Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Consulenza assicurativa

473 Aufrufe

Veröffentlicht am

Veröffentlicht in: Wirtschaft & Finanzen
  • Als Erste(r) kommentieren

Consulenza assicurativa

  1. 1. Enzo Ditaranto Intermediazione assicurativa indipendente Tutto ciò che hai bisogno con un unico consulente
  2. 2. Introduzione Collaboro con la società leader nell’intermediazione indipendente assicurativa e creditizia. Per questo possiamo offriti il meglio del panorama nazionale. Siamo liberi di scegliere la soluzione adatta a te potendo scegliere tra tutte le compagnie presenti in Italia. Cosa c’è di meglio per una consulenza etica e trasparente? Contenuti 2 Info utili Scopri quali sono le aree da tutelare 3 La consulenza Le fasi 4 Le soluzioni Tante soluzioni per ogni esigenza 5 Consulenza continua Saremo sempre al tuo fianco 6 Contatti Conoscerci è gratuito 1 Chi siamo Ci presentiamo Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  3. 3. CIAO Mi chiamo Enzo Ditaranto, nato il 30.05.1984, laureato in Ingegneria Civile al Politecnico di Milano. Durante gli anni trascorsi a metter in pratica le nozioni imparate negli anni universitari, mi sono ritrovato a sentire la necessità di intraprendere un altro percorso, dedicato all’interazione umana. Sentivo l’esigenza di conoscere, ascoltare, apprendere, vedere il mondo con altri occhi, quelli di altre persone con esperienze diverse dalle mie. Anche per questo ho deciso di dedicarmi all’intermediazione e alla consulenza, strumenti che mi permettono di entrare a contatto con tantissime persone, siano esse collaboratori sia clienti. Cosa facciamo: Io e il mio team collaboriamo con una grande azienda indipendente che offre una consulenza mirata a famiglie e imprese che vogliono tutelare il loro futuro. Come intermediari assicurativi, possiamo contare su un paniere molto ampio di soluzioni, grazie a partnership con alcune tra le principali società assicurative che operano da tempo sul mercato nazionale ed internazionale. Noi non distribuiamo semplici prodotti assicurativi, ma formule di previdenza integrativa, sanità complementare, piani di risparmio, programmi assicurativi. La nostra missione è aiutare le famiglie e le imprese a proteggere il proprio futuro, mantenere il proprio tenore di vita e realizzare i propri progetti. Le soluzioni che proponiamo, infatti, consentono di tutelarsi da imprevisti che possono capitare nella quotidianità, come incidenti, infortuni, malattie più o meno gravi, che possono compromettere la capacità lavorativa. 1 Chi siamo Ci presentiamo Chi siamo: Ci presentiamo Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  4. 4. Per comprendere meglio ciò di cui ci accingiamo a discutere, permettetemi di sottoporvi un quesito, o meglio, una riflessione. Pertanto, vi racconto una storia. Qualche tempo fa, un uomo assorto nei suoi pensieri, camminava tra i viali del parco cittadino, pieno di alberi e fiori di campo, la vegetazione era rigogliosa, la primavera nel pieno della sua vita. Voglioso di rilassarsi ed abbandonare i suoi dilemmi ed indovinelli della vita, più o meno comuni a tutti, decise di sdraiarsi sull’erba e farsi baciare dal rilassante sole di primavera. Trovò un fazzoletto di prato comodo e lontano da tutti. Mentre stava per lasciarsi andare al tepore del sole e con la freschezza dell’erba sulla schiena, fu attirato da un bagliore di riflesso proveniente da un cespuglio a qualche metro da lui. Incuriosito si alzò, si avvicinò e si chinò per capire cosa fosse. Quello che trova lo lascia perplesso. Non riesce a capire cos’è. Trova questo oggetto… “Cos’è secondo voi? Un tostapane? Un oggetto di metallo inutile? Avete letto cosa c’è scritto?” L’uomo incuriosito e diffidente, legge “Questa macchina fornisce 50€ al giorno” e decide di far scattare la leva. Ciò che succede ha dell’incredibile, dalla fessura sul retro vien fuori realmente una banconota di 50€ reale. 
