Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Progettoinformatica

Ähnliche Bücher

Kostenlos mit einer 30-tägigen Testversion von Scribd

Alle anzeigen

Ähnliche Hörbücher

Kostenlos mit einer 30-tägigen Testversion von Scribd

Alle anzeigen
  • Loggen Sie sich ein, um Kommentare anzuzeigen.

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Progettoinformatica

  1. 1. Project work Facoltà di Scienze dell'educazione Primo anno Progettazione annuale per l'insegnamento della religione cattolica nella scuola dell'infanzia Il tema del programma è: un esempio da seguire Il contenuto del programma è suddiviso in unità di apprendimento. VAIRETTO FRANCESCA
  2. 2. TEMA: UN ESEMPIO DA SEGUIRE RIASSUMIAMO ...
  3. 3. 1 a unità P rogetto accoglienza : racconto di piccole storie a sfondo morale. I bambini conoscono nuovi amici che favoriranno il loro inserimento nel gruppo classe. Obiettivi formativi: è lo sviluppo nel bimbo del senso dell'altruismo e si mette in relazione ed in ascolto con l'altro. Le attività: 1) Coloritura di schede; 1) Attività ludico-canore; 3) Inizio realizzazione memory o domino. 2 a Unità: Si parlerà di San Francesco d'Assisi e del libro Il Cantico delle creature. Si parlerà, in classe, di alcuni episodi tratti dalla vita di San Martino. Il bambino, parlando della vita di questi celebri santi, scoprirà il valore della gratitudine. L'obiettivo formativo: è quello di far osservare, al bambino, il mondo che viene riconosciuto dai cristiani e da tanti uomini religiosi dono di Dio Creatore. Le attività : 1) realizzazione con differenti tecniche grafico pittoriche del giornalino del cantico delle creature; 2) Giochi di psicomotricità; 3) Drammatizzazione. 4) Continuazione memory o domino.
  4. 4. 3 a Unità si parlerà della festa del Natale che è simbolo della nascita e dell'amicizia e il bimbo scopre la figura di Gesù di Nazaret come viene presentata dai Vangeli e come viene celebrata nelle feste cristiane. Si racconteranno ai bimbi anche episodi tratti dalla vita di Santa Lucia o San Nicola. Le attività: 1) Racconto biblico; 2) Racconti legati alla tradizione Natalizia; 3) Realizzazione del biglietto augurale e del calendario dell'Avvento; 4) Memorizzazione di canti filastrocche e poesie; 5) Costruzione del presepio; 5) Rielaborazioni grafiche; 6) Continuazione memory o domino.
  5. 5. 4 a unità si parlerà di Gesù e i dei suoi amici, e si narreranno ai bimbi dei episodi tratti dal vangelo. L' obiettivo: formativo è che il bambino apprezzerà che Gesù abbia avuto tanti amici. Il bambino comprende come Gesù sia stato una persona che nella sua vita ha saputo amare molto la persone. Le attività: 1) Racconti evangelici e no; 2) Rielaborazioni grafiche con varie tecniche grafo-pittoriche; 3) Conversazioni guidate; 4) Giochi di collaborazione e percorsi; 5) Continuazione memory o domino.
  6. 6. 6 a unità si parlerà ai bimbi di San Anselmo, un Santo Valdostano nella memoria dei 900 anni dalla sua morte. Le attività: 1) Visione del film” L'ISOLA DEL TESORO”; 2) narrazione rielaborata di alcuni episodi della vita di San Anselmo; 3) rielaborazione grafico pittoriche; 4) attività manuali legate alla storia; 5) termine memory o domino. 5 a unità si tratterà in classe il tema della Pasqua attraverso gli occhi di San Pietro. Obiettivi formativi: Attraverso l'esperienza di San Pietro il bambino scopre la fatica di essere amici nei momenti di difficoltà. Le attività: 1) Racconto biblico della Pasqua; 2) Realizzazione del ramoscello d'ulivo e del biglietto Augurale; 3) Rappresentazioni grafiche individuali o di gruppo; 4) Memorizzazione di canti e poesie; 5) continuazione memory o domino.
  7. 7. Le immagini le ho scaricate dai seguenti siti web: 1) leggievai.it 2) oratoriosanfrancesco.spaces.live.com 3) agenda.filastrocche.it 4) guidaconsumatore.com 5) wikipedia La programmazione l'ho scritta con l'aiuto di alcune insegnanti di religione della scuola dell'infanzia. MATERIALE

×