Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Demix

Atlante delle periferie funzionali metropolitane

  • Loggen Sie sich ein, um Kommentare anzuzeigen.

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Demix

  1. 1. DemixAtlante delle periferie funzionali metropolitane PaciniE d i t o r e
  2. 2. a cura della Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane PaciniE d i t o r e
  3. 3. Direzione scientifica e testi Paolo Cottino Coordinamento operativo Paolo Borghi Metodologia di analisi, gestione e codifica dati, GIS Paolo Maneo Grafica e infografica Andrea Corradi Illustrazioni Alessandro Federico Rilevazione e codifica dati Sociale e Sport: Sara Boccia Sviluppo e Territorio: Paolo Maneo Commercio e Turismo: Anna Negri Cultura: Francesco Panella Progetto a cura Direzione Generale Arte e Architetture Contemporanee e Periferie Urbane Direttore Generale DGAAP Federica Galloni Supervisione del progetto per la DGAAP Esmeralda Valente Unità di staff del Direttore Generale Progetti speciali Architettura © Copyright 2017 by Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane Realizzazione editoriale Via A. Gherardesca 56121 Ospedaletto (Pisa) www.pacinieditore.it info@pacinieditore.it Responsabile del progetto editoriale Lisa Lorusso Responsabile di redazione Federica Fontini Stampa Industrie Grafiche Pacini Le fotocopie per uso personale del lettore possono essere effettuate nei limiti del 15% di ciascun volume/fascicolo di periodico dietro pagamento alla SIAE del compenso previsto dall’art. 68, commi 4 e 5, della legge 22 aprile 1941 n. 633. Le riproduzioni effettuate per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da AIDRO, Corso di Porta Romana n. 108, Milano 20122, e-mail segreteria@aidro.org e sito web www.aidro.org. In copertina Teatro Ringhiera, Milano (foto di Umberto Terruso)
  4. 4. Presentazione 5 Federica Galloni Direttore Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane Introduzione 7 1. Effetto città 15 Il mix di attività e servizi come fattore di qualità urbana 2. Periferie funzionali 29 La rarefazione della mixitè nel territorio metropolitano 3. Demix 79 Geografia metropolitana dei tipi di periferie funzionali 4. Remix 119 Mappa dei servizi e delle attività in alcuni esempi di periferie funzionali Conclusioni 159 Appendice metodologica 163 Indice
  5. 5. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane4
  6. 6. 5 La Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane (DGAAP) è l’ufficio del MiBACT dedicato alla contemporaneità. I suoi obiettivi sono di promuovere e sostenere l’arte e l’architettura contemporanee, a cui si aggiunge la mission di avviare processi di riqualificazione delle periferie urbane. “La Direzione promuove la riqualificazione e il recupero delle periferie urbane” 1 questo è il compito che il Regolamento del MiBACT del 2014 le assegna. “Sostenere la riqualificazione ed il recupero delle periferie urbane e delle aree degradate in relazione alle risorse dedicate” sono le azioni strategiche con le quali intervenire in linea con quanto disposto dagli atti di indirizzo del Ministro. Il dibattito su cosa si debba intendere oggi con il termine periferia è molto vivo ed attuale, diciamo per semplicità che, indipendentemente dalla distanza da un centro, intendiamo periferici quei luoghi fragili, connotati da marginalizzazione sociale e cul- turale, da carenze funzionali e di servizi, da degrado fisico, in definitiva, luoghi dove ci sia necessità di agire con interventi di riqualificazione sia urbana che sociale. Le periferie, però, sono anche i luoghi sui quali scommettere per il futuro di un paese che ha fatto proprio l’obiettivo di diminuire il consumo di suolo, sono i luoghi più duttili e resilienti meglio capaci di accogliere i cambiamenti della società contemporanea. La Direzione Generale, che presiedo, non ha competenza ad intervenire diretta- mente nella redazione o modifica degli strumenti di governo del territorio; la sfida che raccoglie e promuove è quella di recuperare il patrimonio  pubblico attraverso  pratiche culturali  nell’accezione più ampia del termine. Per intervenire consapevolmente e con una governance multilivello sulle realtà pe- riferiche e marginali, intese, come detto, non solo geograficamente o urbanistica- mente, ma soprattutto dal punto di vista culturale e sociale, il primo problema che con il mio staff ci siamo posti è stato quello di conoscere questo enorme e diverso “patrimonio diffuso” italiano indagandolo con indici e parametri del tutto nuovi e non solo di natura dimensionale. Per questo motivo e con queste indicazioni, la Direzione Generale ha promosso, coordinato e attuato un’indagine relativa all’analisi di nove città Metropolitane del territorio nazionale, da cui emerge una lettura inedita delle aree periferiche, che fornisce un nuovo e necessario punto di partenza per qualsiasi iniziativa diretta ad aprire ulteriori spazi d’azione. La Direzione ha commissionato alla KCity di Milano uno studio su nove aree metropolitane italiane (Bari, Bologna, Firenze, Genova, Mi- lano, Napoli, Reggio Calabria, Torino, Venezia) 2 giungendo alla redazione di questo “Atlante delle forme periferiche contemporanee in Italia”. La metodologia di studio, un primo passo per il monitoraggio del territorio, è stata messa a punto attraverso la rilevazione e l’elaborazione di dati omogenei e appro- fondisce il grado di dotazione di attività e servizi a disposizione dei cittadini nelle diverse aree del territorio metropolitano esaminato. L’Atlante è stato finalizzato alla conoscenza del territorio a partire soprattutto dagli usi culturali, a fianco dei più tradizionali indicatori quali il degrado fisico e il disagio sociale. Mi auguro che questo lavoro possa essere uno strumento di analisi di grande utilità ai policy makers sia perché consente di riconoscere e distinguere la varietà dei co- siddetti “non luoghi”, segnati dalla completa assenza di qualsiasi genere di servizio per il cittadino oppure dalla forte connotazione monofunzionale, sia perché per- mette di individuare nel dettaglio, a livello di unità territoriale minima, quali siano le categorie funzionali più carenti e quindi su quali attività le politiche dovrebbero e dovranno scommettere per promuovere il riequilibrio funzionale della città. Sul tema delle periferie urbane quindi non basta più elencare parole chiave, quali giovani, terzo settore, innovazione, contemporaneità, perché è arrivato il momento di renderle concrete, di fare in modo che si attivino sul territorio processi progettua- li che diano efficace risposta alle tante richieste. L’Atlante è stato ideato e realizzato proprio in questo senso, risponde a una visione concreta della Direzione che parte dall’analisi dei bisogni del territorio e indaga la necessità non solo di una migliore qualità dell’ambiente edificato, ma anche di offrire ai cittadini spazi e servizi che incidano positivamente sulla qualità della loro vita. Desidero ringraziare, infine, l’architetto Esmeralda Valente, responsabile di staff per il settore dell’architettura contemporanea, per il suo prezioso contributo alla reda- zione dell’Atlante. Direttore Generale Federica Galloni Presentazione 1 DPCM n. 171 del 29 agosto 2014 art. 16. 2 La Direzione ha in programma entro fine anno la pubblicazione dell’analisi dell’area metropolitana di Roma attualmente in preparazione.