 2 Info utili Scopri quali sono le aree da tutelare Info utili: Scopri quali sono le aree da tutelare Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  5. 5. L’uomo, che rimane senza parole, inizia a guardarsi intorno pensando a uno scherzo. Capisce che non c’è nessuno e comincia a pensare che quell’oggetto potrebbe rappresentare la svolta della sua vita. L’euforia non gli aveva fatto leggere, in rosso, “Attenzione!! E’ un oggetto unico e non esistono pezzi di ricambio”. Allora prova a ritirare la leva ma non viene fuori nulla. Decide quindi di portare a casa sua l’oggetto misterioso e di custodirlo con gelosia e grande attenzione. Rimane sveglio fino alle 00.00 e ritira la leva. Come per magia vengono fuori ancora 50€. Perbacco!! Funziona veramente. Così inizia per giorni a tirare la leva e ad incassare 50€ al giorno semplicemente tirando una semplicissima leva di quest’oggetto così misterioso ma così tanto magico e prezioso. Un bel giorno l’uomo si sveglia, apre la finestra e così un sole radioso entra dentro casa sua. In lontananza gli alti fusti degli alberi di quel parco che gli aveva donato un così favoloso regalo. Si prepara il caffè, apre il giornale, con i gran titoli, “L’azienda xxx chiude per bla bla bla”, “Il PIL ancora negativo” e ancora “la disoccupazione cresce” e con sorriso beffardo guarda il suo oggetto misterioso. E così come tutte le mattine, prende lo prende e mentre sorseggia il caffè con una mano e con gli occhi continua a leggere, con l’altra mano, quasi distrattamente tira la leva. Per la prima volta dopo giorni, settimane, mesi, anni nulla accade. Allora ci riprova. Ancora nulla. Inizia a preoccuparsi, inizia a sudare, inizia quasi a piangere, lo prende in mano cerca di capire cosa non funziona. Scopre che sotto esiste un led rosso lampeggiante con uno sportello, lo apre, un messaggio chiaro ed eloquente “la macchina ha subito un danno irreversibile al sistema di stampaggio moneta”. A questo punto l’uomo scoppia in lacrime, realizza che non esistono pezzi di ricambio e che la sua vita da quel momento in poi cambierà per sempre… Vi è piaciuta la storia? Avete capito il senso? Avete capito chi rappresenta quella macchina? Quella macchina siamo noi, siamo noi quella macchina senza pezzi di ricambio, se qualcosa in noi non funziona più e non siamo più in grado di produrre denaro la nostra vita può diventare veramente dura. Quindi se non tuteliamo quella che è la nostra macchina, il nostro corpo, affinché l’evento che ci crea un danno, possa esser gestito e risolto, come possiamo pretendere che tutto fili sempre liscio? Perché tutelare un pezzo di ferro su quattro ruote, da atti vandalici, furto, incendio e non tutelare noi stessi affinché siamo sempre in grado di produrre reddito? Info utili: Scopri quali sono le aree da tutelare Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  6. 6. Questa è la riflessione che vorrei che voi faceste tra voi e se vorrete anche con noi. Per far si che tutto nella nostra vita scorra in tranquillità, sapendo e potendo gestire gli eventi infelici nel migliore dei modi, le aree da tutelare sono due, dai rischi certi e rischi incerti. Rischi Certi In questa sfera rientra l’evento che tutti noi siamo e saremo chiamati a rispondere, nell’età del tempo libero. La pensione. Le pensioni mensili sono così ripartite, fonte INPS: Ciò che l’INPS ci indica è un quadro molto preoccupante. La maggior parte degli italiani percepisce meno di 1.000€ di pensione e purtroppo questo dato è destinato a peggiorare con gli anni. Col sistema contributivo, introdotto