Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Wir verwenden Ihre LinkedIn Profilangaben und Informationen zu Ihren Aktivitäten, um Anzeigen zu personalisieren und Ihnen relevantere Inhalte anzuzeigen. Sie können Ihre Anzeigeneinstellungen jederzeit ändern.

Miur dgruh piattaforma di supporto amministrativo-contabile-hdac

58 Aufrufe

Veröffentlicht am

Un servizio di assistenza e consulenza su tematiche amministrativo contabili dedicato alle scuole

Veröffentlicht in: Bildung
  • Als Erste(r) kommentieren

  • Gehören Sie zu den Ersten, denen das gefällt!

Miur dgruh piattaforma di supporto amministrativo-contabile-hdac

  1. 1. HDAC - HELP DESK AMMINISTRATIVO CONTABILE SOGGETTO PROPONENTE Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali - Direzione Generale per le risorse umane e finanziarie - Ufficio IX. PREMESSA Negli ultimi anni, il settore della Pubblica Amministrazione italiana è stato interessato da diversi provvedimenti che hanno ampliato il quadro strutturale degli interventi sul sistema pubblico, in risposta ad un contesto socio-economico caratterizzato da una situazione di tendenziale instabilità. I programmi di azione attuati dai Governi hanno avuto come principale obiettivo: • il risanamento della finanza pubblica, attraverso il contenimento della spesa e la promozione della crescita (c.d. “spending review”); • la rinnovata attenzione a tematiche relative alla trasparenza ed alla mitigazione dei rischi di corruzione; • l'ammodernamento dell’apparato pubblico, attraverso il miglioramento del sistema contabile, • l’efficientamento dei processi gestionali e amministrativi, la semplificazione e la digitalizzazione dei procedimenti burocratici. In tale contesto, il mondo dell'Istruzione è stato caratterizzato da un ulteriore e significativo elemento di cambiamento determinato dalla Legge 107/2015 (c.d. "Buona Scuola"), che delinea un piano evolutivo finalizzato a dotare il Paese di un meccanismo permanente d'innovazione, sviluppo e qualità ed a rispondere in modo strutturale alla nuova domanda di competenze espresse dai mutamenti economici e sociali.
  2. 2. Le Istituzioni Scolastiche, investite di nuove responsabilità, sono chiamate a rispondere a molteplici adempimenti e, in alcuni casi, a più complesse esigenze, fermo restando l'obiettivo di migliorare l’efficacia formativa e l’efficienza amministrativa. In particolare, si richiede: • il miglioramento dell’applicazione delle procedure amministrative e gestionali delle Scuole e del relativo utilizzo degli strumenti; • l’incremento della qualità dei servizi erogati con potenziale riduzione dei carichi di lavoro delle segreterie scolastiche; • il consolidamento e la valorizzazione delle competenze tecniche, manageriali e gestionali dei DS e dei DSGA; • la creazione di un sistema di miglioramento continuo di processi e sistemi e di trasmissione della conoscenza a supporto del ricambio generazionale. DESCRIZIONE DEL PROGETTO INNOVATIVO Al fine di supportare le Scuole nel percorso di cambiamento delineato ed accompagnarle verso un graduale miglioramento dei servizi ad alunni e famiglie, ed in coerenza con il percorso di evoluzione intrapreso dall'Amministrazione verso nuovo modello “servente” ed efficiente nei confronti delle Istituzioni Scolastiche, il Ministero ha progettato un servizio di assistenza e consulenza su tematiche amministrativo contabili. Il servizio consiste nella messa a disposizione di un canale ufficiale di assistenza, consulenza e comunicazione fra l'Amministrazione (uffici centrali e regionali) e le Istituzioni Scolastiche su tematiche amministrativo contabili, e consente di: • mettere a disposizione del sistema scolastico un canale strutturato di colloquio diretto tra Amministrazione e Scuole per rispondere in modo tempestivo ed efficace alle singole e specifiche esigenze gestionali; • fornire alle Istituzioni Scolastiche un punto unico ufficiale di accesso alla conoscenza, dove poter facilmente reperire normativa, documentazione, modulistica, soluzioni standard; • creare uno "spazio istituzionale" dedicato alla condivisione ed allo scambio di informazioni, soluzioni ed esperienze tra Scuole quale patrimonio comune a cui attingere in logica di riuso e sviluppo di idee e modelli di successo.
  3. 3. Il servizio è erogato attraverso la messa a disposizione delle Scuole di un’apposita piattaforma software, all’interno del SIDI, denominata “Help Desk Amministrativo Contabile” (HDAC) e può essere fruito in due modalità: • Interattiva, che prevede il colloquio con l'Amministrazione e/o con le altre Scuole • Self Service, che prevede l’accesso a tutti i contenuti disponibili sulla piattaforma Attraverso il servizio HDAC: • le Scuole possono richiedere informazioni e supporto su eventuali problematiche di natura operativa, confrontarsi su specifici argomenti e condividere soluzioni già sperimentate localmente, consultare e reperire documentazione aggiornata in funzione delle ultime novità normative e procedurali; • l’Amministrazione (centrale e regionale) può stabilire un filo diretto con le istituzioni scolastiche, migliorando la propria capacità di anticipare problemi, fornire soluzioni e risposte sempre più soddisfacenti, ottimizzare le procedure, fare tesoro dei riscontri forniti da professionalità esperte del mondo della scuola come DS e DSGA, incrementare la tempestività e l’accuratezza dei riscontri. Il servizio HDAC è stato ultimato, nella sua versione base, nel mese di Gennaio 2017 e, dopo una breve sperimentazione interna all’Amministrazione, è stato reso disponibile secondo un approccio di estensione graduale del servizio, al fine di: • verificare l'adeguatezza delle modalità operative, degli strumenti e della forza lavoro; • individuare eventuali aree di miglioramento ed implementare interventi correttivi; • migliorare le funzionalità a disposizione degli utenti, raccogliendo i feedback degli utilizzatori.

×