Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.
COMMUNITY CHE DIVENTANO BRAND E
SERVIZI
Community è la buzzword del momento...
COMMUNITY CHE DIVENTANO BRAND
IDEA PROTOTIPO
ORGANIZZAZIO
NE
Rilascio
servizi
ORGANIZZAZIO
NE
Idea
Rilascio
servizio
Promo...
DA COMMUNITY BRAND A BRAND COMMUNITY
BRAND COMMUNITY COMMUNITY BRAND
Commerciale
Espressa da un marchio
Legata a un marchi...
1. CONSAPEVOLEZZA CONDIVISA
2. RITUALI E TRADIZIONI
3. SENSO DI RESPONSABILITÀ
MORALE
Muñiz e O’Guinn, 2001
TRE CARATTERIS...
PRINCIPALI CARATTERISTICHE
VALORE
VS VENDITA
1. MODELLO DI BUSINESS
COMUNITA’
vs
PRODOTTO
2. VALORE PRINCIPALE
3. RUOLO DEL GESTORE
ABILITA
vs
GESTISCE
CO-GESTORE
vs
CLIENTE
4. RUOLO DELL’UTENTE
5. MODELLO DI INGAGGIO
COINVOLGIMENTO
vs
COMUNICAZIONE
6. MONETA DI SCAMBIO
FIDUCIA
vs
DENARO
CARATTERISTICHE DI UNA COMMUNITY BRAND VS
BRAND TRADIZIONALE
PRIMA OGGI
Vendita
Prodotti
Gestisce
Cliente
Comunicazione
De...
GRAZIE
marta@collaboriamo.org
Nächste SlideShare
Wird geladen in …5
×

The age of Robot VS The age of Human | #conversa(c)tion about Conversational Marketing - Marta Maineri

Il 2020 sarà l’anno dei ChatBot e come ogni “nuova rivoluzione” il marketing sente la necessità di darle un'identità.
Ed ecco comparire una serie di articoli che parlano di Conversational Marketing e come i ChatBot possano essere gli alleati strategici.
Conversational Marketing: c’è molto di più!

www.mashub.it

  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

The age of Robot VS The age of Human | #conversa(c)tion about Conversational Marketing - Marta Maineri

  1. 1. COMMUNITY CHE DIVENTANO BRAND E SERVIZI
  2. 2. Community è la buzzword del momento...
  3. 3. COMMUNITY CHE DIVENTANO BRAND IDEA PROTOTIPO ORGANIZZAZIO NE Rilascio servizi ORGANIZZAZIO NE Idea Rilascio servizio Promozione ORA PRIMA Condivisione Aggregazione Sviluppo Ricerca Sviluppo Distribuzione
  4. 4. DA COMMUNITY BRAND A BRAND COMMUNITY BRAND COMMUNITY COMMUNITY BRAND Commerciale Espressa da un marchio Legata a un marchio Possesso TV, radio 1. Contesto 2. Identità 3. Narrazione 4. Legittimità 5. Piattaforma abilitante Profit e non profit Espressa da un’idea Legata all’idea Partecipazione Social media
  5. 5. 1. CONSAPEVOLEZZA CONDIVISA 2. RITUALI E TRADIZIONI 3. SENSO DI RESPONSABILITÀ MORALE Muñiz e O’Guinn, 2001 TRE CARATTERISTICHE CON CUI SI DEFINISCONO LE COMMUNITY
  6. 6. PRINCIPALI CARATTERISTICHE
  7. 7. VALORE VS VENDITA 1. MODELLO DI BUSINESS
  8. 8. COMUNITA’ vs PRODOTTO 2. VALORE PRINCIPALE
  9. 9. 3. RUOLO DEL GESTORE ABILITA vs GESTISCE
  10. 10. CO-GESTORE vs CLIENTE 4. RUOLO DELL’UTENTE
  11. 11. 5. MODELLO DI INGAGGIO COINVOLGIMENTO vs COMUNICAZIONE
  12. 12. 6. MONETA DI SCAMBIO FIDUCIA vs DENARO
  13. 13. CARATTERISTICHE DI UNA COMMUNITY BRAND VS BRAND TRADIZIONALE PRIMA OGGI Vendita Prodotti Gestisce Cliente Comunicazione Denaro 1. Modello di business 2. Valore principale 3. Ruolo del gestore 4. Ruolo dell’utente 5. Modello di ingaggio 6. Moneta di scambio Valore Community Abilita CO-gestore Coinvolgimento Fiducia
  14. 14. GRAZIE marta@collaboriamo.org

×