nel lontano dicembre 1995, dalla riforma Dini, tradotta con la legge 335/95, il quadro che si delinea si aggrava con le nuove generazioni, che si ritrovano in un sistema completamente contributivo che penalizza fortemente il vitalizio pensionistico. In quell’occasione arriveremo con un tenore di vita raggiunto, il massimo da noi percepito, e lo vedremo drasticamente ridotto. Per comprendere meglio di cosa stiamo parlando ricorro al premio Nobel per l’Economia nel 1985, Franco Modigliani, tra l’altro l’unico italiano a vincerlo, che nei lontani anni ’50 aveva elaborato La teoria del ciclo di vita dei risparmi. La vita di ogni esser umano, dal punto di vista economico finanziario, può esser rappresentata graficamente e suddivisa in tre momenti, comuni a tutti. 0% 12,5% 25% 37,5% 50% Sotto i 1.000€ Fra 1.000 e 1.500€ Oltre i 1.500€ 16,8% 40,7% 42,5% Fonte INPS - Dicembre 2014 Info utili: Scopri quali sono le aree da tutelare Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  7. 7. Il primo è quello in cui, con uno zaino sulle spalle, i nostri genitori ci mandano a scuola. In questa fase il tenore di vita, legato a nostre personali entrate, è pari a zero. Successivamente, inizia la parte più importante della nostra vita, quella del lavoro. In questa fase, tra alti e bassi, si incrementa il proprio tenore di vita. Nella vita di ognuno di noi ci sono dei ricordi che sanciscono questa crescita. C’è chi col primo stipendio si è comprato, magari anche a rate, il primo notebook, oppure la moto per raggiungere il lavoro più in fretta. Poi ci sono altri step, come la macchina, un viaggio alla scoperta di terre lontane, e ancora una casa, la casa al mare, l’università per i figli. Adesso tocca a te, ridisegna il grafico e inserisci quelli che sono i punti salienti che hanno sancito o che sanciranno il tuo trend di crescita del tenore di vita. Ciò che è importante comprendere che la vita di tutti è segnata da una progressiva crescita del proprio stile di vita, fino a un massimo che siamo riusciti a creare, il nostro 100%. Arrivati alla fine del periodo lavorativo, si entra “nell’età dell’oro”, permettetemi questo eufemismo, nell’età del tempo libero, dove tutti i sogni e desideri di una vita possono esser realizzati, avendo tutto il tempo a disposizione. Viaggi, hobby, nuove attività, dedicarsi alla famiglia a tempo pieno, fare il nonno a tempo pieno, creare nuovi business con il grande aiuto del bagaglio di esperienza maturato. Insomma, questi sono gli anni in cui godersela. Tu vuoi avere la possibilità di goderti il tempo libero? Per far ciò hai, abbiamo bisogno di oltrepassare la linea di demarcazione tra l’età del lavoro a quella del tempo libero potendo almeno mantenere il 100% del nostro tenore di vita che ci siamo costruiti durante tutta la nostra vita. 100% Notebook, moto Macchina, viaggio oltreoceano Casa, seconda casa, Università per i figli Scuola Lavoro Tempo libero Tenore di Vita Anni Info utili: Scopri quali sono le aree da tutelare Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  8. 