Diese Präsentation wurde erfolgreich gemeldet.
Die SlideShare-Präsentation wird heruntergeladen. ×

StandARTunico

Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Anzeige
Wird geladen in …3
×

Hier ansehen

1 von 13 Anzeige

StandARTunico

Herunterladen, um offline zu lesen

StandArtUnico è un progetto intraprendente e innovativo che mira a contrastare l'omologazione istituzionalizzata promossa dal mercato industriale, restituendo agli individui la propria dignità attraverso l'integrazione dell'arte con la sfera commerciale. Basata sul cross selling, questa iniziativa si avvale della collaborazione di diverse figure professionali che, mettendo in comune le proprie competenze, intendono restituire un rilievo all'aspetto estetico qualitativo dei prodotti

StandArtUnico è un progetto intraprendente e innovativo che mira a contrastare l'omologazione istituzionalizzata promossa dal mercato industriale, restituendo agli individui la propria dignità attraverso l'integrazione dell'arte con la sfera commerciale. Basata sul cross selling, questa iniziativa si avvale della collaborazione di diverse figure professionali che, mettendo in comune le proprie competenze, intendono restituire un rilievo all'aspetto estetico qualitativo dei prodotti

Anzeige
Anzeige

Weitere Verwandte Inhalte

Ähnlich wie StandARTunico (20)