  7. 7. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane6
  8. 8. 1. Effetto città 7 Coloured Houses di Adrian Scottow (licenza CC BY-SA 2.0) Introduzione
  9. 9. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane8 Una nuova stagione delle politiche di rigenerazione urbana volta ad agire effica- cemente in un contesto di radicale cambiamento degli ambienti urbani e insieme delle istanze della società che li abitano, chiede di rinnovare le chiavi di lettura attraverso cui guardare al fenomeno delle periferie. Con questa ricerca è stato ri- tenuto particolarmente importante proporre una interpretazione originale e forse maggiormente contemporanea della condizione “periferica”, spingendosi a con- siderare altre dimensioni del problema – oltre a quelle del degrado fisico e del disagio sociale – e orientando lo sguardo oltre i margini della città principale. Da una parte, infatti, mentre l’analisi urbana ha storicamente approcciato il tema della periferia concentrando l’attenzione prevalentemente verso gli aspetti sociali (la condi- zione delle persone, delle famiglie e delle comunità) e verso gli aspetti fisico-spaziali (la condizione degli edifici, la fruibilità degli spazi e l’estetica degli ambienti), per diverse ragioni oggi risulta sempre più importante attrezzarsi per tener conto anche di una terza dimensione, che risulta essere altrettanto importante nel determinare le caratteristiche dei luoghi e incidere sulla qualità dell’esperienza urbana. È la dimensione funzionale, che allude al grado di presenza, all’articolazione e al mix delle attività, dei servizi e delle funzioni che caratterizza le diverse parti della città, la quale contribuendo in modo significativo a determinare il sistema di opportunità a disposizione dei cittadini, influenza quindi la differente percezione di cosa possa essere ritenuto “centro” e cosa “periferia”. Una dimensione che la ricerca ha scelto di esplorare in modo esclusivo ma che le politiche dovrebbero più opportunamente considerare in modo integrato con le altre (a questo proposito si rinvia a quanto indicato in Appendice). D’altra parte, va riconosciuto che il recente completamento del percorso istitu- zionale previsto dalla legge n. 135/2012 che ha portato alla creazione delle Cit- tà Metropolitane, non inaugura ma piuttosto recepisce e riconosce un processo di “metropolizzazione” della vita urbana che è in atto da tempo. La tipica artico- lazione complessa e variegata dei sistemi urbani, che un tempo si trovava con- centrata all’interno dei confini amministrativi del comune principale, da tempo oggi si ritrova dilatata all’interno di un territorio non solo più ampio ma anche più eterogeneo, dal punto di vista delle caratteristiche spaziali e dei modelli di fruizione. All’interno di questa cornice, tutte le categorie e le relative fenome- nologie a cui l’analisi urbana ha storicamente prestato attenzione, a comincia- re da quelle legate al concetto di periferia, si trovano modificate. Accanto alle periferie tradizionali, generate dall’urbanistica dell’espansione e tipicamente collocate ai margini dell’urbanizzato del Comune principale, emergono nuove geografie periferiche diffuse nell’hinterland secondo criteri e logiche non im- mediatamente decifrabili. Queste due innovazioni interpretative spingono a guardare alle periferie come “aree interne” della metropoli, volendo con ciò intendere quelle zone del ter- ritorio metropolitano più distanti dai servizi che nel loro complesso “fanno la città”. Con l’ambizione di aprire ad un campo di ricerca che necessariamen- te dovrà alimentarsi in futuro di ulteriori contributi e sviluppi, l’atlante si offre nell’immediato come strumento a disposizione dei policy makers per individua- re i territori più bisognosi di interventi di rigenerazione orientati alla rivitalizza- zione sociale, culturale ed economica. L’atlante, organizzato in quattro sezioni che accompagnano l’inquadramento delle periferie funzionali alla scala di 9 aree metropolitane e una progressiva discesa di scala verso esempi specifici, contiene materiale grafico e cartografico generato dalle elaborazioni descritte nell’appendice metodologica. Introduzione
  10. 10. 9Introduzione
  11. 11. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane10 Il campo di analisi L’indagine ha assunto come campo di ana- lisi il territorio urbanizzato delle 9 Città Metropolitane (ad eccezione di Roma) pre- viste dalla legge n. 135/2012 e istituite dal 1 gennaio 2015. Si tratta di perimetri amministrativi densamente popolati, costi- tuiti da una città principale e da una serie di aggregati che le “ruotano” attorno che si relazionano da più punti di vista con essa, anche sviluppando tra loro rapporti secon- dari con il rafforzamento di specializzazio- ni e complementarietà. Inoltre questa indagine, essendo rivolta ad affrontare il tema delle “periferie urbane”, ha scelto di concentrarsi sulla parte “urba- nizzata” del territorio delle città metropo- litane (che esprime proporzioni anche no- tevolmente diverse a seconda dei casi) ed in particolare soltanto sulle parti del terri- torio che presentano caratteristiche pro- priamente “urbane”, escludendo pertanto, ad esempio, cascine, piccoli borghi isolati, ambiti produttivi o agricoli molto isolati. Venezia Bari Bologna Firenze Genova Reggio Calabria Napoli Torino Milano
  12. 12. 11Introduzione Città metropolitana di Bari 41 Comuni 3863 kmq 1.286.785 abitanti Superficie con caratteristiche urbane: 5,52% Sezioni censuarie con caratteristiche urbane: 6408 Città metropolitana di Bologna 56 Comuni 3702 kmq 976.243 abitanti Superficie con caratteristiche urbane: 5,86% Sezioni censuarie con caratteristiche urbane: 4794 Città metropolitana di Firenze 42 Comuni 3514 kmq 1.506.927 abitanti Superficie con caratteristiche urbane: 5,70% Sezioni censuarie con caratteristiche urbane: 5379
  13. 13. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane12 Città metropolitana di Genova 67 Comuni 1834 kmq 855.834 abitanti Superficie con caratteristiche urbane: 6,60% Sezioni censuarie con caratteristiche urbane: 4230 Città metropolitana di Milano 134 Comuni 1575 kmq 3.878.549 abitanti Superficie con caratteristiche urbane: 33,49% Sezioni censuarie con caratteristiche urbane: 13649 Città metropolitana di Napoli 92 Comuni 1179 kmq 3.054.956 abitanti Superficie con caratteristiche urbane: 32,03% Sezioni censuarie con caratteristiche urbane: 9994
  14. 14. 13Introduzione Città metropolitana di Reggio Calabria 97 Comuni 3210 kmq 550.967 abitanti Superficie con caratteristiche urbane: 3,29% Sezioni censuarie con caratteristiche urbane: 2794 Città metropolitana di Torino 315 Comuni 6827 kmq 2.247.780 abitanti Superficie con caratteristiche urbane: 6,88% Sezioni censuarie con caratteristiche urbane: 8975 Città metropolitana di Venezia 44 Comuni 2473 kmq 846.962 abitanti Superficie con caratteristiche urbane: 9,94% Sezioni censuarie con caratteristiche urbane: 5775
  15. 15. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane14
  16. 16. 1. Effetto città 15 The Loop di Kevin Corazza (licenza CC BY-ND 2.0) 1. Effetto città Il mix di attività e servizi come fattore di qualità urbana
  17. 17. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane16 Le variabili della mixitè funzionale urbana La città è il luogo per eccellenza della varietà funzionale: la presenza di un mix funzionale rappresenta un aspetto di qualità che, non a caso, è sempre più fre- quentemente assunto tra i criteri fondamentali per valutare e orientare le iniziati- ve di sviluppo e rigenerazione urbana. La condizione di prossimità e compresenza di diversi servizi e di vari tipi di attività contribuisce infatti a conferire ad un ter- ritorio quel carattere propriamente “urbano” che definiamo “effetto-città”. Nel contesto di questa ricerca è stato scelto di indagare questi aspetti a partire da un primo spettro di variabili, sintetizzato nell’immagine infografica della pagina accanto, che concorrono a determinare questa condizione a cui si associa la vitali- tà funzionale del territorio. In ciascun territorio campione la dislocazione dell’effetto-città è stata valutata ri- levando la presenza/assenza delle tipologie di servizi e attività che declinano le quattro variabili all’interno di ciascuna unità di analisi (corrispondente alla sezio- ne urbana utilizzata dal censimento ISTAT). Nelle tavole dedicate alle singole città metropolitane contenute in questa sezione sono evidenziate soltanto le aree in cui ciascuna delle tipologie registra valori di massima presenza. In particolare l’ef- fetto-città si riconosce soltanto nelle zone in cui tutte le quattro variabili risul- tano compresenti, che pertanto individuano all’interno del contesto metropolita- no quel sistema di luoghi dove può aver generarsi l’esperienza più propriamente “urbana” dei cittadini. Si visualizza in questo modo una geografia del sistema delle centralità funzionali che caratterizza la realtà metropolitana e che, come si può vedere, non corrisponde mai pienamente ed esclusivamente al perimetro della città principale. Al contrario da queste rappresentazioni si desume chiaramente come il mix funzionale sia un tratto che accomuna alcune aree di quest’ultima e altre zone dell’area metropolitana.
  18. 18. 1. Effetto città 17
  19. 19. 1. Effetto città 19 effetto città cultura commercio e turismo società e sport sviluppo territoriale 0 5 10 Km Bari 01 0 5 10 Km
  20. 20. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane20 effetto città cultura commercio e turismo società e sport sviluppo territoriale 0 5 10 Km Bologna 01 0 5 10 Km
  21. 21. 1. Effetto città 21 0 5 10 Km Firenze 01 0 5 10 Km
  22. 22. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane22 effetto città cultura commercio e turismo società e sport sviluppo territoriale 0 5 10 Km Genova 01 0 5 10 Km
  23. 23. 1. Effetto città 23 0 5 10 Km Milano 01 0 5 10 Km
  24. 24. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane24 effetto città cultura commercio e turismo società e sport sviluppo territoriale 0 5 10 Km Napoli 01 0 5 10 Km
  25. 25. 1. Effetto città 25 0 5 10 Km Reggio Calabria 01 0 5 10 Km
  26. 26. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane26 effetto città cultura commercio e turismo società e sport sviluppo territoriale Cuorgnè Carmagnola 0 5 10 Km Torino 01 0 5 10 Km
  27. 27. 1. Effetto città 27 San Donà di Piave San Michele al Tagliamento Scorzè 0 5 10 Km Venezia 01 San Donà di Piave San Michele al Tagliamento Scorzè 0 5 10 Km
  28. 28. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane28
  29. 29. 292. Periferie funzionali Mural Wijdesteeg Amsterdam di FaceMePLS (licenza CC BY 2.0) 2. Periferie funzionali La rarefazione della mixitè nel territorio metropolitano
  30. 30. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane30 La misura della periferia nella distanza da attività e servizi Per procedere verso il riconoscimento delle periferie in base all’interpretazione che pone l’accento sulle condizioni di isolamento funzionale, in questa sezione dell’At- lante il territorio metropolitano viene descritto in base alla “distanza” dal siste- ma di attività e servizi che articola l’effetto-città. Adottando un’impostazione del tutto simile a quella che ha guidato la ricognizione delle aree interne del Paese in relazione alla costruzione della Strategia Nazionale, è stata misurata per ogni sezio- ne urbana inclusa all’interno del campo di analisi, la distanza fisica lineare (breve, media, elevata, massima) da tutti i più vicini servizi e/o attività che articolano le diverse variabili. Come dimostrano le cartografie dedicate alle singole variabili funzionali all’interno del territorio delle 9 città metropolitane, la rappresentazione che ne emerge con- figura un tessuto tutt’altro che omogeneo, all’interno del quale la “rarefazione” della presenza delle diverse variabili presenta gradi e intensità differenti. Que- ste rappresentazioni permettono il confronto tra le varie zone del territorio (e tra le diverse città) con riferimento alla dislocazione di attività e servizi associati ad una stessa variabile. Tuttavia, in modo speculare a quanto operato nella sezione precedente, ci orientiamo a considerare come “periferie funzionali” soltanto le zone del territorio segnate dalla scarsa mixitè di diverse tipologie di attività e servizi. Per questo motivo, per ogni città a conclusione della rassegna di cartogra- fie tematiche, viene proposta una tavola che individua le aree di sovrapposizione in cui risulta massima la rarefazione di tutte le variabili la cui compresenza si ritiene fondamentale fattore per la qualità funzionale dell’ambiente urbano.