8. Adesso vi faccio una domanda, secondo voi quanto riuscirete a mantenere del vostro tenore di vita nell’età del tempo libero? In questo periodo entra in aiuto lo Stato con l’INPS. Secondo voi vi darà più o meno del 50%? Quindi? Cosa ne pensate? Per semplicità, ma senza allontanarci dalla verità, per alcuni potrebbe esser anche minore, consideriamo il 50%. Quindi vi ritroverete, in un solo istante, ad aver bruciato almeno 20 anni di vita lavorativa, in termini di tenore di vita. Nulla è però perduto. Ci sono due metodi per colmare il GAP previdenziale. Uno è quello di risparmiare grosse cifre negli ultimi anni di vita lavorativa, ma questo offre grossi rischi per l’incertezza di poter metter via grandi capitali. L’altro metodo è quello di risparmiare fin da subito piccole cifre per un lungo periodo di tempo. In finanza è il tempo che vince per la creazione di capitali. Secondo te qual’è la soluzione migliore? Ovviamente, ciò che un buon consulente consiglia, se ci sono i presupposti, è di risparmiare una piccola cifra fin da subito per un lungo periodo. Adesso, ridisegna la parte rossa del grafico sul tuo. Fatto? Quella linea rossa, quel gap è il tuo gap previdenziale, ed è la tua linea rossa del tenore di vita nell’età del tempo libero. Ti piace la tua situazione futura? A me la mia personale no e sono sicuro che non piace neanche a te la tua. Info utili: Scopri quali sono le aree da tutelare GAP 100% Notebook, moto Macchina, viaggio oltreoceano Casa, seconda casa, Università per i figli Scuola Lavoro x Guadagnare x Risparmiare Tempo libero Tenore di Vita Anni INPS R = Risparmio 50% Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  9. 9. Per tutto ciò che ci siamo detti fino ad adesso ti invito a pensare a quale può esser la tua cifra ideale che non intacca minimamente il tuo tenore di vita per poter andare a risolvere questo duro inconveniente che è il gap previdenziale. Questa cifra dovrà aver assolutamente questa caratteristica, perché non deve pesare sulla tua vita quotidiana e deve esser mantenuta nel tempo, al più aumentata e ridotta solo in casi estremi. Ne va del tuo futuro. Devi esser il vento che muove la foglia, e non esser la foglia che subisce il vento. Adesso riguarda ciò che hai disegnato. Come ti sembra? Ritieni utile continuare con la lettura di questo documento per scoprire come poter migliorare la tua vita? Adesso scrivi ben impresso la tua cifra in alto a sinistra sul foglio. Se non l’hai ancora fatto ti invito a chiudere questo documento e a non proseguire con la lettura, sarebbe solo tempo sprecato. Se condividi quanto fin ora descritto, se ti senti allineato con quanto fin ora illustrato ti chiedo di seguire i passi che ti ho indicato e che di seguito continuerò a fornirti. Complimenti. Hai deciso di continuare! Rischi Incerti Tutto ciò sopra esposto è da ritenersi una futile chiacchiera da bar se non si aggiunge un altro pezzo al puzzle. Sono convinto che condividerai con me il principio che ti sto per illustrare. Negli anni di lavoro in cui aumenti il tuo tenore di vita sei, come tutti, esposto ai rischi che la vita ci porta a correre. Ognuno di noi è soggetto inerme di fronte agli accadimenti che la vita ci può riservare. Questi possono provocare dei danni importanti alla nostra capacità di produrre reddito. Lavoro x Guadagnare x Risparmiare = Capitale per Gap previdenziale Pertanto, ci possiamo trovare a dover far a meno di parte dei redditi maturati o addirittura, nei casi peggiori, a non poterne più far affidamento neanche parzialmente. Questo comporta che la catena che porta alla creazione del capitale per il Gap previdenziale va in frantumi e quindi, Info utili: Scopri quali sono le aree da tutelare Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  10. 10. Lavoro x Guadagnare x Risparmiare = Capitale per Gap previdenziale Quindi, ci possiamo tutti ritrovare, compreso tu, nel bel mezzo del cammino della nostra vita dinanzi a un evento, senza nessuna tutela, può provocare grossi e seri danni rovinando i nostri progetti futuri e compreso quelli dei nostri cari.
