Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Template doc premio_pa-sostenibile-2018

18 Aufrufe

Veröffentlicht am

pa sostenibile

Veröffentlicht in: Gesundheit & Medizin
  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Template doc premio_pa-sostenibile-2018

  1. 1. Alla domanda di partecipazione va allegato questo documento di presentazione del progetto. STANDARD: max 5 pagine, font 12 - inclusi eventuali allegati tecnici o tabelle o altri elementi utili. Documentazione di progetto della soluzione: [indicare il nome scelto per la soluzione, il prodotto o il servizio presentato alla call] INDICE (da seguire come traccia guida) 1. Descrizione progetto; 2. Descrizione del team e delle proprie risorse e competenze; 3. Descrizione dei bisogni che si intende soddisfare; 4. Descrizione dei destinatari della misura; 5. Descrizione della tecnologia adottata; 6. Indicazione dei valori economici in gioco (costi, risparmi ipotizzati, investimenti necessari); 7. Tempi di progetto. L’INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA NEL DIPARTIMENTO FISIOTERAPICO DELLA ASL TARANTO. GLI ATTORI ISTITUZIONALI INTEGRATI NELLA «PRESA IN CARICO» DEI CITTADINI
  2. 2. Attraverso la Piattaforma Resettami Riabilitativo si è fornita la risposta alle notevoli difficoltà che gli operatori del Dipartimento Riabilitativo della Asl di Taranto incontravano per la «presa in carico» degli assistititi del Territorio. E’ stato così pensato e realizzato il “luogo” che permette una reale attivazione dei processi di integrazione socio-sanitaria tra soggetti che fino a ora non si integravano, contribuendo anche a innovarne i processi. Punto di forza è la capacità di condividere tra tutti gli attori del welfare territoriale (Ambiti Sociali, Distretti Socio Sanitari, Dipartimento per la riabilitazione). Il percorso di cura dell’assistito attraverso un’unica piattaforma in cloud, che valorizza i ruoli professionali degli operatori, con il risultato di permettere agli assistiti di usufruire di un accesso semplificato ai servizi, e agli Enti di monitorare i percorsi amministrativi, i tempi, l’erogazione e l’andamento delle prestazioni. In tal modo il cittadino diviene parte integrante del processo in termini di comunicazione e diritto di accesso alla propria cartella socio sanitaria. Resettami Riabilitativo consente: la governance dell’intero servizio da parte della ASL, dei Distretti Socio-Sanitari dei Servizi Riabilitativi Territoriali; l’invio al Sisr delle informazioni necessarie alla produzione dei Flussi SIAD; Consente ai vari operatori (Fisiatra, Fisioterapista, Educatore ) una gestione della presa in carico del paziente e della registrazione on line degli interventi effettuati in un’unica cartella assistito gestibile anche da parte degli operatori dell’ADI Distrettuale e dell’Ambito Sociale Territoriale. la gestione della Scheda Fisioterapica in connessione tra MMG, Professionisti e assistito; l’utilizzo dell’App Resettami permette agli operatori di poter effettuare le prestazioni a domicilio e di registrarne le attività con invio contestuale e istantaneo dell’accesso al sistema informativo regionale «Edotto».
  3. 3. Integrazione delle attività di «presa in carico» tra i differenti soggetti della Rete Socio Sanitaria Territoriale; Coordinamento delle risorse al fine di ottimizzare e massimizzare le prestazioni verso l’utenza finale; Il sistema è in grado di gestire: Il Piano Riabilitativo, l’anagrafica, la cartella clinica digitale, un’agenda multifunzione, la fatturazione, grafici e statistiche, la progettazione e i protocolli e infine la condivisione del percorso riabilitativo con l’assistito, la sua famiglia e i diversi attori degli Enti Territoriali. Il sistema mette a disposizione degli amministratori e coordinatori dei servizi, la definizione e la gestione degli slot temporali per ogni prestazione individuando: I fabbisogni socio-sanitari espressi della popolazione La programmazione delle risorse finanziarie finalizzate alla domanda territoriale, Unica cartella socio sanitaria elettronica ed integrata. Modelli di cura sostenibili e basati su un approccio «pro-attivo» Nome e cognome referente: Nehludoff Albano email: nehludoff.albano@asl.taranto.it – sia.asl.taranto@pec.rupar.puglia.it

×