  31. 31. 312. Periferie funzionali
  32. 32. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane32
  33. 33. 332. Periferie funzionali rarefazione concentrazione cultura vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza Bari 02 cultura
  34. 34. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane34 rarefazione concentrazione commercio e turismo vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza Bari 02 commercio e turismo
  35. 35. 352. Periferie funzionali Bari 02 società e sport società e sport vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza rarefazione concentrazione
  36. 36. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane36 Bari 02 attrattori territoriali rarefazione concentrazione attrattori territoriali vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  37. 37. 372. Periferie funzionali Bari 03 0 5 10 Km zone di massima rarefazione funzionale
  38. 38. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane38 Bologna 02 cultura rarefazione concentrazione cultura vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  39. 39. 392. Periferie funzionali Bologna 02 commercio e turismo rarefazione concentrazione commercio e turismo vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  40. 40. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane40 Bologna 02 società e sport società e sport vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza rarefazione concentrazione
  41. 41. 412. Periferie funzionali Bologna 02 attrattori territoriali rarefazione concentrazione attrattori territoriali vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  42. 42. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane42 0 5 10 Km zone di massima rarefazione funzionale Bologna 03
  43. 43. 432. Periferie funzionali Firenze 02 cultura rarefazione concentrazione cultura vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  44. 44. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane44 Firenze 02 commercio e turismo rarefazione concentrazione commercio e turismo vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  45. 45. 452. Periferie funzionali Firenze 02 società e sport rarefazione concentrazione società e sport vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  46. 46. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane46 Firenze 02 attrattori territoriali attrattori territoriali vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza rarefazione concentrazione
  47. 47. 472. Periferie funzionali 0 5 10 Km Firenze 03 zone di massima rarefazione funzionale
  48. 48. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane48 Genova 02 cultura rarefazione concentrazione cultura vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  49. 49. 492. Periferie funzionali Genova 02 commercio e turismo rarefazione concentrazione commercio e turismo vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  50. 50. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane50 Genova 02 società e sport società e sport vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza rarefazione concentrazione
  51. 51. 512. Periferie funzionali Genova 02 attrattori territoriali rarefazione concentrazione attrattori territoriali vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  52. 52. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane52 0 5 10 Km zone di massima rarefazione funzionale Genova 03
  53. 53. 532. Periferie funzionali Milano 02 cultura rarefazione concentrazione cultura vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  54. 54. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane54 Milano 02 commercio e turismo rarefazione concentrazione commercio e turismo vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  55. 55. 552. Periferie funzionali Milano 02 società e sport rarefazione concentrazione società e sport vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  56. 56. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane56 Milano 02 attrattori territoriali attrattori territoriali vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza rarefazione concentrazione
  57. 57. 572. Periferie funzionali 0 5 10 Km Milano 03 zone di massima rarefazione funzionale
  58. 58. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane58 Napoli 02 cultura rarefazione concentrazione cultura vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  59. 59. 592. Periferie funzionali Napoli 02 commercio e turismo rarefazione concentrazione commercio e turismo vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  60. 60. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane60 Napoli 02 società e sport società e sport vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza rarefazione concentrazione
  61. 61. 612. Periferie funzionali Napoli 02 attrattori territoriali rarefazione concentrazione attrattori territoriali vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  62. 62. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane62 0 5 10 Km zone di massima rarefazione funzionale Napoli 03
  63. 63. 632. Periferie funzionali Reggio Calabria 02 cultura rarefazione concentrazione cultura vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  64. 64. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane64 Reggio Calabria 02 commercio e turismo rarefazione concentrazione commercio e turismo vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  65. 65. 652. Periferie funzionali Reggio Calabria 02 società e sport rarefazione concentrazione società e sport vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  66. 66. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane66 Reggio Calabria 02 attrattori territoriali attrattori territoriali vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza rarefazione concentrazione
  67. 67. 672. Periferie funzionali 0 5 10 Km Reggio Calabria 03 zone di massima rarefazione funzionale
  68. 68. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane68 Cuorgnè Torino 02 cultura rarefazione concentrazione cultura vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  69. 69. 692. Periferie funzionali Cuorgnè Torino 02 commercio e turismo rarefazione concentrazione commercio e turismo vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  70. 70. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane70 Cuorgnè Torino 02 società e sport società e sport vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza rarefazione concentrazione
  71. 71. 712. Periferie funzionali Cuorgnè Torino 02 attrattori territoriali rarefazione concentrazione attrattori territoriali vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza
  72. 72. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane72 Cuorgnè 0 5 10 Km zone di massima rarefazione funzionale Torino 03
  73. 73. 732. Periferie funzionali Venezia 02 cultura rarefazione concentrazione cultura vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza San Donà di Piave San Michele al Tagliamento Scorzè
  74. 74. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane74 Venezia 02 commercio e turismo rarefazione concentrazione commercio e turismo vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza San Donà di Piave San Michele al Tagliamento Scorzè
  75. 75. 752. Periferie funzionali Venezia 02 società e sport rarefazione concentrazione società e sport vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza San Donà di Piave San Michele al Tagliamento Scorzè
  76. 76. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane76 San Donà di Piave San Michele al Tagliamento Scorzè Venezia 02 attrattori territoriali attrattori territoriali vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza rarefazione concentrazione
  77. 77. 772. Periferie funzionali San Donà di Piave San Michele al Tagliamento Scorzè 0 5 10 Km Venezia 03 zone di massima rarefazione funzionale
  78. 78. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane78
  79. 79. 793. Demix Walking on a rainbow di Thomas Maluck (licenza CC BY-ND 2.0) 3. Demix Geografia metropolitana dei tipi di periferie funzionali
  80. 80. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane80 Le tipologie di periferie funzionali Anche nell’ambito delle periferie funzionali - aree in cui la mixitè di attività e servizi è particolarmente scarsa – è possibile riconoscere una significativa varietà di casi e situazioni, nelle quali l’elevata distanza da alcune tipologie di attività e servizi si combina con la minor distanza o addirittura la vicinanza di altre. Questa sezione dell’Atlante è pertanto dedicata ad approfondire le forme che può assumere il fe- nomeno della demixitè, esplorando all’interno del territorio metropolitano il ca- rattere specifico della condizione di isolamento che contraddistingue le diverse periferie. Sul piano ipotetico le diverse possibilità combinatorie che sono state con- template nell’analisi sono quelle riepilogate nella tavola infografica presentata nella pagina seguente. Oltre a considerare il caso delle aree in cui si registra la massima distanza da tutte le attività e servizi abbinati alle quattro variabili (le “periferie demix” per eccellenza), sono contemplate anche situazioni più “ibride”, in cui la condizione di massima di- stanza rispetto ai servizi e alle attività riconducibili alla maggior parte delle varia- bili si combina con una condizione di prossimità ai servizi e attività riconducibili ad una sola di esse. In più, per garantire un livello maggiore di approfondimento, oltre alle casistiche principali, sono state utilizzate anche sottocategorie * analitiche che consentono di operare delle distinzioni più sofisticate inerenti le tipologie di attività e servizi all’interno della medesima variabile. Le rassegne di cartografie, che vengono proposte di seguito, si aprono con una rappresentazione della geografia di tutte le tipologie presenti nel contesto metropolitano considerato e poi sviluppano un appro- fondimento di dettaglio relativo alle tre tipologie maggiormente frequenti. * CITTÀ ESSENZIALI: prossimità solo delle funzioni essenziali per l’effetto città; OFFERTA CULTURALE PERIFERICA: presenza isolata di funzioni legate all’offerta culturale; PRODUZIONE CULTURALE PERIFERICA: presenza isolata di funzioni legate alla produzione culturale; COMMERCIO E ARTIGIANATO PERIFERICI: presenza isolata di servizi commerciali e artigianali; TURISMO E LOISIR PERIFERICI: presenza isolata di funzioni per il loisir e il turismo; SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI PERIFERICI: presenza isolata di strutture educative e di servizi sociali; OFFERTA SPORTIVA PERIFERICA: presenza isolata di strutture sportive e per il benessere; ATTRATTORI PERIFERICI: presenza isolata di centralità potenziali e attrattori territoriali; PROGETTI PERIFERICI: presenza isolata di finanziamenti a favore del territorio.