 Per porre rimedio bisogna trovare un’altra cifra, anche piccola, che possa permetterci di esser tutelati contro i gravi accadimenti, come possono esser invalidità permanenti e il caso peggiore, la morte. Gli unici a produrre reddito per noi siamo noi stessi Molti pensano che tutelarsi per questi eventi costi tanto, eppure costa meno di una assicurazione auto, a volte anche molto meno. Ritornando a quanto espresso in precedenza, è più importante un ammasso di ferro o noi stessi? Noi produciamo reddito, no una macchina. Secondo voi quanto può costare tutelarsi con una temporanea caso morte? Cioè tutelare i vostri cari, figli, partner, genitori, aiutandoli a superare un momento così difficile? Vi chiedo di fare un tentativo. Pensato? Per voi è una cifra alta o bassa? Parliamo di centinaia di euro mese? Be se avete pensato a questa cifra devo dirvi bravi, complimenti! C’è un solo errore nell’unità, non è mese ma anno. Con qualche centinaia di euro anno potete tutelare da eventi gravi i vostri cari, potendo dormire sogni tranquilli. Per tutelarti dagli eventi incerti della vita ti basta una piccola cifra, anche meno di un caffè al giorno Ricapitoliamo. Per garantirti di mantenere il tuo stile di vita nell’età del tempo libero, conquistato con tanti anni di lavoro e sacrifici, hai bisogno di tutelarti con un piano previdenziale, partendo fin da subito investendo una piccola cifra per un lungo periodo. Per garantirti il potere di risparmio, devi guadagnare quindi lavorare. Per esser sicuro che questo processo non si arresti, hai la possibilità di tutelarti da eventi gravi, che possano minare la tua capacità di lavorare e quindi di risparmiare, con poche centinaia di euro all’anno. Info utili: Scopri quali sono le aree da tutelare Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  11. 11. Cosi sarai tutelato sia dagli eventi incerti (malattie, infortuni, invalidità permanente, morte) e sia dall’evento certo (la pensione). Io e il mio team possiamo aiutarti a far si che il tuo flusso di cassa, il tuo bilancio tra entrate e uscite, possa esser tutelato senza correre dei rischi inutili. Capiremo insieme le tue aree da tutelare. Ognuno ha la sua storia, ognuno ha le proprie esigenze, siamo diversi e pertanto è necessario confrontarsi per poter comprendere di cosa hai bisogno, che magari è diverso da ciò che serve a me o anche al tuo più caro amico.
 Entrate Uscite Rischio CERTORischio INCERTO PENSIONEInvalidità permanente Morte PRESERVARE IL PRESENTE PER GARANTIRE UN FUTURO SERENO!!! Info utili: Scopri quali sono le aree da tutelare Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  12. 12. Come già accennato, collaboriamo con la più grande società di intermediazione indipendente in ambito assicurativo e creditizio. Pertanto, noi siamo in grado di fornirti una reale consulenza in totale trasparenza potendo individuare la migliore soluzione, tra le tantissime, più adatte a te. Nel prossimo capitolo ti darò un piccolo esempio di ciò che possiamo offrirti per la tua serenità. Il primo step è comprendere quali sono le tue esigenze. Pertanto, al primo incontro si cercherà di individuare le tue aree da tutelare, in funzione delle tue caratteristiche e disponibilità. Abbiamo uno strumento fantastico che è un modulo per la raccolta di informazioni. Questo ci permette, attraverso un percorso di domande e concetti espressi, di comprendere la tua situazione nelle varie aree da studiare. Una volta raccolte le informazioni e compreso tutte le tue necessità ed esigenze, si conclude il nostro primo incontro. Il primo incontro è per comprendere le tue necessità ed esigenze Grazie a quanto raccolto abbiamo tutto il necessario per la creazione di un report che riporterà la tua puntuale situazione nelle varie aree dei rischi certi ed incerti. Per produrre questo documento utilizziamo il software Epheso,di proprietà di Mefop (Sviluppo Mercati Fondi Pensione), che a sua volta è di proprietà del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Pertanto, avrai una finestra oggettiva ed obiettiva sulla tua reale situazione. I risultati sono frutto di elaborazioni di un software di proprietà dello Stato.