Anzeige
Anzeige

StandARTunico

  1. 1. StandARTunico All’interno del mondo contemporaneo, specialmente durante gli ultimi decenni, si è sviluppato un incredibile fenomeno di omologazione dei prodotti che è andato a completare l’alienazione industriale coinvolgendo anche artisti e artigiani che fino a quel momento erano riusciti a sfuggire a questa tendenza. Senza dubbio le cause di questo processo sono da individuare in un ampliamento della richiesta, in una maggior distribuzione della ricchezza e nella conseguente industrializzazione estrema nata per far fronte a questa situazione. Sebbene da un punto di vista sociale nessuno possa negare i vantaggi offerti da questo diffuso stato di benessere economico e dalla nascita dell’economia globalizzata, gli effetti di questo fenomeno non hanno mancato di causare notevoli ripercussioni sia sul piano culturale che su quello microeconomico. Sotto il profilo culturale, lo svilupparsi dell’industrializzazione ha causato profonde modificazioni nella percezione estetica sociale, contribuendo ad un’estrema omologazione del gusto. La creazione di prodotti in serie ha portato ad uno sviluppo estetico “in serie”, portando il mercato ad adattarsi alle caratteristiche dell’offerta anziché modificare quest’ultima in base alle esigenze dell’utente. Il consumatore, abituato a cibarsi (metaforicamente e non) dei prodotti che gli vengono offerti, perde la percezione dell’effettiva qualità delle merci per adattarsi completamente alla situazione commerciale principale, fino ad arrivare a condividerne l’unico criterio di distinzione tra i prodotti: il prezzo. Nell’ottica della new economy infatti, il concetto di qualità effettiva di materiali e lavorazione viene spesso messo in secondo piano rispetto a nuovi elementi distintivi quali marchi, località di provenienza, simboli e prezzo, fino a rendere la scelta tra un prodotto e l’altro influenzata quasi unicamente dalla sfera economica.
  2. 2. Ciò che caratterizza il progetto StandArtUnico è proprio l’idea di ribaltare questo processo, restituendo al prodotto la dimensione della qualità effettiva e al consumatore la sua dignità di persona completa e ricca di un senso estetico che merita di essere espresso e di trovare soddisfazione. Le ripercussioni della globalizzazione e dell’eccessiva industrializzazione non hanno mancato di farsi sentire anche nell’ambito economico. L’invadenza sempre maggiore delle multinazionali, l’atteggiamento onnicomprensivo delle loro produzioni e la loro possibilità di produrre enormi quantità a basso costo, hanno portato ad un’emarginazione del settore artigianale, mettendo in difficoltà negozianti e piccoli imprenditori. La disparità dei mezzi che le due realtà hanno a disposizione porta necessariamente i bottegai in una situazione subordinata, costringendoli ad arrancare per riuscire a confrontarsi con un mercato spietato e competitivo in una posizione di netta inferiorità. Tuttavia, sarebbe sciocco considerare un prodotto artigianale alla stregua di un prodotto industriale. Ciò che distingue un prodotto artigianale è il tocco umano, la scelta accurata dei materiali fatta non in base alla possibilità di massimizzare il profitto, ma a quella di massimizzare il risultato. La ricerca estetica degli artigiani è ciò che attribuisce al prodotto non industriale l’unicità che lo contraddistingue, permettendogli di esser messo sul mercato ad un prezzo maggiore. Com’è possibile dedurre anche semplicemente dall'etimologia del termine “artigiano”, la produzione artigianale si distingue dal resto grazie alla propria componente artistica. Come un pittore di rinomata fama, un famoso architetto, un affermato scultore o un importante designer, sebbene in maniera più silenziosa, l’artigiano imprime sui propri prodotti l’unicità del suo tocco, rendendoli a tutti gli effetti un’opera d’arte ricca di fascino e dignità estetica. Grazie al lavoro artigianale la deformazione culturale introdotta dall’industrializzazione trova attenuazione, lasciando un’eversiva nicchia di mercato dedicata ai prodotti non omologati e non omologanti. Proprio all’interno di questa nicchia desidera introdursi StandArtUnico. Partendo dalla conoscenza dell’importanza del ruolo del lavoro artigianale, StardArtUnico desidera ampliare l'atteggiamento che lo caratterizza ad ogni tipo di prodotto e servizio. Il progetto StandArtUnico mira a trasformare ogni servizio o prodotto da standard ad unico tramite l’utilizzo dell’arte. Fiducioso nel profondo senso estetico dell’essere umano, nelle potenzialità creative degli artisti e degli artigiani e nelle possibilità rivoluzionarie dell’arte, questa iniziativa intende integrare le declinazioni artistiche con la vita quotidiana, sovvertendo