  81. 81. 813. Demix
  82. 82. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane82 Bari 04 commercio e artigianato periferici attrattori periferici distretti commerciali periferici periferie demix Mappa d’insieme dei tipi di periferie 221 sezioni periferiche individuate (su un totale di 6408 sezioni con caratteristiche urbane) 3,45% delle sezioni con caratteristiche urbane
  83. 83. 833. Demix Bari 05 Periferie demix 6 1 3 10 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 2 7 5 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 1 13 2 4 8 vicino media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 6 8 9 5 vicino media distanza elevata distanza vicino breve distanza elevata distanza 4 1 8 1 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana breve distanza elevata distanza massima distanza 1 10 3 14 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 6408 sezioni con caratteri- stiche urbane) 6,33% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 221 sezioni periferiche in- dividuate) 0,22% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 6408 sezioni con caratteri- stiche urbane) * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili
  84. 84. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane84 Bari 06 Commercio e artigianato periferici 4 5 5 2 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 4 3 9 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 3 1 12 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 5 4 7 breve distanza elevata distanza massima distanza 13 3 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 2 3 11 16vicino media distanza elevata distanza 15 1 vicino breve distanza elevata distanza 16 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 6408 sezioni con caratteri- stiche urbane) 7,24% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 221 sezioni periferiche in- dividuate) 0,25% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 6408 sezioni con caratteri- stiche urbane) * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  85. 85. 853. Demix Bari 07 Distretti commerciali periferici 28 35 97 21 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 70 66 45 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 36 57 88 38 93 50 vicino media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 181vicino media distanza elevata distanza 181vicino breve distanza elevata distanza 104 57 15 5 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 66 56 59 181 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 6408 sezioni con caratteri- stiche urbane) 81,90% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 221 sezioni periferiche in- dividuate) 2,82% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 6408 sezioni con caratteri- stiche urbane) * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  86. 86. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane86 Bologna 04 commercio e artigianato periferici attrattori periferici distretti commerciali periferici periferie demix città essenziali Mappa d’insieme dei tipi di periferie 82 sezioni periferiche individuate (su un totale di 4794 sezioni con caratteristiche urbane) 1,71% delle sezioni con caratteristiche urbane
  87. 87. 873. Demix vicino breve distanza media distanza elevata distanza Bologna 05 Commercio e artigianato periferici 38 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 4794 sezioni con caratteri- stiche urbane) 46,34% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 82 sezioni periferiche in- dividuate) 0,79% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 4794 sezioni con caratteri- stiche urbane) 8 13 11 6 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 1 13 19 5 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 10 11 17 13 15 10 vicino media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 38vicino media distanza elevata distanza 35 3 vicino breve distanza elevata distanza 24 12 2 breve distanza elevata distanza massima distanza 1 25 12 * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  88. 88. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane88 Bologna 06 Distretti commerciali periferici 31 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 4794 sezioni con caratteri- stiche urbane) 37,80% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 82 sezioni periferiche in- dividuate) 0,65% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 4794 sezioni con caratteri- stiche urbane) 2 14 11 4 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 9 15 7 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 11 14 6 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 6 17 8 breve distanza elevata distanza massima distanza 28 3 breve distanza elevata distanza massima distanza 3 14 11 31vicino media distanza elevata distanza 31vicino breve distanza elevata distanza vicino breve distanza media distanza elevata distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  89. 89. 893. Demix Firenze 04 commercio e artigianato periferici distretti commerciali periferici periferie demix Mappa d’insieme dei tipi di periferie 267 sezioni periferiche individuate (su un totale di 5379 sezioni con caratteristiche urbane) 4,96% delle sezioni con caratteristiche urbane
  90. 90. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane90 Firenze 05 Distretti commerciali periferici 28 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 5379 sezioni con caratteri- stiche urbane) 10,49% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 267 sezioni periferiche in- dividuate) 0,52% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 5379 sezioni con caratteri- stiche urbane) 8 14 6 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 1 5 12 10 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 6 13 9 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 3 14 11 breve distanza elevata distanza massima distanza 13 9 6 elevata distanza massima distanza 4 26 28vicino media distanza elevata distanza 24 4 vicino breve distanza elevata distanza vicino breve distanza media distanza elevata distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  91. 91. 913. Demix vicino breve distanza media distanza elevata distanza Firenze 06 Commercio e artigianato periferici 231 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 5379 sezioni con caratteri- stiche urbane) 86,52% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 267 sezioni periferiche in- dividuate) 4,29% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 5379 sezioni con caratteri- stiche urbane) 31 81 108 11 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 54 89 82 6 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 50 111 70 70 117 44 vicino media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 231vicino media distanza elevata distanza 231vicino breve distanza elevata distanza 87 93 51 elevata distanza massima distanza 8 223 * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  92. 92. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane92 Genova 04 commercio e artigianato periferici distretti culturali periferici distretti commerciali periferici distretti di riqualificazione e sviluppo turismo e loisir periferici progetti periferici periferie demix città essenziali Mappa d’insieme dei tipi di periferie 510 sezioni periferiche individuate (su un totale di 4230 sezioni con caratteristiche urbane) 12,06% delle sezioni con caratteristiche urbane servizi socio- educativi periferici
  93. 93. 933. Demix Genova 05 Periferie demix 8 30 20 6 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 3 14 29 18 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 21 39 22 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 64 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 4230 sezioni con caratteri- stiche urbane) 12,55% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 510 sezioni periferiche in- dividuate) 1,51% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 4230 sezioni con caratteri- stiche urbane) 9 46 9 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 9 38 17 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 56 8 vicino breve distanza media distanza elevata distanza 15 26 23 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 31 17 16 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  94. 94. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane94 Genova 06 5 4 3 3 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 4 6 5 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 7 5 3 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 15 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 4230 sezioni con caratteri- stiche urbane) 2,94% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 510 sezioni periferiche in- dividuate) 0,35% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 4230 sezioni con caratteri- stiche urbane) Distretti commerciali periferici 15vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 6 4 5 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 3 10 2 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 15vicino media distanza elevata distanza massima distanza 7 5 3 vicino breve distanza media distanza elevata distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  95. 95. 953. Demix Genova 07 Attrattori periferici 19 27 21 1 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 4 19 34 11 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 31 26 11 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 68 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 4230 sezioni con caratteri- stiche urbane) 13,33% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 510 sezioni periferiche in- dividuate) 1,61% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 4230 sezioni con caratteri- stiche urbane) 21 42 5 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 68vicino breve distanza media distanza elevata distanza vicino media distanza elevata distanza massima distanza 1 49 13 5 9 46 13 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 25 43 vicino media distanza elevata distanza massima distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  96. 96. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane96 Genova 08 Distretti di riqualificazione e sviluppo 228 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 4230 sezioni con caratteri- stiche urbane) 44,71% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 510 sezioni periferiche in- dividuate) 5,39% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 4230 sezioni con caratteri- stiche urbane) 61 89 68 10 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 104 109 15 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 111 93 24 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 20 109 99 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 13 138 68 9 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 228vicino media distanza elevata distanza massima distanza 207 21 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 228vicino breve distanza media distanza elevata distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  97. 97. 973. Demix Milano 04 Mappa d’insieme dei tipi di periferie 1815 sezioni periferiche individuate (su un totale di 13649 sezioni con caratteristiche urbane) 13,30% delle sezioni con caratteristiche urbane commercio e artigianato periferici distretti culturali periferici distretti commerciali periferici turismo e loisir periferici periferie demix città essenziali