 3 La consulenza Le fasi La consulenza: Le fasi Modulo per raccolta informazioni Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  13. 13. Creiamo un Report certificato dallo Stato per garantirti la massima oggettività dei risultati, non siamo noi a dirti quali sono le tue necessità di tutele ma è lo Stato. Noi troviamo le soluzioni per te! Nel secondo incontro ti porteremo il report, di circa 30 pagine, della tua situazione a livello di coperture e di aree da tutelare, con indicati i capitali necessari per vincere la sfida con l’evento poco favorevole, sia da rischio incerto e sia da rischio certo. Ti illustreremo il documento, spiegandoti come il software calcola i capitali che necessiti. Successivamente ti presenteremo, se sarà opportuno, le soluzioni da me individuate nel paniere delle tante compagnie che operano in Italia, per dare una risposta alle tue esigenze. Te le illustreremo, spiegheremo e come tuoi consulenti ti indicheremo la via da intraprendere per preservare il tuo presente e garantire a te e ai tuoi cari un futuro sereno. Che ne pensi? Ti possiamo garantire il meglio sul mercato, nessun legame, pura e trasparente consulenza. Non ci sono consulenti che possono vantare la nostra indipendenza sul mercato. Dimenticavo. Siamo noi a venire a casa tua, dove potrai in totale comodità indicarci i tuoi desideri e le tue esigenze. Immagino che sarai d'accordo con me che per una vera consulenza abbiamo bisogno di conoscerci in piena libertà e trasparenza.
 Report con la tua situazione La consulenza: Le fasi Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  14. 14. Eccoci arrivati probabilmente al punto più importante di tutto il processo di consulenza. Come anticipato, collaboriamo con la più grande società di intermediazione indipendente in ambito assicurativo e finanziario. Quello che ci contraddistingue da chiunque altro è la piena libertà di scelta tra tutte le soluzioni presenti sul mercato. Possiamo darti realmente la soluzione migliore e più adatta alle tue esigenze La nostra reale forza è la possibilità di prendere i punti di forza delle varie compagnie. Infatti, delle varie soluzioni che ogni compagnia commercializza noi prendiamo solo quella migliore, delle altre non ci interessa perché sappiamo dove andarla a prendere, cioè da un’altra compagnia. Vuoi che ti faccia un esempio? Facciamo l’esempio che tu abbia una carenza per la previdenza e quindi bisogno di un piano di investimento di lungo periodo per garantirti il massimo capitale possibile. Allora ti illustreremo la migliore soluzione sul mercato presente in Italia. Questa è di AtlanticLux S.p.A.. Nessuna compagnia garantisce rendimenti così alti, per una soluzione a capitale garantito a gestione separata. L’enorme vantaggio rispetto a qualsiasi altra compagnia è la capitalizzazione trimestrale. Ti spiego meglio. Su un arco temporale di 30 anni, AtlanticLux ti ricapitalizza gli interessi ben 120 volte, contrariamente a tutte le altre soluzioni che ricapitalizzano annualmente e quindi solo 30 volte in 30 anni. Già solo questo ti può bastare per comprendere la convenienza di questa soluzione. 4 Le soluzioni Tante soluzioni per ogni esigenza La consulenza: Le fasi Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  15. 15. Con una soluzione del genere parliamo di poter guadagnare una cifra intorno ai 150.000 - 200.000€ in 30 anni, risparmiando 150 - 200€ al mese. Un risultato pazzesco, credimi. Se non hai a disposizione grandi cifre sappi che puoi investire anche 50€ al mese. 