  3. 3. l’omologazione portata dalla new economy e reintroducendo l’idea di un valore non direttamente collegato al prezzo. L’idea promossa da StandArtUnico si presenta come un’originale alternativa alla monotonia del mercato, nonché come un’interessante possibilità per i piccoli negozianti di spostare la competizione su un piano diverso. Se una produzione artigianale non potrà mai eguagliare le prestazioni di quella industriale in termini di quantità prodotte e costi necessari, potrà certamente superarla nel campo delle possibilità artistico qualitative. Abbandonando il terreno del mercato generale, con StandArtUnico il prodotto rivendica la propria dignità artistica, rivolgendosi ad un consumo particolare e ricercato in grado di prediligere l’unicità del prodotto a discapito del costo. Se un prodotto industriale, conforme ai simboli e alle caratteristiche che si è abituati ad individuare nella maggior parte dei prodotti con cui si viene a contatto, non potrà mai superare una certa soglia di costo, grazie all’iniziativa di StandArtUnico, attraverso l’introduzione di un contributo artistico il valore dl prodotto potrà perfino triplicare. Ciò che StandArtUnico si propone di fare è una vera e propria rivoluzione economico artistica, volta a sostituire i marchi tradizionali attraverso l’utilizzo dell’arte. Il principio di marketing che alimenta questo progetto è quello del cross selling, ossia il contributo reciproco e complementare di diverse figure professionali volto alla realizzazione di un prodotto qualitativamente invidiabile e artisticamente unico. Attraverso la stampa di opere d’autore, il contributo plastico di designer e architetti, l’esperienza di artigiani e mobilieri, questo progetto desidera reintrodurre la dimensione estetica tra i criteri di scelta di un prodotto, utilizzandola per aumentarne il valore. Questa nuova attenzione al bello contribuirà ad educare l’utenza ad una sensibilità dimenticata tra gli scaffali dei grandi magazzini, mettendo in contatto l’umanità del consumatore con la creatività dell’artista che ha partecipato alla creazione del prodotto. In quest’ottica, StandArtUnico si pone come un progetto utile alla comunità, in cui le possibilità e le competenze dei partecipanti vengono intelligentemente integrate per garantire a tutti il massimo della resa. Grazie alla sinergia tra le diverse conoscenze degli esperti che hanno deciso e decideranno di contribuire al progetto, StandArtUnico è in grado di offrire diversi vantaggi a tutte le personalità coinvolte nell’iniziativa. Dalla creazione dell’opera d’arte alla distribuzione del prodotto, tutti potranno godere delle potenzialità di questa iniziativa. Primo fra tutti, ne riceverà vantaggio l’artista che avrà la possibilità di esprimere la propria creatività e vedere riconosciuto il valore della sua opera. La
  4. 4. diffusione della sua creazione tramite oggetti di diversa entità gli permetterà di ottenere visibilità ed affermarsi nel panorama artistico contemporaneo, oltre a portargli guadagno e a renderlo partecipe dell’educazione artistica che il progetto indirettamente promuove. Immediatamente dopo, ne otterrà vantaggio lo stampatore. Imprimendo l’opera d’arte sui prodotti, questo otterrà un ruolo all’interno di un processo da cui sarebbe altrimenti rimasto escluso, accedendo ad una nicchia di mercato esclusiva che altrimenti gli sarebbe probabilmente rimasta preclusa. L’artigiano, come l’artista, potrà accedere ad una fetta più ampia di mercato che gli era stata sottratta dall’industria contemporanea, riaffermandosi all’interno del tessuto economico e commerciale tramite la qualità dei propri prodotti, che assumono così un ulteriore valore artistico. Ne trae un guadagno anche il venditore che decide di ospitare all’interno della propria attività il risultato di questo sinergico processo di produzione, in quanto, grazie al contributo manuale, creativo e intellettuale delle diverse personalità che hanno contribuito alla sua realizzazione, il prodotto assume un prezzo enormemente maggiore comparato a quello della produzione industriale. Se ciò esclude una ampia fetta di mercato dalla distribuzione di questi manufatti, contemporaneamente apre loro le porte di un consumo elitario e ricercato che mette il venditore nella condizione di poter modificare la propria clientela ampliando la propria offerta e comprendendo quindi anche la parte di utenza le cui necessità non venivano soddisfatte dalla tipica produzione in serie. Per ultimo, ma non meno efficacemente, ne tra vantaggio il consumatore. Colui che deciderà di acquistare i prodotti creati all’interno del progetto StandArtUnico non comprerà semplicemente un complemento d’arredo o un capo di vestiario, ma una vera e propria opera d’arte. L’utente avrà la possibilità di godere di una nuova dimensione commerciale e artistica, integrando le proprie necessità pratiche al suo spontaneo gusto estetico, senza essere costretto a piegarsi al compromesso omologante della produzione industriale con cui è abituato a venire a contatto. Quest’innumerevole gamma di vantaggi, in grado di comprendere tutti i ruoli coinvolti, è ciò che rende StandArtUnico un progetto innovativo e rivoluzionario, unico nel suo genere.
