Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Strategie virali e nuovi linguaggi: quando i social network promuovono l'ambiente

Presentazione della lezione tenuta per la World Environmental Education Congress Italiana, presso il Parco Nord a Bresso, il 15 maggio 2017

Ähnliche Bücher

Kostenlos mit einer 30-tägigen Testversion von Scribd

Alle anzeigen

Ähnliche Hörbücher

Kostenlos mit einer 30-tägigen Testversion von Scribd

Alle anzeigen
  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Strategie virali e nuovi linguaggi: quando i social network promuovono l'ambiente

  1. 1. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  2. 2. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia STRATEGIE VIRALI E NUOVI LINGUAGGI. QUANDO IL SOCIAL NETWORK PROMUOVE L’AMBIENTE lunedì 15 MAGGIO, ore 14.00 – 18.00 Il social network rappresenta un formidabile strumento per condividere risorse e rilanciare informazioni che i media tradizionali spesso trascurano. Ma come può essere di supporto agli educatori ambientali? E come può rafforzare la costruzione di una rete finalizzata a sedimentare conoscenza verso la sostenibilità? Il laboratorio illustra la specificità delle reti sociali e introduce alla progettazione di piccole (o grandi) strategie a disposizione di quanti s’impegnano nella comunicazione culturale, nell’associazionismo educativo e nell’attivismo civico e vogliono ampliare la propria audience. Tra Facebook e Whatsapp, Instagram, Telegram, Twitter o Youtube… un percorso teorico e pratico per avvicinarsi alle strategie virali anche nel segno del citizen journalism. Il programma della giornata
  3. 3. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Chi sono?
  4. 4. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Di cosa parliamo oggi Informare, condividere, partecipare.
  5. 5. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Durante un concerto di Nicki Minaj a Londra, il 24 giugno 2012. (Jim Dyson, Redferns/Getty Images)
  6. 6. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Abbiamo il diritto di sapere, di avere accesso alle informazioni che ci riguardano, alla trasparenza e alla partecipazione Convezione di Ahrus Articolo 1 FINALITÀ Per contribuire a tutelare il diritto di ogni persona, nelle generazioni presenti e future, a vivere in un ambiente atto ad assicurare la sua salute e il suo benessere, ciascuna Parte garantisce il diritto di accesso alle informazioni, di partecipazione del pubblico ai processi decisionali e di accesso alla giustizia in materia ambientale in conformità delle disposizioni della presente convenzione
  7. 7. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Laudato sii “Tra i poveri più maltrattati c'è la nostra terra. Non possiamo far finta di niente di fronte a questa grande crisi ambientale” papa Francesco
  8. 8. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  9. 9. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Citizen journalism o giornalismo partecipativo “Citizen journalism è quando la gente, in altri tempi detta pubblico, usa gli strumenti della stampa che sono in suo possesso per informarsi l’uno con l’altro” Jay Rosen , NYU Journalism
  10. 10. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Crowd-sourcing Journalism “Il giornalismo partecipato è l’atto specifico di invitare un gruppo di persone a partecipare con segnalazioni, come notizie, dati o analisi secondo un input mirato ed aperto, attraverso esperienze personali, documenti o altri contributi”. “crowdsourcing permette alle redazioni di costruire punti di ingresso del pubblico in ogni fase del processo giornalistico: dalla storia di partenza, alla pre-raccolta dati, dal data mining, alla condivisione di competenze specialistiche, dalla raccolta di esperienze personali, a continuare le conversazioni oltre il processo editoriale”. Tow Center for Digital Journalism di New York
  11. 11. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Cittadini, Sociale e Social Media … Comunicare tra bisogno, necessità e divertimento Condividere contenuti, idee, immagini Partecipare creare o aderire ad una community, con idee, progetti, opinioni
  12. 12. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Informazione, non profit e social network • Così come le associazioni di volontariato e del terzo settore devono fare “propri” i social network ed usare nuovi canali di comunicazione • Così il giornalista sociale, oggi, deve essere “social “ e presente nei social network, dove può trovare nuovi modi di raccogliere informazioni e raccontare il non profit (come l’ambiente, la cultura,il lavoro…) Tutti devono dominare e non subire gli strumenti del web 2.0.
  13. 13. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Cosa sono i Media Civici? “I media civici possono essere definiti come «media usati per promuovere e amplificare l'impegno civico» (...) “Sui media civici si producono e scambiano documenti e informazioni, si raccolgono istanze e si prendono decisioni rilevanti per la comunit civile”à Luca De Biase, giornalista e presidente Fondazione <ahref http://blog.debiase.com/2013/05/media-civici-una-costellazione-di-iniziative-emergenti-il-codice-e-software-e-comportamento/
  14. 14. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  15. 15. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  16. 16. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  17. 17. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  18. 18. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  19. 19. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Crowdsourcing journalism: lavorare con i cittadini (e istituzioni dialoganti) per raccogliere e verificare le notizie
  20. 20. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Data journalism e uso dei Social Network per investigare e verificare le notizie ed individuare fonti