  98. 98. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane98 Milano 05 4 28 30 17 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 3 17 57 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 12 28 39 breve distanza elevata distanza massima distanza 5 56 17 1 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza media distanza elevata distanza massima distanza 5 28 46 52 27 vicino media distanza elevata distanza 56 23 vicino breve distanza elevata distanza 79 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 13649 sezioni con caratte- ristiche urbane) 4,35% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 1815 sezioni periferiche individuate) 0,58% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 13649 sezioni con caratte- ristiche urbane) Periferie demix 26 23 30 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  99. 99. 993. Demix Milano 06 Commercio e artigianato periferici 61 157 154 37 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 128 162 119 128 186 95 vicino media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 409vicino media distanza elevata distanza 349 60 vicino breve distanza elevata distanza 48 290 68 3 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 55 124 230 409 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 13649 sezioni con caratte- ristiche urbane) 22,53% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 1815 sezioni periferiche individuate) 3,00% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 13649 sezioni con caratte- ristiche urbane) 19 126 161 103 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  100. 100. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane100 Milano 07 303 565 395 20 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 662 516 105 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 582 599 102 breve distanza elevata distanza massima distanza 206 863 209 5 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 342 588 353 1283vicino media distanza elevata distanza 1283vicino breve distanza elevata distanza 1283 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 13649 sezioni con caratte- ristiche urbane) 70,69% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 1815 sezioni periferiche individuate) 9,40% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 13649 sezioni con caratte- ristiche urbane) Distretti commerciali periferici 234 480 477 92 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  101. 101. 1013. Demix Napoli 04 Mappa d’insieme dei tipi di periferie 1101 sezioni periferiche individuate (su un totale di 9994 sezioni con caratteristiche urbane) 11,20% delle sezioni con caratteristiche urbane commercio e artigianato periferici distretti culturali periferici distretti commerciali periferici turismo e loisir periferici periferie demix città essenziali distretti socio-educativi e sportivi periferici offerta sportiva periferica distretti di riqualificazione e sviluppo progetti periferici servizi socio- educativi periferici
  102. 102. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane102 Napoli 05 17 46 80 23 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 53 74 39 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 46 84 36 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 44 84 38 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 62 69 35 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 62 93 11 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 130 30 6 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 134 24 8 vicino breve distanza media distanza elevata distanza 174 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 9994 sezioni con caratteri- stiche urbane) 15,80% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 1101 sezioni periferiche individuate) 1,74% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 9994 sezioni con caratteri- stiche urbane) Periferie demix * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  103. 103. 1033. Demix Napoli 06 16 57 41 13 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 48 65 14 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 67 46 14 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 117vicino media distanza elevata distanza massima distanza 109 18 vicino breve distanza media distanza elevata distanza vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 66 43 18 65 50 12 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 38 89 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza Commercio e artigianato periferici 137 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 9994 sezioni con caratteri- stiche urbane) 12,44% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 1101 sezioni periferiche individuate) 1,37% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 9994 sezioni con caratteri- stiche urbane) * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  104. 104. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane104 Napoli 07 44 80 152 36 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 137 133 42 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 102 153 57 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 114 170 28 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 81 160 71 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 178 120 14 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 218 81 13 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 312vicino breve distanza media distanza elevata distanza Attrattori periferici 363 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 9994 sezioni con caratteri- stiche urbane) 32,97% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 1101 sezioni periferiche individuate) 3,63% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 9994 sezioni con caratteri- stiche urbane) * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  105. 105. 1053. Demix Napoli 08 19 58 67 18 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 106 56 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 49 88 25 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 116 30 16 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 162vicino breve distanza media distanza elevata distanza vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 45 84 33 52 99 11 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 162vicino breve distanza elevata distanza massima distanza Distretti di riqualificazione e sviluppo 250 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 9994 sezioni con caratteri- stiche urbane) 22,71% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 1101 sezioni periferiche individuate) 2,50% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 9994 sezioni con caratteri- stiche urbane) * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  106. 106. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane106 Reggio Calabria 04 commercio e artigianato periferici distretti culturali periferici distretti commerciali periferici turismo e loisir periferici periferie demix città essenziali Mappa d’insieme dei tipi di periferie 161 sezioni periferiche individuate (su un totale di 2794 sezioni con caratteristiche urbane) 5,76% delle sezioni con caratteristiche urbane servizi socio- educativi periferici
  107. 107. 1073. Demix Reggio Calabria 05 4 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 4 4 vicino media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 3 1 vicino media distanza massima distanza 4 vicino breve distanza massima distanza 3 1 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza elevata distanza massima distanza 2 2 2 2 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 4 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 2794 sezioni con caratteri- stiche urbane) 2,48% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 161 sezioni periferiche in- dividuate) 0,14% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 2794 sezioni con caratteri- stiche urbane) Periferie demix * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  108. 108. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane108 Reggio Calabria 06 5 1 26 7 14 11 vicino media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 0 17 4 11 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza elevata distanza massima distanza 5 27 3 14 5 10 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 32vicino media distanza elevata distanza 32 vicino breve distanza massima distanza 4 13 15 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza Commercio e artigianato periferici 32 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 2794 sezioni con caratteri- stiche urbane) 19,88% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 161 sezioni periferiche in- dividuate) 1,15% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 2794 sezioni con caratteri- stiche urbane) * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  109. 109. 1093. Demix Reggio Calabria 07 19 43 48 9 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 5 1 26 34 72 13 vicino media distanza elevata distanza massima distanza breve distanza elevata distanza massima distanza 119vicino media distanza massima distanza 119vicino breve distanza massima distanza 15 62 32 10 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza elevata distanza massima distanza 51 68 4 31 76 8 breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 119 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 2794 sezioni con caratteri- stiche urbane) 73,91% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 161 sezioni periferiche in- dividuate) 4,26% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 2794 sezioni con caratteri- stiche urbane) Distretti commerciali periferici * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  110. 110. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane110 Cuorgnè Torino 04 Mappa d’insieme dei tipi di periferie 835 sezioni periferiche individuate (su un totale di 8975 sezioni con caratteristiche urbane) 9,30% delle sezioni con caratteristiche urbane commercio e artigianato periferici distretti culturali periferici distretti commerciali periferici turismo e loisir periferici periferie demix città essenziali distretti socio-educativi e sportivi periferici offerta sportiva periferica distretti di riqualificazione e sviluppo progetti periferici servizi socio- educativi periferici
  111. 111. 1113. Demix Torino 05 13vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 14 25 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 30 9 vicino media distanza elevata distanza massima distanza vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 10 21 8 30 9 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 3 13 23 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza Offerta culturale periferica 33 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 8975 sezioni con caratteri- stiche urbane) 3,95% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 835 sezioni periferiche in- dividuate) 0,37% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 8975 sezioni con caratteri- stiche urbane) 6 19 13 1 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 9 21 8 1 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  112. 112. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane112 Torino 06 75 96 59 1 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 80 101 50 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 231vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 65 131 35 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 24 103 104 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 231vicino media distanza elevata distanza massima distanza 66 95 60 10 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 75 97 47 12 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 151 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 8975 sezioni con caratteri- stiche urbane) 18,08% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 835 sezioni periferiche in- dividuate) 1,68% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 8975 sezioni con caratteri- stiche urbane) Distretti commerciali periferici * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  113. 113. 1133. Demix Torino 07 17 13 2 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 32 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 26 6 vicino media distanza elevata distanza massima distanza vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 11 11 10 21 10 1 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 2 8 22 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza Servizi socioeducativi periferici 26 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 8975 sezioni con caratteri- stiche urbane) 3,11% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 835 sezioni periferiche in- dividuate) 0,29% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 9994 sezioni con caratteri- stiche urbane) 3 10 16 3 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 8 19 3 2 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  114. 114. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane114 Torino 08 5 7 9 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 3 16 2 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 11 7 3 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 7 10 4 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 13 8 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 21 vicino media distanza elevata distanza massima distanza Attrattori periferici 9 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 8975 sezioni con caratteri- stiche urbane) 1,08% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 835 sezioni periferiche in- dividuate) 0,10% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 8975 sezioni con caratteri- stiche urbane) 5 7 8 1 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 21vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  115. 115. 1153. Demix San Donà di Piave San Michele al Tagliamento Scorzè Venezia 04 Mappa d’insieme dei tipi di periferie 183 sezioni periferiche individuate (su un totale di 5775 sezioni con caratteristiche urbane) 3,17% delle sezioni con caratteristiche urbane commercio e artigianato periferici distretti commerciali periferici turismo e loisir periferici periferie demix distretti di riqualificazione e sviluppo