  5. 5. StandARTunico Within the contemporary world, especially in recent decades, an incredible product type-approval trend has developed and completed the industrial alienation, also involving artists and artisans that had managed to escape from this trend until that time. Certainly, the reasons behind this process are to be found in: request extension, increased distribution of wealth, and the consequent extreme industrialization born to react against this situation. Although, socially, it cannot be denied the benefits offered by this widespread economic wellbeing and by the creation of a globalised economy, the implications of this trend didn't miss causing significant impact both culturally and micro- economically. Culturally, the industrialization development caused deep changes in the aesthetic social attitudes, contributing to an extreme aesthetic taste type-approval. The mass- produced creation has led to a "mass-aesthetic" development, leading the market to adapt to the offer's characteristics instead of changing the lattest according to the customer's needs. The costumer, used to feeding (metaphorically and not) on products offered to him, loses the real quality of goods and completely adapts himself to the main trading situation until he gets to share the only basis of distinction between products: the price. In fact, in terms of new economy the idea of materials and manufacture real quality is often left behind compared to new distinctive elements, like brands, provenance, symbols and price until to make the choice between a product and another influenced, almost all, by the economic sphere. What characterises the StandArtUnico project is right the idea of turning this process, by returning to the product the real quality dimension and to the customer his dignity as a person both complete and full of an aesthetic sense that deserves to be expressed and get satisfied. The effects of globalisation and over industrialization didn't miss being heard also in the economic field. The increasing intrusiveness of multinational companies, the all- inclusive attitudes of their productions and their possibility to produce low-cost huge amounts, had led to a marginalization of the craft industry, getting into trouble retailers and small entrepreneurs. The disparity of resources joined by these two realities necessarily leads the shopkeepers in a dependent position, forcing them to limp in order to deal with a ruthless and competitive marketplace, by staying in a worse position. However, it would be silly to consider an artisanal product in the same way as an industrial product. What makes an artisanal product different is the human touch, the materials' careful selection based on the possibility of maximizing the result and not the profit. The aesthetic research made by artisans is what gives to the not- industrial product its particular uniqueness, allowing it to be placed on the market for more money. How it can be deduced also just from the etymology of the term "artisan", the
  6. 6. artisanal production is different from everything else thanks to its own artistic element. Like a well-known painter, a famous architect, a claimed sculptor or an important designer, although more quietly, the artisan imprints on his products the uniqueness of his touch, make them in their own right an artwork full of charm and aesthetic dignity. Thanks to the artisanal work, the cultural deflection introduced by industrialisation blows over, leaving a militant niche market dedicated to not- approved and not-approving products. And it's right in this niche that StandArtUnico wants to break into. Starting with the awareness of the importance of the role of artisanal work, StandArtUnico wants to extend its typical approach to any kind of product and service. The StandArtUnico project aims to transform every service or product from standard to unique by using art. Trusting in the deep aesthetic sense of the human being, in the artists and artisans' creative potential and in the revolutionary possibilities of art, this initiative seeks to complement the artistic aspects with daily life, by subverting the standardization brought by the new economy and reintroducing the idea of a value not directly connected to the price. The idea brought by StandArtUnico comes as an original option