...
L’IMPOSTA CORANICA            8 Il debito verso Dio che il musulmano deve saldare per ciò che Egli gli ha dato: in questo ...
LA PREGHIERA DELL’ISLAM-IL RAMADAM              9                    Il Ramadam  • Il mese di Ramadan è il nono del calend...
IL PELLEGRINAGGIO ALLA                                 10MECCAIl PELLEGRINAGGIO alla MECCA è ilquinto pilastro dellIslam e...
L’ISLAMLUOGHI DI CULTO                                    11                          LA MOSCHEA Masgid (Moschea) viene da...
L’ISLAMUSI E COSTUMI DELL’ISLAM   12
L’ISLAMSALARI E COSTO DELLA VITA                      13              SALARI e COSTO della VITA                           ...
L’ISLAMGUERRE E PERSECUZIONI            14 La povertà ha portato alla nascita di gruppi                 estremisti
L’ISLAMGUERRE E PERSECUZIONI              15Le guerre interne nei paesi caratterizzati dalla religione mussulmana hanno am...
ATTENTATORI SUICIDI
Grazie per la Vs. attenzione
Nächste SlideShare
Wird geladen in …5
×

Presentazione su religione Islamica

6.182 Aufrufe

Veröffentlicht am

Veröffentlicht in: Bildung
  • Als Erste(r) kommentieren

Presentazione su religione Islamica

  1. 1. Professoressa : RuggeroPresentazione Realizzata da:Desirée De FeoCecilia BortolanSara RossoSara RosatiDario CortonaTommaso PuglisiYuri DemontisMatteo PiovanelliRiccardo Anzani
  2. 2. L’ISLAMDIFFUSIONE GEOGRAFICA 1
  3. 3. L’ISLAMLUOGHI DI CULTO 2
  4. 4. L’ISLAMIL DIO 3 Il Messaggero di Allah (s.A.a.s.) ha detto: «Ad Allah appartengono novantanove nomi - cento meno uno -, non li memorizza se non colui che entrerà nel Paradiso.
  5. 5. L’ISLAMLA PRATICA RELIGIOSA 4 La pratica religiosa impone al musulmano questi cinque doveri essenziali per il rapporto fra Dio e luomo
  6. 6. L’ISLAMI CINQUE PILASTRI 5LIslam è basato su cinque principi (arkan): •La testimonianza di fede (shahada) •La preghiera (salat) •Limposta coranica (zakat) •Il digiuno del mese di Ramadan •Il pellegrinaggio alla Mecca (hajj)
  7. 7. La testimonianza di fede 6Il Corano è diviso in 114 capitoli, detti sūre, a lorovolta divise in versetti (sing. āya, pl. āyyāt),per un totale di 6236.
  8. 8. LA PREGHIERA 7 La preghiera dell’Islam • La preghiera inizia col Takbir, vale a dire il portare le mani vicino al capo, le palme aperte e rivolte in avanti, pronunciando la formula Allah akbar (Dio è il più grande) In piedi e con le mani incrociate sul ventre si recitano versetti delle preghiere
  9. 9. L’IMPOSTA CORANICA 8 Il debito verso Dio che il musulmano deve saldare per ciò che Egli gli ha dato: in questo modo ci si purifica (za- ka-ha) e si rende legale tutto quello che si possiede.
  10. 10. LA PREGHIERA DELL’ISLAM-IL RAMADAM 9 Il Ramadam • Il mese di Ramadan è il nono del calendario islamico. • Il digiuno, durante il sacro mese di Ramadan, è atto basilare di culto, obbligatorio per tutti i musulmani • Per legge sono esenti dal digiuno i minorenni, i vecchi, i malati di mente, i malati cronici, i viaggiatori, • Nella prova del digiuno è più importante il significato spirituale di quello materiale per il fatto che luomo obbedisce a un ordine divino. • Egli impara a tenere sotto controllo i suoi desideri fisici e supera la sua natura umana.
  11. 11. IL PELLEGRINAGGIO ALLA 10MECCAIl PELLEGRINAGGIO alla MECCA è ilquinto pilastro dellIslam ed è un attoobbligatorio.Ogni musulmano ha lobbligo di recarsi allaMecca almeno una volta nella vita se i suoimezzi lo consentono.
  12. 12. L’ISLAMLUOGHI DI CULTO 11 LA MOSCHEA Masgid (Moschea) viene dalla radice araba Sa-gia-da, che vuole dire prostrarsi, quindi in senso etimologico la moschea è il luogo della prostrazione.
  13. 13. L’ISLAMUSI E COSTUMI DELL’ISLAM 12
  14. 14. L’ISLAMSALARI E COSTO DELLA VITA 13 SALARI e COSTO della VITA Mutton Manzo Pagnotta (1 Kg) (1 Kg) € 0,074 € 3,74 € 2,8 Cipolle Pomodori Melone (1Kg) (1 Kg) (1 Kg) € 0,19 € 0,37 € 1,49 Kebab Autobus Affitto (1 porzione) (ticket cittadino) (1 stanza) € 1,87 € 0,04 € 81,22
  15. 15. L’ISLAMGUERRE E PERSECUZIONI 14 La povertà ha portato alla nascita di gruppi estremisti
  16. 16. L’ISLAMGUERRE E PERSECUZIONI 15Le guerre interne nei paesi caratterizzati dalla religione mussulmana hanno amplificato le loro diversità.
  17. 17. ATTENTATORI SUICIDI
  18. 18. Grazie per la Vs. attenzione

×