 Supponiamo che hai ancora bisogno di tutele. Dall’analisi del Report che ti abbiamo consegnato si evidenzia che hai bisogno di una copertura anche dai rischi incerti, e in particolare nel caso dovesse accadere un qualcosa di grave che potrebbe comportare dei seri danni alla tua famiglia. Pertanto, decidiamo di porre rimedio con una soluzione, a mio parere, fantastica. Questa è di MetLife S.p.A.. Questa gloriosa compagnia ha ideato questa soluzione per tutelare le famiglie in caso di evento grave che possa comportare importanti necessità di capitali per sopperire all’evento sfortunato. Parliamo di temporanea caso morte. Questa soluzione, con pochissimi euro al mese garantisce capitali in caso di decesso importanti (puoi scegliere tu quanto), garantendoti il raddoppio se l’evento è procurato da infortunio oppure triplicarlo nel caso di incidente stradale, che sia tu un pedone, passeggero o autista. In più fornisce la metà del capitale scelto in caso di invalidità permanente. Incredibile vero? Vuoi un esempio? Facciamolo su di me. Sono un uomo di 31 anni, non fumatore. Con 30€ al mese, posso tutelarmi con un capitale di 81.159,42€ in caso di invalidità permanente sopra il 66%, in caso di decesso di 162.318,84€, se procurato da infortunio 324.637,68€, se da incidente stradale addirittura di 486.956,52€. E’ senza ombra di dubbio una soluzione fantastica, con soli 30€ al mese! Non è finita qui. Scopriamo che hai la volontà di tutelarti anche da eventi meno gravi ma che possono provocare importanti danni ugualmente. Parliamo di invalidità permanenti inferiori al 66%. Cosa fare in questi casi? Nulla di più semplice, ricorriamo a Tua Maxxi di Tua Assicurazioni del Gruppo Cattolica Assicurazioni S.p.A. Questa soluzione ci permette di esser tutelati con poco più di 10€ al mese. Direi quasi gratis! Siete soddisfatti? 3 soluzioni con 3 compagnie differenti. Mi spiace non è finita qui. Abbiamo altre importanti soluzioni per te e i tuoi cari. Supponiamo che per esempi famigliari o per esigenze personali sentite l’esigenza di avere una tutela anche per l’assistenza per ricoveri ospedalieri e quindi ricevere un rimborso economico a seguito di giorni trascorsi in ospedale. Ebbene, anche per questo caso abbiamo il top, la soluzione Top Class di Chubb Insurance S.p.A.. Incredibile vero? Un’altra compagnia per un’altra soluzione. La consulenza: Le fasi Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  16. 16. Selezioniamo il meglio per offrirti la soluzione più adatta alle tue esigenze. Signori e signori non è finita qui. Supponiamo che hai una certa disponibilità economica da poter investire e generare una rendita annuale, oppure farli maturare per un lungo periodo, avendo la possibilità di gestione più flessibile, come un conto deposito. Anche qui abbiamo la soluzione adatta alle tue esigenze. Uniqa S.p.A. ha una soluzione che per certi versi assomiglia a un conto deposito ma con rendimenti nettamente superiori. Questi sono solo degli esempi. Come avete potuto vedere, 5 soluzioni con 5 compagnie differenti. Questa si chiama libertà di scelta. 
 La consulenza: Le fasi Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  17. 17. Se sei arrivato a questo punto significa che sei già nostro cliente e pertanto non potremo lasciarti solo. Avrai sempre la nostra consulenza 7 giorni su 7, senza remore potrai contattarci quando sentirai il bisogno di farlo. 
 Dal canto nostro ti invieremo aggiornamenti, ti contatteremo per modificare i rapporti con le soluzioni sottoscritte, se ce ne fossero di migliori, e te ne proporremo di nuove più vantaggiose qualora, sul mercato, se ne palesi qualcuna. Sai qual’è il nostro punto forte? Non dovrai chiamare un numero verde, attendere chissà quanto tempo per poter parlare con qualcuno che forse riuscirà a comprendere ciò di cui tu hai bisogno. Dovrai semplicemente contattare il tuo intermediario di fiducia, cioè colui con cui hai sottoscritto la tua soluzione. Contatto diretto con chi hai sottoscritto la soluzione, questo facilita il processo di decisione e dell’eventuale risoluzione della tua esigenza. 5 Consulenza continua Saremo sempre al tuo fianco Consulenza continua: Sempre al tuo fianco Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook
  18. 18. TI è piaciuto quello che hai letto? Se la risposta è positiva allora non esitare a contattarci per una consulenza gratuita affinché tu possa preservare il tuo presente per garantire a te e ai tuoi cari un futuro sereno. I contatti sono i seguenti: Indirizzo: via Durazzo, 5 - 20134, Milano Mandami una mail a info@consulenzaassicurativa.info con - Nome - Cognome - Località - Recapito telefonico oppure se non vuoi perder tempo contattami pure telefonicamente al +39 3397358301 (Enzo Ditaranto) 6 Contatti Conoscerci è gratuito Contatti: Conoscerci è gratuito Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

×