to the monotony of market and also an interesting possibility for small retailers to move the competition on a different level. If an artisanal production can't never equal the performances of the industrial one in terms of amounts generated and costs involved, it will certainly overcome them in the area of artistic and quality possibilities. Leaving out the general market, with StandArtUnico the product claims its own artistic dignity, turning to a specific and valued consumption able to prefer the product uniqueness to the detriment of price. If an industrial product, conforming to the symbols and characteristics we are used to identify in most products we come into contact with, can never overcome a certain price value, thanks to StandArtUnico initiative, the value of the product can even triple, through the introduction of an artistic contribution. What StandArtUnico is trying to do is a real economic and artistic revolution aimed to replace the traditional brand by using art. The marketing basics stoking this project is that of cross selling, that is the mutual and collateral contribution from various professionals aimed to achieve a product both qualitatively enviable and artistically unique. Through the printing of copy-wright works, the plastic contribution by architects and designers, the experience of artisans and manufactures, this project wants to reintroduce the aesthetic dimension between the selection criteria of a product using it to increase its value. This new attention to the beauty will raise the users to a sensibility forgotten in the department stores' stacks, connecting the customer's humanity with the creativity of the artist that took part in the product creation. In this context, StandArtUnico can be seen as a project useful to the community, in which the participants possibilities and skills are smartly brought together in order to ensure the maximum yield for everyone. Thanks to the synergy between the
  7. 7. different knowledges of the experts that have decided and will decide to help the project, StandArtUnico can offer various benefits to all people involved with this initiative. From the artwork creation to the product distribution, everyone can enjoy the potential of this initiative. First of all, the artist, that will have the opportunity to express his own creativity and to be recognized the value of his work, will receive a benefit. The distribution of his creation through different objects will allow him to get visibility and assert himself in the contemporary artistic scenery in addition to bringing him profit and making him part in the artistic education indirectly promoted by the project. Immediately after, the printer will obtain a benefit. By imprinting the artwork on the products, he will get a role inside a project from which he would otherwise remained excluded, by going to an exclusive niche market that would probably remained excluded to him. The artisan, like the artist, can get into a larger share of the market that had been stolen from him by the contemporary industry, reaffirming its presence in the economic and commercial framework through the quality of the products that take, in this way, an additional artistic value. Also the seller who decides to host in his business the result of this synergistic production process, will get a profit because, thanks to the manual, creative and intellectual contribution by the different personalities that had contributed to its realization, the product get a very much greater price compared with that of the industrial production. If this rules out a larger share of market from the distribution of these manufactures products, at the same time it opens the door to an elitist and researched consumption, that put the seller in a situation where he can change his own customers by extending his offer and including the portion of customers whose needs weren't satisfied by the typical mass-production. Lastly, but not less efficiently, the customer gets a benefit. The one who will decide to buy products created in the StandArtUnico project will buy a real artwork and not only a decoration or a piece of clothing. The user will be able to enjoy a new commercial and artistic dimension, by integrating his own practical needs with his natural aesthetic sense, without being forced to bend to the type-approving compromise of the industrial production which he used to come into contact with. This countless range of benefits, able to include all the roles involved, is what makes StandArtUnico an innovative and revolutionary project, the only one of its kind.