  116. 116. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane116 Venezia 05 3 15 31 29 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 25 21 33 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 75 4 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 22 31 26 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 17 31 31 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 79vicino media distanza elevata distanza massima distanza 18 32 29 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 60 19 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza Commercio e artigianato periferici 41 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 5775 sezioni con caratteri- stiche urbane) 22,40% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 183 sezioni periferiche in- dividuate) 0,71% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 5775 sezioni con caratteri- stiche urbane) * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Società Servizi sociali Impianti sportivi Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  117. 117. 1173. Demix Venezia 06 29 74 67 8 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 56 87 35 vicino media distanza elevata distanza massima distanza 178vicino media distanza elevata distanza massima distanza vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 81 65 32 178vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 34 57 87 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 3 70 60 45 vicino breve distanza media distanza elevata distanza massima distanza 121 50 7 vicino breve distanza elevata distanza massima distanza 137 sezioni individuate per la tipologia (su un totale di 5775 sezioni con caratteri- stiche urbane) 74,86% delle sezioni periferiche individuate (su un totale di 183 sezioni periferiche in- dividuate) 2,37% delle sezioni con caratteristiche urbane (su un totale di 5775 sezioni con caratteri- stiche urbane) Distretti commerciali periferici * Il numero di classi in cui sono raggruppate le attività varia a seconda dei dati disponibili Cultura Servizi culturali Produzione culturale Società Servizi sociali Impianti sportivi Commercio Servizi commerciali Servizi al turismo Territorio Polarità sviluppo Riqualificazione urbana
  118. 118. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane118
  119. 119. 1194. Remix Painting the Street di Erica Minton (licenza CC BY-NC 2.0) 4. Remix Mappa dei servizi e delle attività in alcuni esempi di periferie funzionali
  120. 120. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane120 La localizzazione delle risorse per la rigenerazione Per promuovere una maggior mixitè funzionale, le iniziative di rigenerazione ur- bana si devono indirizzare verso la ricerca di opportunità di “riequilibrio” del ter- ritorio a partire dalle risorse esistenti. Pertanto l’individuazione di dettaglio dei servizi e delle attività già presenti all’interno delle aree periferiche e il ricono- scimento di quelli ad esse più vicini costituiscono necessario punto di partenza per qualsiasi intervento rivolto ad aprire nuovi spazi d’azione. Per questo motivo la sezione conclusiva di questo Atlante è dedicata alla mappatura delle attività e servizi già esistenti in alcuni casi esempio di periferie funzionali, come prefi- gurazione degli strumenti di cui è opportuno dotarsi per impostare progetti che ambiscono a ricomporre le distanze integrando le dotazioni funzionali dei territori periferici (remix). Nel caso di ogni città metropolitana sono stati selezionati tre casi che, localizzati all’interno delle diverse zone di maggior concentrazione delle periferie funzionali, sono stati ritenuti esemplificativi o emblematici delle tipologie di periferie funzio- nali più frequenti nel contesto. Queste realtà sono state approfondite attraverso la ricognizione della posizione e dell’identità specifica del servizio o dell’attivi- tà più vicina al centro della sezione urbana considerata, valutando in ogni caso l’insieme delle tipologie indicate nell’infografica della pagina accanto. I 35 indici utilizzati per questa diagnosi della situazione attuale compongono quindi un abaco di risorse potenziali a cui far riferimento per concepire interventi di rigenerazione attenti a incentivare la mixitè urbana
  121. 121. 1214. Remix
  122. 122. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane122 Bari 08 Periferie funzionali: 3 casi esempio 1. 2. 3. 2. Altamura distretti commerciali periferici 3. Gioia del Colle distretti commerciali periferici 1. Molfetta commercio e artigianato periferici
  123. 123. 1234. Remix Bari 09 Molfetta via Uva (Molfetta Center) Tipo periferia Commercio e artigianato periferici Identificativo sezione di censimento 720290000606 Classi di frequenza 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B distanze 1Km e 2Km da centro sezione Aeroporto: Bari - 22 Km Loisir Biblioteca Vincenzo Zagami - 4,1 Km Riqualificazione naz: CdQ 2 Molfetta - 4,3 Km Riqualificazione EU: Urban I Bari vecchia - 25 Km Paesaggio: SIC Molfetta Centro storico: Molfetta - 4,4 Km Metro-treno: FS Molfetta - 4,4 Km Tempo libero Associazione sportiva: rione Madonna dei martiri Associazione di comunità Salute: farmacia De Candia - 3,8 Km Scuola: ITC Orion Impianto sportivo: villaggio Lido Nettuno Fermata trasporti: linee FAL Servizi: asilo Cattolica Infanzia Ristorante-bar Ricettività: alloggi per vacanze - 4,2 Km Terziario commerciale Mercato Centro Commerciale: Mongolfiera Attività commerciali-artigianali Università: Bari - 28,9 Km Associazione: "Confraternita di misericordia" - 4 Km Impresa creativa: Edizione libri Wifi Attrattore: Torre Calderina Spettacolo dal vivo Cinema: UCI multisala Libreria Finanziamento: Diritti al sud - 28,6 Km Coworking: Corato Center - 14,3 Km Valori immobiliari: Bisceglie - 4,5 Km
  124. 124. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane124 Bari 10 Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione di censimento 720040000171 Classi di frequenza Altamura zona via Gravina 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B distanze 1Km e 2Km da centro sezione Ristorante-bar Loisir Biblioteca: diocesana di Altamura Cinema: Cinema in Piazza Spettacolo dal vivo Attrattore: Caserma Trizio Wifi Coworking: Corato Center 35,9 Km Impresa creativa: studio di design Attività commerciali e artigianali Mercato Terziario commerciale Ricettività: alloggi per vacanze Libreria Museo: civiltà rurale Scuola: asilo M. Calvat Salute: farmacia Pignatelli Associazione di comunità: Circus in fabula Impianto sportivo: piscina comunale Associazione sportiva: palestra cupola Servizi Centro storico Paesaggio: parco pubblico Fermata trasporti: linee FAL Finanziamento naz: CdQ 2 Acquaviva delle fonti - 21 Km Aereoporto: Bari - 40,8 Km Centro Commerciale: Mongolfiera - 39 Km Valori immobiliari: Bari - 52 Km Riqualifica- zione EU: Urban 1 Bari vecchia 44 Km Finanziamento: Diritti al sud 43 Km Università: Bari 37,8 Km
  125. 125. 1254. Remix Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione di censimento 720210000094 Classi di frequenza Bari 11 Gioia del Colle zona via Rossellini 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B distanze 1Km e 2Km da centro sezione Riqualificazione naz: CdQ 2 Acquaviva delle Fonti - 15,9 Km Fermata trasporti: linee FSE Centro storico Tempo libero Associazione sportiva: Sporting village Impianto sportivo: Palakouznetsov Associazione di comunità Salute: farmacia Labriola Museo Scuola: asilo via Amendola Paesaggio: SIC Gioia del Colle Servizi: Coop Magicabula Loisir Cinema Libreria Ristorante-bar Ricettività: alloggi vacanze Terziario commerciale Mercato Attività commerciale: benzinaio Associazione: Verbum caro Impresa creativa: fotografo Spettacolo dal vivo Coworking: Coffice Porta Grande 17,6 Km Wifi - 20,6 Km Attrattore: Chiesa di Sant'Antonio Biblioteca: don Vincenzo Angelillo Metro-treno: FS Gioia del Colle Università: Bari 24,2 Km Finanziamento: Diritti al sud 35,5 Km Aeroporto: Bari 39,2 Km Valori immobiliari: Mola di Bari - 41 Km Riqualificazione EU: Urban 2 Mola di Bari - 31,7 Km Centro Commerciale: Bari BLU - 30,8 Km
  126. 126. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane126 Bologna 07 Periferie funzionali: 3 casi esempio 1. 3. 2. 2. Padulle città essenziali 3. Silla distretti commerciali periferici 1. S. Agata Bolognese città essenziali
  127. 127. 1274. Remix Tipo periferia Città essenziali Identificativo sezione censimento 370560000006 Classi di frequenza Bologna 08 S. Agata Bolognese zona via S. Donnino 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Loisir Libreria Cinema: Multisala Cineci Museo: Lamborghini Spettacolo dal vivo Attrattore: Ricovero Principe di Piemonte Wifi Coworking: Bazzano - 18,7 Km Impresa creativa: attività di design Associazione: Pro Loco Santagatese Università: Bologna - 21,8 Km Attività commerciale-artigianale: meccanico Centro Commerciale: Borgo - 18,7 Km Mercati Terziario commerciale Ricettività Ristoranti-bar Biblioteca Salute: Casa residenza anziani Scuola: asilo Servizi: CSM S.Agata Associazione comunità: A.I.D.O. Impianto sportivo: palestra Ass. Sportiva: Piolino - 4,2 Km Tempo libero - 5,2 Km Riqualificazione reg: accordo di programma - 24 Km Centro storico Fermata trasporti Aeroporto: Bologna - 18,5 Km Metro-treno - 4,6 Km Riqualificazione naz: CdQ 2 - 23,4 Km Finanziamento: fond. del Monte - 23,1 Km Valori immobiliari: Castel Maggiore - 15,2 Km Paesaggio 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  128. 128. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane128 Bologna 09 Tipo periferia città essenziali Identificativo sezione di censimento 370500000005 Classi di frequenza Padulle 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Libreria Cinema: Teatro Biagi D'Antona - 6 Km Museo: ecomuseo dell'acqua Spettacolo dal vivo Attrattore: cimitero di Padulle W ifi-5 Km C ow orking:Bologna stazione -14,9 Km Impresa creativa: attività di design U niversità: Bologna -13,4 Km Attività commerciale-artigianale C entro C om m erciale: N avile -12,2 Km Mercato Terziario commerciale Ricettività - 6,3 Km Ristorante-bar Loisir - 5,3 Km Biblioteca: comunale Servizi: assistenziale Scuola: media Due Risorgimenti Salute: Poliambulatorio Sala Bolognese Associazione: Circolo Don Giuliano Orsi Impianto sportivo Associazione sportiva: Arcieri del basso Reno - 4,7 Km Tempo libero Centro storico Paesaggio Valori immobiliari: Castel Maggiore - 3,9 Km Fermata trasporti Aeroporto: Bologna -10,8 Km R iqualificazione reg: accordo diprogram m a -14 Km Metro-treno - 6,2 Km R iqualificazione naz: C dQ 2 -14,4 Km Finanziam ento:fond delM onte -14,2 Km 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  129. 129. 1294. Remix Bologna 10 distanze 1Km e 2Km da centro sezione R iqulificazione naz:C dQ 2 -46,8 Km Ristorante-bar Loisir - 3,6 Km Biblioteca: comunale Cinema: Kursaal Museo: monumento Spettacolo dal vivo Attrattore: Ca' di Giorgi Wifi - 12,4 Km Impresa creativa: studio fotografico Associazione: Progetto squola Attività commerciale-artigianale Mercato Servizi: A. Zolli Impianto sportivo: campo sportivo Corvella Terziario commerciale Ricettività Libreria Scuola: primaria Silla Salute: Ospedale Porretta Terme Associazione comunità: La giovane montagna Associazione sportiva: Uni.Ca 2010 Tempo libero - 8,7 Km Centro storico Valoriim m obiliari:M arzabotto -30 Km Fermata trasporti Metro-treno Finanziam ento:fond.delM onte -45,4 Km C ow orking:Bazzano -36,6 Km U niversità:Bologna -44,1 Km R iqualificazione reg:accordo diprogram m a -37,3 Km C entro com m erciale:M eridiana -41,1 Km Aeroporto:Bologna -46,7 Km Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione censimento 370150000012 Classi di frequenza Silla 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  130. 130. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane130 Firenze 07 Periferie funzionali: 3 casi esempio 1. 2. 3. 2. Empoli distretti commerciali periferici 3. Troghi distretti commerciali periferici 1. Borgo S. Lorenzo distretti commerciali periferici