  21. 21. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia La partecipazione civica per la tutela del territorio, della salute e per la trasparenza Cittadini reattivi >progetto di informazione civica e crowdmapping su ambiente, salute e legalità I protagonisti >cittadini reattivi,comitati, associazioni, amministratori locali, reti civiche, scienziati I mezzi e i canali> Social Network, media civici, open data, monitoraggio dal basso, diritto di accesso, denuncia e ricorso alla magistratura Il ruolo dell'informazione> Il giornalismo d'inchiesta, Data Journalism, Civic e Citizen Journalism, piattaforme per Whistleblower /Leaks
  22. 22. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Crowdmapping su buone pratiche ambiente salute legalità
  23. 23. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia La mappa partecipata dai cittadini
  24. 24. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia “Agire localmente pensare globalmente”
  25. 25. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  26. 26. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  27. 27. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Civic hackers e comunicatori per l'informazione di interesse pubblico
  28. 28. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  29. 29. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  30. 30. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  31. 31. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia #inmarciaperilclima
  32. 32. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  33. 33. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Petizione per chiedere trasparenza sull’amianto #addioamianto 70mila firme
  34. 34. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  35. 35. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia https://www.blogmeter.it/product/italiani-e-social- media/
  36. 36. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Riga 1 Riga 2 Riga 3 Riga 4 0 2 4 6 8 10 12 Colonna 1 Colonna 2 Colonna 3
  37. 37. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  38. 38. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  39. 39. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia
  40. 40. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Social Media e Web 2.0
  41. 41. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Applicazioni, tools e app… • Applicazioni, tools, app, sono gli strumenti disponibili che ci permettono di condividere i nostri contenuti: le nostre foto, la musica, le nostre parole, le notizie che selezioniamo dal nostro PC ma anche dal nostro smarthphone e dal tablet
  42. 42. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia 1. Perché e dove costruire la nostra “casa” nel web • In casa nostra (sul nostro sito, nel nostro blog) comandiamo noi. Nei social network no. • La condivisione deve partire (e ritornare in termini di visite, commenti, click e “mi piace”) sul nostro blog o sito. • Le piattaforme più usate e collaudate gratuite che interagiscono ottimamente con i Social Network sono Wordpress e Blogger (ma ce ne sono tante altre Tumblr, Overblog, Altervista…)
  43. 43. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Social Network: non dimenticare/1 • Ogni social network necessita di uno stile comunicativo diverso. • Bisogna riflettere su ciò che si vuole comunicare e che “profilo” si vuole tenere. • Se si scrivono poesie e racconti Pinterest non è di molta utilità. Se si è appassionati di foto, grafica, arte visiva, invece sì. • Se non ci interessa conoscere persone e progetti nuovi, possiamo pure restare in Facebook. • Mentre se vogliamo essere “sul pezzo”, lanciare campagne sociali e informative, Twitter è il social più versatile, anche in 140 caratteri. • Se abbiamo una fitta rete di relazioni professionali nel Web 2.0 non può mancare il nostro profilo professionale su Linkedin.
  44. 44. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Social Network: non dimenticare/2 • I social network sono strumenti e luoghi virtuali di relazione che completano e integrano la comunicazione che vogliamo stabilire con la nostra community, rendendo più informale ed intimo il rapporto con gli utenti e i lettori. • Non sostituiscono un sito o un blog ma ne sono la perfetta integrazione. • In base al proprio progetto il consiglio è quello di stabilire subito che profilo tenere se pubblico o privato. In rete nulla si distrugge
  45. 45. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Esercitazione: un piano d’azione integrato dal volantino al social network
  46. 46. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Prima del piano di comunicazione integrata… • A chi vogliamo rivolgerci? (Stampa, carta/web, cittadini,istituzioni) • Quali strumenti abbiamo a disposizione? • C’è una persona definita che se ne occupa?
  47. 47. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia Si parte! • Data e programmazione della comunicazione • Partecipazione prevista, attesa e reale • Stampa tradizionale: il comunicato stampa e la mailing list • Il volantino serve o no? E nel web? • Blogger e testate online • Il sito o il blog chi lo aggiorna? • Non bastano i social network…
  48. 48. Tessere nuove connessioni @rosybattaglia “All'origine dei grandi cambiamenti ci sono sempre delle singole azioni” Edgar Morin Grazie per l'attenzione! Www.cittadinireattivi.it Www.rosybattaglia.it

    Als Erste(r) kommentieren

    Loggen Sie sich ein, um Kommentare anzuzeigen.

Presentazione della lezione tenuta per la World Environmental Education Congress Italiana, presso il Parco Nord a Bresso, il 15 maggio 2017

Aufrufe

Aufrufe insgesamt

65

Auf Slideshare

0

Aus Einbettungen

0

Anzahl der Einbettungen

0

Befehle

Downloads

0

Geteilt

0

Kommentare

0

Likes

0

×