  8. 8. Testo per MKTG nei social Networtk Il testo seguente è composto da testi che contengono 500 caratteri e testi da 140. StandArtUnico è un progetto intraprendente e innovativo che mira a contrastare l'omologazione istituzionalizzata promossa dal mercato industriale, restituendo agli individui la propria dignità attraverso l'integrazione dell'arte con la sfera commerciale. Basata sul cross selling, questa iniziativa si avvale della collaborazione di diverse figure professionali che, mettendo in comune le proprie competenze, intendono restituire un rilievo all'aspetto estetico qualitativo dei prodotti. StandArtUnico si propone di fare una vera e propria rivoluzione economico culturale in grado di sovvertire i principi omologativi affermati dalla new economy. Mentre l'industrializzazione e la spietata competizione finalizzata a massimizzare i profitti ha reso i personaggi utenti nulla più che un'anonima valvola di sfogo per contrastare la sovrapproduzione, questo progetto mira a creare prodotti unici coniugando arte e vita quotidiana. StandArtUnico desidera restituire al mercato la sua funzione principale: quella di soddisfare le inclinazioni e le necessità estetiche del cliente, non più costretto a vedersi considerato come una sagoma disegnata sulla base delle esigenze consumistiche, ma in grado di riappropriarsi di tutte le sue sfaccettature e i suoi gusti, rivendicando a gran voce le proprie inclinazioni estetiche circondandosi di prodotti arricchiti di un certo valore artistico. Fermamente convinto delle potenzialità rivoluzionarie dell'arte, il progetto promosso da StandArtUnico desidera reintegrare l'arte e la qualità all'interno del settore commerciale. Avvalendosi dei professionisti che desiderano prendere parte all'iniziativa, StandArtUnico si propone di restituire ai prodotti il loro valore artistico favorendo la lavorazione artigianale e caratterizzando gli oggetti mediante il contributo di artisti e designer. Sinergico e innovativo, StandArtUnico si propone di raggiungere ogni settore commerciale, accompagnando ad ogni prodotto dei tratti artistici che siano in grado di caratterizzarlo e renderlo unico, aumentando quindi il suo valore sul mercato. Grazie alle diverse personalità
  9. 9. coinvolte all'interno del processo produttivo, questo progetto si dimostra in grado di recare interessanti vantaggi a tutte le persone che contribuiscono a renderlo possibile. Integrando la dimensione artistica e la sfera commerciale, StandArtUnico è in grado di fornire vantaggi a tutte le personalità coinvolte all'interno del progetto: l'artista, emarginato da una società sempre più attenta agli aspetti pratici e meno dedita alla cultura della propria parte spirituale, avrà la possibilità di esporre i propri capolavori inserendoli all'interno della realtà quotidiana, mentre il cliente potrà finalmente godere di prodotti unici e particolari. StandArtUnico desidera coniugare il valore creativo a quello di mercato, rivoluzionando il sistema consumistico attuale attraverso una filosofia win win capace di recare vantaggi a tutte le personalità coinvolte nella creazione dei prodotti: l'artista, che otterrà dei nuovi spazi espositivi all'interno della realtà quotidiana, lo stampatore che guadagnerà una nuova fetta di mercato, il venditore che potrà esplorare nuove possibilità di commercio, l'utente che avrà dei prodotti unici ed eleganti. StandArtUnico confida nelle potenzialità dell'arte per arricchire i prodotto e riavvicinare l'utente ad una dimensione artistica ignorata e trascurata. All'interno di questo processo, la figura dell'artista si fonde a quella dell'artigiano, rievocando la dimensione della qualità e dell'intervento umano, e rendendo così il prodotto non una semplice componente del motore economico ma un valore di scambio utile a costruire relazioni interpersonali nell'accezione più profonda offerta dal discorso. Attraverso StandArtUnico lo stampatore assume un ruolo fondamentale all'interno del processo creativo, in quanto proprio attraverso la sua figura è possibile realizzare la finalità principale che questa iniziativa si propone, ossia il connubio tra i prodotti della vita quotidiana e l'arte. Lo stampatore, che adempie all'indispensabile compito di adattare l'opera d'arte al prodotto su cui questa verrà impressa, ottiene in questa maniera una nuova fetta di mercato. StandArtUnico si propone di modificare il tradizionale sistema valoriale che gestisce il mercato contemporaneo, sostituendo al prestigio dei marchi istituzionalizzati il valore dello slancio creativo e del prestigio artigianale, così da riavvicinare i prodotti alla dimensione umana e