  131. 131. 1314. Remix Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione censimento 480040000016 Classi di frequenza Firenze 08 Borgo S. Lorenzo via Che Guevara 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Libreria Museo Spettacolo dal vivo Attrattore: casa cantoniera Wifi C ow orking:Studio98 -23,5 Km Impresa creativa: attività di design Associazione: Ethnos U niversità:Firenze -18,4 Km Attività commerciale-artigianale C entro C om m erciale:Sesto -20 Km Mercato Terziario commerciale Ricettività Cinema: Teatro Giotto Servizi: studi medici e odontoiatrici Scuola: asilo Gianni Rodari Salute: Ospedale Borgo S.L. Ristorante-bar Loisir Associazione comunità: A.V.O. Associazione sportiva: Mugello Tempo libero Centro storico Valori immobiliari: Vaglia - 6,5 Km Aeroporto:Firenze -21,4 Km Fermata trasporti - 11,3 Km Paesaggio: Area naturale Gabbianello - 8,1 Km Metro-treno: FS Borgo S.L. R iqualificazione reg:accordo diprogram m a -21,6 Km Biblioteca: comunale Impianto sportivo - 5,1 Km 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  132. 132. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane132 Firenze 09 Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione di censimento 480140000319 Classi di frequenza Empoli zona via Avane 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Metro-treno: FS Empoli Paesaggio: riserva naturale - 11,6 Km Fermata trasporti - 4,9 Km Aeroporto: Firenze - 24,8 Km Valori immobiliari: Scandicci - 13,8 Km Centro storico - 12,1 Km Tempo libero Montalbano Domani Impianto sportivo: polisportiva Santa Maria Associazione comunità: Il delfino azzurro Salute: farmacia Amenta Scuola: primaria G. Galilei Servizi: Re.so Ricettività: affittacamere Loisir Riqualificazione reg: accordo di programma - 25,7 Km Terziario commerciale Mercato Centro commerciale: Ingromarket - 22,6 Km Attività commerciale-artigianale Università: Firenze Associazione: Compagnia delle arti distratte Impresa creativa: attività di design Coworking: Studio98 - 25,6 Km Wifi Attrattore: S. Pietro a Riottoli Spettacolo dal vivo Museo Cinema: centro Empoli Biblioteca: Leonardiana Libreria 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  133. 133. 1334. Remix Firenze 10 distanze 1Km e 2Km da centro sezione Terziario commercialeRistorante-bar Loisir Riqualificazione naz: accordo di programma - 10,7 Km Paesaggio: area naturale protetta - 9,3 Km Fermata trasporti - 4,5 Km Aeroporto: Firenze - 19 Km Valori immobiliari: Bagno a Ripoli Centro storico Tempo libero Associazione sportiva: pallavolo Rignano Associazione comunità: Associazione Comunità e Famiglia Impianto sportivo Salute: farmacia di Troghi Scuola: primaria Don Milani Servizi Ricettività: affittacamere Metro-treno - 4,6 Km Mercato Centro Commerciale: Gavinana - 9,9 Km Attività commerciale-artigianale Università: Firenze - 10,7 Km Associazione: San Bernardo Agri Cultura - 5,2 Km Impresa creativa: attività di design Coworking: Studio98 - 15,1 Km Wifi Attrattore: rimessa di TroghiSpettacolo dal vivo Museo - 4,2 KmCinema: CRC - 6 Km Biblioteca: comunale - 4,4 Km Libreria - 4,4 Km Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione censimento 480360000016 Classi di frequenza Troghi 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  134. 134. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane134 Genova 09 Periferie funzionali: 3 casi esempio 1. 2. 3. 2. Genova distretti di riqualificazione e sviluppo 3. Genova progetti periferici 1. Busalla periferie demix
  135. 135. 1354. Remix Tipo periferia Periferie demix Identificativo sezione censimento 100490000021 Classi di frequenza Genova 10 Busalla Borgo Fornari- Pieve 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Ristorante-bar Fermata trasporti Paesaggio: di pregio Centro storico Altri servizi istruzione 5 Km Associazione sportiva: Amico Sciung Metro-treno Associazione comunità: centro servizi culturali Salute: farmacia Borgo Fornari Scuola: primaria S.lle Sorasio Servizi: studi medici Ricettività Terziario commerciale Mercato Impresa creativa: attività di design Wifi: municipio Busalla Attrattore: chiesa di S. M. Assunta Attività commerciale-artigianale Spettacolo dal vivo Museo: Alta Valle Scrivia Cinema: Columbia Impianto sportivo Biblioteca: Tranquillo Marangoni Libreria Loisir Associazione: culturale - 5,7 Km R iqual.naz: C dQ 2 -15,3 Km Valoriim m :G enova -21 Km C ow orking:G enova Salita D inegro -20,3 KmU niversità:G enova -17 Km R iqualificazione reg -15,8 Km C entro C om m erciale:l'Aquilone -13,7 Km Finanziam ento:C AR IG E -20,4 Km R iqualificazione EU :urban 1 -14,8 Km Aeroporto:G enova -21,4 Km 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  136. 136. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane136 Genova 11 Tipo periferia Distretti di riqualificazione e sviluppo Identificativo sezione di censimento 100250000357 Classi di frequenza Genova zona via Lorenzini 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Servizi: studi medici Museo: Parco di Villa Durazzo Pallavicini Spettacolo dal vivo Attrattore: pineta detta del Melinotto Wifi Coworking: Genova Porto Antico - 9,9 Km Università: Genova - 9,4 Km Impresa creativa: arena Colombi Associazione: Mondo Nives Centro Commerciale: Fiumara - 6,4 Km Mercato Attività commerciale-artigianale Terziario commerciale Ricettività - 4,6 Km Ristorante-bar Loisir Cinema: Eden Scuola: asilo Santa Maria ad Nives Salute: farmacia Pescetto Ass. comunità: cinofili da soccorso Il Branco Impianto sportivo: sporting Club Pegli2 Ass. sportiva: Pegli TeamLibreria Tempo libero Centro storico Valori immobiliari: Genova - 12 Km Paesaggio: Villa Banfi Metro-treno Fermata trasporti Riqualificazione EU: urban 1 Riqualificazione naz: CdQ 2 Riqualificazione reg - 8 Km Finanziamento: CARIGE - 5,4 Km Biblioteca: Civico Museo Navale Aeroporto: Genova 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  137. 137. 1374. Remix Genova 12 distanze 1Km e 2Km da centro sezione Riqualificazione reg - 6,7 Km Riqualificazione naz: CdQ 2 Riqualificazione EU: urban 2 - 6,4 Km Aeroporto: Genova - 12,9 Km Metro-treno Paesaggio: di pregio Fermata trasporti Valori immobiliari: Genova - 5,2 Km Centro storico - 3,4 Km Tempo libero Ass. sportiva: Mameli Impianto sportivo: bocciofila 7 Novembre Associazione comunità: SCD Ligorna Salute: RSA Doria Libreria Scuola: IC Prato / scuola media D'Azeglio Servizi: studi medici Loisir - 7,7 Km Attività commerciale-artigianale - 4,1 Km Finanziamento: CARIGE - 10,8 Km Ristorante-bar Ricettività - 4,6 Km Terziario commerciale Mercato - 4,7 Km Centro Commerciale: Bisagno Associazione: circolo ricreativo culturale via Sertoli Impresa creativa: studio fotografico - 5,2 Km Coworking: Genova Salita Dinegro - 6,5 Km Università: Genova - 5 Km Wifi Attrattore: ex Istituto Doria Spettacolo dal vivo Museo: torre campanaria Cinema: Arena La Sciorba Biblioteca: Federico Campanella Tipo periferia Progetti periferici Identificativo sezione censimento 100250002729 Classi di frequenza Genova zona via Struppa 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  138. 138. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane138 Milano 08 Periferie funzionali: 3 casi esempio 1. 2. Milano (Gratosoglio) distretti commerciali periferici 3. Truccazzano commercio e artigianato periferici 1. Nerviano distretti commerciali periferici 2. 3.
  139. 139. 1394. Remix Tipo periferia commercio e artigianato periferici Identificativo sezione censimento 151540000012 Classi di frequenza Milano 09 Nerviano Strada Statale 33 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Libreria Cinema: auditorium Museo: civico il Ninfeo di Lainate Spettacolo dal vivo Impianto sportivo Attrattore: edificio industriale Wifi Coworking: Baranzate - 10 Km Impresa creativa: attività di design Associazione - 7,3 Km Università: Milano Politecnico - 14,4 Km Attività commerciale-artigianale Centro commerciale: Auchan Mercato Terziario commerciale Ristorante-bar Loisir Servizi: studi medici Biblioteca: comunale Scuola: asilo di Nerviano Salute: farmacia Preti Associazione comunità: Insieme Associazione sportiva: Nerviano calcio Tempo libero Ricettività Centro storico Paesaggio: riserva naturale Valori immobiliari: di rilievo rispetto alla media - 6,9 Km Aeroporto: Milano Malpensa - 22,3 Km Fermata trasporti: bus Metro-treno: Trenord Parabiago Riqualificazione EU: urban 2 - 10,4 Km R iqualificazione naz:C dQ 2 -5,2 Km Finanziamento: Cariplo Riqualificazione reg - 4 Km 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  140. 140. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane140 Milano 10 Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione di censimento 151460003056 Classi di frequenza Milano (Gratosoglio) via Missaglia 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Loisir Riqualificazione reg. Riqualificazione naz: CdQ 2 Riqualificazione EU: urban 2 - 8,9 Km Metro-treno: ATM Assago Milanofiori Nord Aeroporto: Milano Linate - 10,4 Km Valori immobiliari: di rilievo rispetto alla media - 4,4 Km Fermata trasporti: bus Paesaggio: Parco Sud Centro storico Tempo libero Associazione sportiva: Vismara Impianto sportivo Associazione comunità: fraternità di misericordia Salute: farmacia Bertolini Servizi: medici Finanziamento: Cariplo Ricettività Attività commerciale-artigianale Terziario commerciale Ristorante-bar Mercato Centro commerciale: GS Università: Statale di Milano Associazione: Centro Donna Impresa creativa: attività di design Coworking: Rozzano Wifi Attrattore: struttura fortificata Spettacolo dal vivo Scuola: via Baroni Museo Cinema Biblioteca: Istituto italiano del rame Libreria 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  141. 141. 1414. Remix Milano 11 distanze 1Km e 2Km da centro sezione Ristorante-bar Riqualificazione reg. - 13,2 Km Riqualificazione naz: CdQ 2 - 9,7 Km Riqualificazione EU: urban 2 - 21,7 Km Metro-treno: Trenord Melzo Aeroporto: Milano Linate - 13,3 Km Valori immobiliari: di rilievo rispetto alla media - 7,9 Km Paesaggio: di pregio - 5,5 Km Centro storico Tempo libero Associazione sportiva: precision skating Milano Impianto sportivo Associazione comunità: gruppo Aleimar Salute: farmacia Truccazzano Fermata trasporti: bus Teresina Riva/Truccazzano Loisir Ricettività Finanziamento: Cariplo - 8,9 Km Terziario commerciale Mercato Centro commerciale: Generalmarket Attività commerciale-artigianale Università: Statale di Milano - 14,6 Km Associazione: Magistrae Musicae - 8,9 Km Impresa creativa: attività di design Coworking: Gorgonzola - 6,3 Km Wifi Attrattore: casa a corte Via Manzoni Spettacolo dal vivo MuseoCinema: multiplex Arcadia Biblioteca: comunale Libreria Servizi: studi medici Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione censimento 152240000009 Classi di frequenza Truccazzano Strada Provinciale 39 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  142. 142. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane142 Napoli 09 Periferie funzionali: 3 casi esempio 1. 2. Napoli (Scampia) attrattori periferici 3. Torre Annunziata distretti di riqualificazione e sviluppo 1. Qualiano commercio e artigianato periferici 2. 3.
