Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Die SlideShare-Präsentation wird heruntergeladen. ×

Weitere Verwandte Inhalte

Ähnliche Bücher

Kostenlos mit einer 30-tägigen Testversion von Scribd

Alle anzeigen

Ähnliche Hörbücher

Kostenlos mit einer 30-tägigen Testversion von Scribd

Alle anzeigen

Business Model Canvas

  1. 1. Un’azienda crea valore per i propri clienti quando li aiuta a: • SVOLGERE UN “COMPITO” IMPORTANTE • SODDISFARE UN DESIDERIO • RISOLVERE UN PROBLEMA Il successo o l'insuccesso di un business dipende dalla capacità dell'azienda di creare questo VALORE per i propri clienti. La prima attività da svolgere risulta dunque quella di creare il proprio MODELLO DI BUSINESS per stabilire con precisione cosa bisogna fare, come bisogna farlo e per quali precisi clienti l'azienda vuole creare valore. L'errore più comune risulta quello di predisporre, come primo documento, il BUSINESS PLAN aziendale. Perchè creare il Business Plan prima di aver predisposto un business model è un errore? Perchè il Business Plan indica CHE COSA, QUANTO TEMPO e QUANTI SOLDI servono per mettere in pratica il Business Model. Il BUSINESS MODEL è quindi il modo in cui l’azienda organizza se stessa e la sua offerta per creare il MASSIMO VALORE POSSIBILE per i suoi clienti ! Cosa significa creare valore?
  2. 2. Il Business Model Canvas è uno strumento strategico che utilizza il linguaggio visuale per creare e sviluppare modelli di business innovativi. Rappresenta il modo in cui un’azienda CREA, DISTRIBUISCE e CATTURA valore. Business Model Canvas
  3. 3. Il Business Model Canvas costruito sulla logica del visual thinking consente di condividere concetti complessi in maniera semplice e creare un linguaggio universale comprensibile a tutti. E' uno strumento dinamico attraverso il quale è possibile ideare nuovi business e potenziare quelli attuali, creando un forte e duraturo vantaggio competitivo rispetto al mercato. Business Model Canvas
  4. 4. Il Business Model Canvas è un potente framework all’interno del quale sono rappresentati sotto forma di blocchi i nove elementi costitutivi di un’azienda ovvero: • CS (Customers Segment): i segmenti di clienti ai quali l'azienda si rivolge • VP (Value Proposition): la proposta di valore contenente i prodotti / servizi che l’azienda vuole offrire; • Ch (Channels): i canali di distribuzione e contatto con i clienti; • CR (Customer Relationships): le relazioni che si instaurano con i clienti; • R$ (Revenue Streams): il flusso di incassi generato dalla vendita dei prodotti / servizi; • KR (Key Resources): le risorse chiave necessarie perché l'azienda funzioni • KA (Key Activities): le attività chiave che servono per rendere funzionante il modello di business aziendale; • KP (Key Partnerships) : i partner chiave con cui l'impresa dovrà stringere alleanze; • C$ (Cost Structure): i costi di struttura che l'azienda dovrà sostenere. Business Model Canvas
  5. 5. Customers Segment Per chi stiamo creando valore? Chi sono i nostri clienti più importanti?
  6. 6. Value Proposition Quale valore forniamo al cliente? Quale dei problemi dei nostri clienti stiamo contribuendo a risolvere? Quali pacchetti di prodotti e servizi stiamo offrendo ad ogni segmento di clientela? Quali esigenze del cliente stiamo soddisfando?
  7. 7. Channels Attraverso quali canali raggiungiamo i nostri segmenti di clienti? Come stiamo operando adesso? Come sono integrati i nostri canali? Quali funzionano meglio? Quali hanno il miglior rapporto costo / efficacia?
  8. 8. Customer Relationships Che tipo di rapporto vogliamo instaurare e mantenere con ogni singolo segmento di clienti? Quali abbiamo stabilito? Come sono integrati con il resto del nostro modello di business? Sono costosi?
  9. 9. Revenue Streams Quale valore sono realmente disposti a pagare i nostri clienti? Attualmente per che cosa pagano? Ad oggi come stanno pagando? Come preferiscono pagare? Ogni flusso in ingresso come co-partecipa alla generazione dei ricavi complessivi?
  10. 10. Key Resources Quali sono le risorse chiave che sono funzionali al processo ed alla creazione del valore? Quale Know how deve avere ogni singola risorsa coinvolta?
  11. 11. Key Activities Quali sono le attività che ogni singola risorsa deve compiere durante lo svolgimento del suo operato?
  12. 12. Key Partnerships Chi sono i nostri partner chiave? Chi sono i nostri fornitori chiave? Quali sono le risorse chiave che stiamo acquisendo dai fornitori? Quali attività principali svolgono i partner?
  13. 13. Key Partnerships Quali sono i costi più importanti inerenti al nostro modello di business? Quali sono le risorse chiave più costose? Quali sono le attività fondamentali più costose?
  14. 14. • è un metodo completo e sistemico: riesce a includere e rappresentare efficacemente tutte le parti e le dinamiche esistenti in un Modello di Business così come le reciproche interazioni sia interne, sia in rapporto al mercato esterno; • utilizza un linguaggio visuale: questo lo rende un potente riduttore di complessità e conferisce immediatezza, comprensibilità ed essenzialità, mentre tende contemporaneamente a ridurre incomprensioni ed errori. La sua struttura implicita crea le basi per l'implementazione effettiva di efficace linguaggio comune in azienda, elemento di importanza vitale in qualsiasi impresa; • stimola la generazione di idee e soluzioni: la modalità di lavoro del Business Model Canvas è strutturata in maniera tale da stimolare potentemente un approccio ideativo/innovativo, efficace e “solution oriented”; • aiuta concretamente a trasformare un'idea in un progetto realizzabile; • consente di mettere in pista spin-off e business unit in maniera veloce; Vantaggi
  15. 15. Vantaggi • è un potentissimo strumento di analisi strategica, sia per il proprio Modello di Business, sia per ogni tipo di benchmark efficace, permette infatti di leggere e analizzare con una lente unica i competitors, le loro strutture e processi aziendali; • favorisce e stimola il lavoro di gruppo e l'affiatamento nei Team: lavorare insieme alla creazione e/o definizione del proprio Modello di Business porta ad una maggiore condivisione e coinvolgimento dei membri, riducendo i conflitti, aumentando l'entusiasmo nei confronti del progetto e la fiducia nella squadra di lavoro coinvolta; • richiede, coinvolge e attiva diversi tipi di “intelligenze”, competenze e processi: includendo sia la parte ideativa che quella analitico-razionale, non solo stimola il meglio da ogni tipo di persona e stile individuale ma, a livello di modello, conduce ad un processo completo ed equilibrato che considera ogni aspetto fondamentale: dalla creazione di una nuova, differenziante e innovativa Proposta di Valore per il nostro segmento di clienti, fino al rigore richiesto dal testing e dalla verifica dei conti. Ciò permette ad un Modello di Business di essere efficace, efficiente e, in sostanza, “stare in piedi”; • è facilmente integrabile con alcuni dei migliori strumenti strategici come Strategia Oceano Blu. http://www.businessmodelcanvas.it/
  16. 16. Bibliografia *Business Model Canvas - http://www.businessmodelcanvas.it/ *Esempi di Business Model canvas - http://www.businessmodelgeneration.com/

×