  10. 10. limitare il ruolo del valore economico restituendo importanza al fattore qualitativo ed estetico di una merce. StandArtUnico mira a rendere i prodotti unici attraverso l'arte. Coniugando la vita quotidiana con la sfera artistica, StandArtUnico desidera restituire ai prodotti di uso comune la propria valenza estetica rendendoli unici e preziosi grazie al contributo di artisti e designer. Attraverso il connubio tra arte e produzione artigianale StandArtUnico si propone di realizzare una vera e propria rivoluzione economico artistica in grado di riaccendere la sensibilità popolare e restituire al consumatore la propria dignità umana. StandArtUnico è un progetto innovativo, basato sul cross selling, che mira ad integrare le diverse competenze professionali di chi desidera aderirvi al fine di creare dei prodotti di utilizzo quotidiano in grado di vantare un valore ed un prestigio unico dati dal prezioso contributo creativo di artisti, artigiani e designers. Integrando arte e vita quotidiana StandArtUnico si propone di ribaltare la logica del mercato della new economy restituendo valore all'unicità del consumatore. #StandARTunico : il progetto rivoluzionario destinato a restituire agli oggetti il loro lato artistico. Con #StandARTunico gli oggetti diventano opere d'arte uniche e originali utili a decorare la vita di tutti giorni con stile ed eleganza. #StandARTunico ti permette di non accontentarti degli omologanti prodotti industriali e di rivendicare la tua originalità con oggetti unici. #StandARTunico non da vita a semplici prodotti artigianali, ma a vere e proprie opere d'arte destinate a rivoluzionare il consumo di massa. Grazie alle creazioni di #StandARTunico nessuno sarà più costretto ad accontentarsi dei soliti prodotti noiosi e tutti uguali. Grazie a #StandARTunico i prodotti standard che ti circondano potranno trasformarsi in
  11. 11. meravigliose opere d'arte utili, uniche e originali. #StandARTunico ti permetterà di circondarti di opere d'arte capaci di nutrire il tuo spirito e di rispecchiare la tua personalità. #StandARTunico è il progetto rivoluzionario che desidera trasformare gli oggetti di consumo in opere d'arte uniche. Con #StandARTunico nessuno sarà più costretto ad accontentarsi di insulsi prodotti in serie, ma potrà decidere di circondarsi d'arte. Attraverso #StandARTunico il mercato ha la possibilità di rinnovarsi reintegrando in se arte, qualità e artigianato. Grazie al cross selling, #StandARTunico è in grado di trasformare un prodotto standard in arte portando a tutti grandi vantaggi. #StandARTunico permette agli artisti di partecipare alla risensibilizzazione artistica delle masse trasformando i prodotti standard in arte. Con #StandARTunico apprezzare l'arte non è mai stato così facile: trasformando i prodotti standard in arte tutti possono trarne vantaggio. Grazie al contributo di #StandARTunico i noiosi prodotti industriali potranno trasformarsi in delle bellissime opere d'arte. #StandARTunico integra le capacità degli aderenti al progetto per dar vita ad oggetti quotidiani ricchi di una dimensione artistica unica. Con #StandARTunico qualunque oggetto potrà trasformarsi in una meravigliosa opera d'arte capace di nutrire lo spirito del consumatore.
  12. 12. Con #StandARTunico gli oggetti moltiplicano il proprio valore grazie all'impagabile contributo creativo degli artisti partecipanti. Grazie all'arte #StandARTunico è in grado di restituire ai prodotti standard personalità e carattere rendendoli assolutamente unici. #StandARTunico rivoluzionerà il mercato restituendo ai prodotti la loro dimensione artistica e ai consumatori la loro dignità umana. Trasformando gli oggetti comuni in arte, #StandARTunico contribuirà a rieducare la gente al bello, restituendo alla qualità il suo ruolo. Con l'aiuto dell'arte, #StandARTunico trasformerà i prodotti standard in particolari opere d'autore offrendo enormi vantaggi a tutti quanti. Grazie al contributo dei suoi artisti, #StandARTunico può trasformare gli oggetti standard in preziosissime opere d'arte del quotidiano. Integrando le capacità di chi intende aderire al progetto, #StandARTunico intende trasformare i prodotti standard in opere d'arte. Grazie alle capacità di artisti, artigiani e designer, #StandARTunico mira a rivoluzionare il mercato restituendo valore ad arte e qualità. Con #StandARTunico i prodotti standard potranno vestirsi d'arte, uscendo dall'anonimato e trasformandosi in opere uniche e originali. #StandARTunico permette all'arte di insinuarsi all'interno della vita quotidiana trasformando i prodotti standard in meravigliose opere.
  13. 13. Attraverso #StandARTunico l'arte potrà riaffermarsi come valore principale schiacciando l'omologante banalità dei prodotti standard. #StandARTunico è un progetto moderno e innovativo finalizzato a restituire valore all'artigianato rendendo i prodotti unici grazie al'arte. Con #StandARTunico i prodotti standard verranno trasformati in opere uniche mediante il contributo di artisti, artigiani e stampatori.

×