  143. 143. 1434. Remix Tipo periferia Commercio e artigianato periferici Identificativo sezione censimento 630620000022 Classi di frequenza Napoli 10 Qualiano zona via Mons. Savarese 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione C ow orking:N apoliC ittà della Scienza -11,6 Km Loisir Biblioteca: comunale Riqualificazione reg - 5,9 Km R iqualificazione naz:C dQ 2 -6,4 Km R iqualificazione EU :urban 1 -10,8 Km U niversità:N apoli-6,9 Km M etro-treno:FS Q uarto centro -4,1 Km Ferm ata trasporti:bus -4,8 Km Parco U rbano deiC am aldoli-6,6 Km Aeroporto: Napoli - 11,6 Km Valoriim m obiliari:N apoli-9,3 Km Centro storico Tempo libero Associazione sportiva: Marano Impianto sportivo: palestra istituto Don Bosco Associazione comunità: Vigili del Fuoco Salute: farmacia Visone Giovanni Scuola: asilo non statale San Giovanni Bosco Servizi: studi medici Ristorante-bar Ricettività Terziario commerciale Mercato Centro Commerciale: Quarto Nuovo - 5,6 Km Attività commerciale-artigianale: autofficina Associazione: Formland Impresa creativa: studio fotografico Wifi Attrattore: Masseria del Cardinale Spettacolo dal vivo Museo - 4,2 Km Cinema: Barone - 3,6 Km Libreria Finanziamento: fond. Con il Sud - 15,8 Km 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  144. 144. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane144 Napoli 11 Tipo periferia Attrattori periferici Identificativo sezione di censimento 630497636391 Classi di frequenza Napoli (Scampia) zona via Labriola 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Finanziamento: fond. Con il Sud - 8,9 Km Riqualificazione reg Riqualificazione naz: CdQ 2 - 6,6 Km R iqualificazione EU :urban 1 -6,1 Km Metro-treno: EAV Piscinola Paesaggio Aeroporto: Napoli - 4,5 Km Valoriim m obiliari:N apoli-5,1 Km Centro storico Tempo libero Associazione sportiva: Angeli scugnizzi Impianto sportivo: palestra scuola media Virgilio Associazione comunità: Cassano Salute: farmacia De Luca Scuola: Eugenio Montale Servizi: studi medici Loisir Libreria Ristorante-bar Ricettività Fermata trasporti Terziario commerciale Mercato Centro Commerciale: Auchan Mugnano Attività commerciale-artigianale Associazione: Teatrando Impresa creativa: studio fotografico C ow orking:N apoliC ittà Scienza -11,6 Km Università: Napoli Wifi Attrattore: fabbricato Ponticelli Spettacolo dal vivo Museo: Antonio De Rosa Cinema: Felix Biblioteca: Domenico Severino 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  145. 145. 1454. Remix Napoli 12 distanze 1Km e 2Km da centro sezione Ristorante-bar Fermata trasporti: bus Loisir Biblioteca: Ludovico Pepe Cinema: Sotto le Stelle Museo Wifi Spettacolo dal vivo Attrattore: edifici di età romana Coworking: Napoli Città della Scienza - 26,9 Km Impresa creativa: edizione libri Associazione: Pro loco Santa Maria la Carità Università: CNR Istituto motori Attività commerciale-artigianale Mercato Terziario commerciale Ricettività Libreria Servizi: studi medici Scuola: asilo non statale Le magiche fiabe Salute: centro medico riabilitativo Pompei Associazione comunità: C.Em.S. Centro emergenza Stabia Impianto sportivo Associazione sportiva: Vesuvio Oplonti volley Tempo libero Centro storico Valoriim m obiliari:Sorrento -13,9 Km Aeroporto:N apoli-23,1 Km Paesaggio:Parco nazionale delVesuvio -4,4 Km Metro-treno: EAV Moregine Riqualificazione EU: urban 1 - 22 Km Riqualificazione naz: CdQ 1 e 2 Riqualificazione reg Finanziamento: fond. Per il Sud C entro C om m erciale:Le G inestre -18,8 Km Tipo periferia Distretti di riqualificazione e sviluppo Identificativo sezione censimento 630240000115 Classi di frequenza Torre Annunziata zona via Fondo d’Orto 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  146. 146. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane146 Reggio Calabria 08 Periferie funzionali: 3 casi esempio 1. 3. 2. 2. Cardeto nord periferie demix 3. Montebello Ionico distretti commerciali periferici 1. San Ferdinando distretti commerciali periferici
  147. 147. 1474. Remix Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione censimento 800970000005 Classi di frequenza Reggio Calabria 09 San Ferdinando zona via Rosarno 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Ristorante-bar Libreria C inem a: Sotto le Stelle - 6,2 Km Ferm ata trasporti: bus - 7,1 Km W ifi - 37,9 Km Museo: Antiquarium di Medma - 5,1 Km Spettacolo dal vivo - 4,4 Km Attrattore: monumento ai caduti - 4.1 Km C ow orking: R eggio C alabria - 49,6 Km U niversità: R eggio C alabria - 45 Km Impresa creativa: attività di fotografia Associazione: Civica Santa Barbara Attività commerciale-artigianale: autoriparazioni C entro com m erciale: Porto degli ulivi - 9,7 Km Mercato Terziario commerciale Ricettività Biblioteca - 4,3 Km Loisir - 4,5 Km Servizi: studi medici Scuola: asilo non statale Vito Nunziante Salute: ambulatorio Odontoiatrico Dr. Domenico Nava Associazione comunità Impianto sportivo Associazione sportiva: basket Rosarno - 4 Km Tempo libero - 3,9 Km Centro storico Paesaggio: Parco di C osta Viola e M onte S. Elia - 12,1 Km Metro-treno: Rosarno FS - 3,8 Km R iqualificazione naz: C dQ 2 - 6,8 Km R iqualificazione EU : urban 1 - 39 Km Aeroporto: R eggio C alabria - 51 Km Valori im m obiliari: alti rispetto alla m edia - 8,6 Km 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  148. 148. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane148 Reggio Calabria 10 Tipo periferia Periferie demix Identificativo sezione di censimento 800220000007 Classi di frequenza Cardeto nord 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali distanze 1Km e 2Km da centro sezione Loisir - 11,2 Km Libreria - 7,4 Km Museo: Ronzo - 10,9 Km Spettacolo dal vivo - 9,4 Km Attrattore: convento dell'Assunta Wifi Coworking: Reggio Calabria - 12,9 Km Impresa creativa: trasmissione radio - 11,4 Km Associazione: WWF Costa Reggina Meridionale - 6,6 Km Attività commerciale-artigianale Mercato Terziario commerciale Ricettività - 7,3 Km Ristorante-bar Cinema: multisala Lumiere - 12,2 Km Servizi: posta Scuola: media Fermi Salute: farmacia Modafferi Francesca Associazione comunità Impianto sportivo Associazione sportiva: G.S. Aschenez Tempo libero - 7,1 Km C entro storico - 9 Km Paesaggio: di pregio (contrada Gornelle) - 3,8 Km Aeroporto: Reggio Calabria - 13,2 Km Centro commerciale: Alati - 12,6 Km Fermata trasporti: bus Metro-treno: FS Reggio Calabria Santa Caterina - 13,1 Km Riqualificazione EU: urban 1 - 12,4 Km Riqualificazione naz: CdQ 2 - 10,9 Km Valori immobiliari: di rilievo rispetto alla media - 9,6 Km Biblioteca - 11 Km Università: Reggio Calabria - 14,4 Km 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  149. 149. 1494. Remix Reggio Calabria 11 distanze 1Km e 2Km da centro sezione Libreria Biblioteca - 3,7 Km Museo Cinema: Teatro Don Bosco - 16 Km Spettacolo dal vivo Attrattore: chiesa S. Elia C ow orking: R eggio C alabria - 19,4 Km Impresa creativa: attività di fotografia Associazione: Protezione Civile di Melito Porto Salvo - 3,8 Km U niversità - 17,4 Km Valori im m obiliari: di rilievo rispetto alla m edia - 17,3 Km R iqualificazione naz: C dQ 2 - 18,9 Km R iqualificazione EU : urban 1 - 24 Km Attività commerciale-artigianale C entro com m erciale: Porto Bolaro - 14,6 Km Ferm ata trasporti - 7,5 Km Mercato Ricettività Ristorante-bar Loisir Servizi: studi medici Scuola: asilo non statale Caracciolino Salute: Farmacia Minicuci Associazione comunità Terziario commerciale Impianto sportivo Associazione sportiva: Montebello Jonico Tempo libero Centro storico - 4 Km Paesaggio: saline Joniche Aeroporto: R eggio C alabria - 16,1 Km W ifi - 10,7 Km Metro-treno: Porto Salvo FS Tipo periferia Distretti commerciali periferici Identificativo sezione censimento 800530000046 Classi di frequenza Montebello Ionico zona borgata Sant’Elia 1. cultura 3. società e sport 2. commercio e turismo 4. attrattori territoriali 1A 1B 2A 4A 4B 2B 3A 3B
  150. 150. Demix Atlante delle periferie funzionali metropolitane150 Torino 09 Periferie funzionali: 3 casi esempio 1. 3. 2. 2. Orbassano commercio e artigianato periferici 3. Aglié offerta culturale periferica 1. Settimo Torinese città essenziali

×