Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Il nostro amico Stan

169 Aufrufe

Veröffentlicht am

PUG Roma maggio 2019

Veröffentlicht in: Technologie
  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Il nostro amico Stan

  1. 1. Il nostro amico Stan PUG Roma 28 maggio 2019 Massimiliano Arione
  2. 2. Stan chi?
  3. 3. Static analysis
  4. 4. Static analysis
  5. 5. Static analysis
  6. 6. Cosa?
  7. 7. Toolz!
  8. 8. https://packagist.org/explore/?tags=analysis
  9. 9. ✔ check ● Esistenza di classi usate in instanceof, catch, typehints e altri costrutti del linguaggio. and other language constructs. ● Esistenza e accessibilità di metodi e funzioni richiamati. Correttezza del numero di parametri passati ● Se un metodo restituisce lo stesso tipo dichiarato come return type. ● Esistenza e visibilità delle proprietà a cui si accede, compreso il caso in cui si assegni un tipo diverso da quello dichiarato. ● Numero di parametri passati alle chiamate a sprintf/printf in base alle stringhe di formato. ● Esistenza di variabili rispetto allo scope di blocchi e cicli.
  10. 10. ✔ check ● Esistenza di classi usate in instanceof, catch, typehints e altri costrutti del linguaggio ● Esistenza e accessibilità di metodi e funzioni richiamati. Correttezza del numero di parametri passati ● Se un metodo restituisce lo stesso tipo dichiarato come return type. ● Esistenza e visibilità delle proprietà a cui si accede, compreso il caso in cui si assegni un tipo diverso da quello dichiarato. ● Numero di parametri passati alle chiamate a sprintf/printf in base alle stringhe di formato. ● Esistenza di variabili rispetto allo scope di blocchi e cicli.
  11. 11. ✔ check ● Esistenza di classi usate in instanceof, catch, typehints e altri costrutti del linguaggio ● Esistenza e accessibilità di metodi e funzioni richiamati. Correttezza del numero di parametri passati ● Se un metodo restituisce lo stesso tipo dichiarato come return type. ● Esistenza e visibilità delle proprietà a cui si accede, compreso il caso in cui si assegni un tipo diverso da quello dichiarato. ● Numero di parametri passati alle chiamate a sprintf/printf in base alle stringhe di formato. ● Esistenza di variabili rispetto allo scope di blocchi e cicli.
  12. 12. ✔ check ● Esistenza di classi usate in instanceof, catch, typehints e altri costrutti del linguaggio ● Esistenza e accessibilità di metodi e funzioni richiamati. Correttezza del numero di parametri passati ● Se un metodo restituisce lo stesso tipo dichiarato come return type. ● Esistenza e visibilità delle proprietà a cui si accede, compreso il caso in cui si assegni un tipo diverso da quello dichiarato. ● Numero di parametri passati alle chiamate a sprintf/printf in base alle stringhe di formato. ● Esistenza di variabili rispetto allo scope di blocchi e cicli.
  13. 13. ✔ check ● Esistenza di classi usate in instanceof, catch, typehints e altri costrutti del linguaggio ● Esistenza e accessibilità di metodi e funzioni richiamati. Correttezza del numero di parametri passati ● Se un metodo restituisce lo stesso tipo dichiarato come return type. ● Esistenza e visibilità delle proprietà a cui si accede, compreso il caso in cui si assegni un tipo diverso da quello dichiarato. ● Numero di parametri passati alle chiamate a sprintf/printf in base alle stringhe di formato. ● Esistenza di variabili rispetto allo scope di blocchi e cicli.
  14. 14. ✔ check ● Esistenza di classi usate in instanceof, catch, typehints e altri costrutti del linguaggio ● Esistenza e accessibilità di metodi e funzioni richiamati. Correttezza del numero di parametri passati ● Se un metodo restituisce lo stesso tipo dichiarato come return type. ● Esistenza e visibilità delle proprietà a cui si accede, compreso il caso in cui si assegni un tipo diverso da quello dichiarato. ● Numero di parametri passati alle chiamate a sprintf/printf in base alle stringhe di formato. ● Esistenza di variabili rispetto allo scope di blocchi e cicli.
  15. 15. ✔ check ● Esistenza di classi usate in instanceof, catch, typehints e altri costrutti del linguaggio ● Esistenza e accessibilità di metodi e funzioni richiamati. Correttezza del numero di parametri passati ● Se un metodo restituisce lo stesso tipo dichiarato come return type. ● Esistenza e visibilità delle proprietà a cui si accede, compreso il caso in cui si assegni un tipo diverso da quello dichiarato. ● Numero di parametri passati alle chiamate a sprintf/printf in base alle stringhe di formato. ● Esistenza di variabili rispetto allo scope di blocchi e cicli.
  16. 16. https://packagist.org/explore/?type=phpstan-extension
  17. 17. Dove/quando?
  18. 18. Dove/quando? 1. sulla propria macchina, alla bisogna 2. sulla propria macchina, automaticamente 3. su una macchina remota, automaticamente
  19. 19. Dove/quando? 1. sulla propria macchina, alla bisogna 2. sulla propria macchina, automaticamente 3. su una macchina remota, automaticamente
  20. 20. Dove/quando? 1. sulla propria macchina, alla bisogna 2. sulla propria macchina, automaticamente 3. su una macchina remota, automaticamente
  21. 21. Dove/quando? locale remoto automatico manuale ✔ ✔ ✔
  22. 22. Grazie!

×